chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Pesco

  • Pesco noce: come si conservano le marze?

    Il 13/01/2019, Moreno di Terni chiede:

    A causa di lavori di edilizia sono state abbattute delle piante di pesco eccezionali, dal mio punto di vista, sia per qualità che per quantità. Il nome scientifico non lo so, ma trattasi di pesche noci, polpa bianca con venature colo sangue, succosissime e dolcissime, maturazione fine giugno primi luglio, quindi per poterle riprodurre con innesti, ho preso delle marze, circa 3 giorni fa, le ho avvolte alla base con un pezzo di cotone bagnato e messe in sacchetto nero di plastica al buio in luogo fresco temperatura ambiente. Adesso Le chiedo, innanzitutto, se la procedura di mantenimento fino a febbraio, delle marze è giusta e se, come ho visto sul Vostro sito ho possibilità di farmi fare gli innesti sulle Vostre piante portainnesto GF677 da Voi, per avere la garanzia dell'attecchimento dell'innesto stesso. Grazie

    Leggi tutto

  • Pesco noce: frutti rimangono piccoli, come mai?

    Il 10/01/2019, stefano rossetti di calcinato BS chiede:

    Buon giorno, questa pianta di pesco noce è il risultato del nocciolo di un frutto di pesca noce messo in un vaso di terra. La stagione scorsa mi sono ritrovato sulla piantina (vedi foto allegate) 4 frutti che però sono arrivati al diametro di 4 cm e poi la crescita si è bloccata. La mia domanda è: devo lasciare la pianta nelle stesse condizioni attuali perché nella stagione entrante potrò vedere dei frutti più grossi e maturi, oppure devo intervenire con degli innesti di marze di piante differenti per ottenere uno sviluppo regolare. In attesa di leggerVi, cordiali saluti. Stefano

    Leggi tutto

  • Pesco con frutti che non sono maturati e si sono aperti prima di cadere: come mai?

    Il 06/11/2018, Renato di Alessandria chiede:

    Ho un pesco nuovo, quest'anno ha fatto le pesche ad un certo punto a giugno erano alla grandezza di una albicocca, poi si sono bloccate e sono rimaste cosi fino a settembre e poi hanno incominciato sempre verdi ad aprirsi e cadere. Vorrei sapere il motivo. Grazie

    Leggi tutto

  • Piante di pesche attaccate da un parassita: cosa fare?

    Il 12/09/2018, Roberto di Fano chiede:

    Salve, vorrei sapere quale trattamento fitosanitario ho trascurato perché le mie pesche avessero questo problema. Grazie.

    Leggi tutto

  • Fioritura del pesco: quale prodotto dare per proteggere la pianta?

    Il 22/05/2018, Roberto di Como chiede:

    Buongiorno in un vostro video dite che la poltiglia Bordolese può essere fitotossica per il pesco, e se dassi lo zolfo anche nella fioritura?

    Leggi tutto

  • Pianta di pesco seccata dopo averla portata all'esterno: come mai?

    Il 22/04/2018, André di Roma chiede:

    Salve, vivo a Roma e sto ad un attico quindi il sole e lo spazio non manca. D’inverno metto le mie piante in veranda per ripararle e fa anche un po’ effetto serra... ho 2 limone, 1 mandarino, 1 mandarino cinese, 1 arancio, 2 mirtilli, 1 albicocco, 1 ciliegio e 1 pesco. Il pesco, da che avevo fatto fiori e frutti, sono 3/4 giorni che con il caldo ho messo tutte le piante di fuori e SOLO il pesco si è seccato, almeno a vederlo così non avendo la bolla del pesco o malattie in generale. Non sono un esperto ma solo il pesco ha avuto questo cambiamento rapido e non capisco il perché. Non credo sia qualche insetto o qualcosa di contagioso perché le altre piante stanno benissimo

    Leggi tutto

  • Piante di pesche appassite dopo una bellissima fioritura: cosa può essere successo?

    Il 17/04/2018, Alessandro di Prato chiede:

    Buongiorno dr Di Gioia 3 peschi piantati nell'autunno del 2016 hanno fatto una magnifica fioritura pochi giorni fa ed ora sono quasi completamente appassiti. I fiori sono appassiti senza generare frutto e le foglioline completamente seccate sulla quasi totalità dei rametti. Solo su pochi sono rimaste alcune foglioline apicali. Sul tronco invece sono apparsi germogli piuttosto vigorosi. Cosa può essere accaduto ? La ringrazio. Alessandro Paroli

    Leggi tutto

  • Qual è una buona varietà di pesco noce per l'impollinazione di queste verità di pesco?

    Il 15/04/2018, Francesca di Reggio Calabria chiede:

    Buonasera, potrebbe consigliarmi una buona varietà di pesco noce da poter abbinare al pesco j h hale per favorirne l'impollinazione? Grazie mille.

    Leggi tutto

  • Varietà di pesco migliori per innesto a gemma dormiente su 'franco'?

    Il 14/12/2017, Livio di Genova chiede:

    Quali varietà di pesco sono preferibili per innesto a gemma dormiente su franco? Ho provato senza successo sprincrest. Grazie

    Leggi tutto

  • Consigli per potatura del pesco.

    Il 03/08/2017, Vincenzo di Rimini (Italia) chiede:

    Ho un pesco da circa otto anni. Ogni anno l'ho potato (gennaio/marzo) diradando i rami per quasi il 50%: lasciando quelli più idonei a fruttificare ed eliminando quelli più giovani. Con il passare degli anni l'albero si è sviluppato molto in altezza ed in larghezza (rami portanti senza vegetazione e non abbastanza robusti da sostenere un aggetto considerevole) tanto da risultare sproporzionato nella sua crescita. Vorrei un consiglio su come contenere la sua crescita in modo armonioso e pratico sotto il profilo della raccolta dei frutti. Allego all'uopo documentazione fotografica. Grazie per l'attenzione.

    Leggi tutto

  • Corineo sulle foglie del suo Pesco: che fare?

    Il 16/07/2017, Bruno di Magliano Alfieri chiede:

    Salve ho piantato delle piantine di pesco circa 4 anni fa, ho notato che ci sono delle foglie qua e là che hanno dei puntini rossi come in foto: è Corinto? Quali sono i trattamenti da eseguire? Grazie.

    Leggi tutto

  • I frutti del mio pesco noce restano piccoli e si rompono, cosa posso fare?

    Il 27/05/2017, Gino di Costigliole d'Asti chiede:

    Per il quarto anno consecutivo il mio pesco noce fa i frutti poco più grandi di un uovo e si spaccano: cosa posso fare? Se devo usare il Galeo dove lo posso trovare a Costigliole d'Asti ? Grazie per la risposta e saluti.

    Leggi tutto

  • Quale malattia ha colpito la mia pianta di pesco?

    Il 12/05/2017, Antonio di Sassari chiede:

    Quale malattia ha colpito la mia pianta di pesco?

    Leggi tutto

  • Ho spruzzato con del verde rame il mio piccolo pesco ed ha iniziato a perdere le foglie, cosa posso fare?

    Il 08/05/2017, Rocco Domenico di Terracina Italia chiede:

    Salve, sono molto preoccupato perché dall'altro ieri ho dato una spruzzata di verde rame e il mio piccolo pesco ha improvvisamente iniziato a perdere foglie. Sono un giovane alle prime armi e vorrei fare del tutto per riportarlo alla vita!! Pendo dai vostri indispensabili e vitali consigli. Anticipatamente ringrazio. Rocco.

    Leggi tutto

  • Potreste consigliarmi qualche prodotto di nuova generazione per combattere le malattie del pesco?

    Il 25/04/2017, Serafino di Lamezia Terme chiede:

    Salve, volevo un consiglio riguardo la lotta contro alcune patologie che ormai da anni affliggono le piante di pesco. Ogni anno tratto le mie piante utilizzando, alternativamente (circa ogni 15 gg), prodotti a base di ziram, tiram, ossicloruro di rame e dodina, contro le seguenti malattie: Bolla, corineo e gommosi, quest'ultima dovuta probabilmente al batterio pseudumonas. Potreste consigliarmi qualche prodotto alternativo di nuova generazione, che sia più efficace di quelli da me citati. Grazie Serafino Fazio

    Leggi tutto

  • Dopo il trattamento con la dodina al pesco, posso consumare i frutti?

    Il 10/04/2017, Antonio Giovanni di Reggio Calabria chiede:

    Ho fatto un trattamento con dodina al pesco contro la bolla, ho irrorato pure un susino perché' ho visto le foglie raggrinzite e attorcigliate senza prendere un parere, la mia domanda e preoccupazione: 1) non dovevo assolutamente fare il trattamento sul susino e quali conseguenze ne possono derivare? 2) quando ho irrorato la pianta di susino con la dodina si notava la presenza dei frutticini, li posso consumare quando sono maturi o li devo eliminare? Ringrazio e invio cordiali cordiali saluti.

    Leggi tutto

  • Innesto del pesco, come e quando farlo

    Il 13/02/2017, Flaminio di Campagnano (Roma) chiede:

    Buongiorno, quando si prelevano i rami per l'innesto del pesco? e quando farlo? grazie.

    Leggi tutto

  • Il mio albero di pesco sta perdendo tutte le foglie e non fa più pesche: posso recuperarlo?

    Il 08/08/2016, Davide di Novara chiede:

    Buongiorno, avrei una domanda per il vostro esperto in alberi da frutto. Purtroppo come si può vedere dalle foto, ma il mio pesco quest'anno si è ammalato come tutti gli anni della classica "bolla" ma a differenza degli altri anni in cui comunque produceva molti frutti di qualità ottima (pesche bianche dolcissime), questa volta ha perso via via tutte le foglie, fino a conservarne solo alle estremità dei rami rivolti ad ovest. La mia domanda è la seguente: è possibile dando un taglio drastico ai rami spogli, sperare in una ripresa della pianta oppure devo dire addio definitivamente alla mia cara pianta di pesche? Grazie mille

    Leggi tutto