chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Edera

  • Pianta che si ammala di nuovo nonostante l'abbia trattata con fungicidi: cosa sbaglio?

    Il 12/10/2018, Barbara di Firenze chiede:

    Ho usato fungicidi sulla mia edera, sia nel terriccio che spruzzati, vitamine per rinforzare. Prima riuscivo a guarirla e poi si riammalava di nuovo. Ora sembra un'inesorabile moria della pianta. Chiedo aiuto. Forse non ho capito di cosa si tratta.

    Leggi tutto

  • Quando posso piantare una pianta di ipomea?

    Il 27/09/2018, Francesca di Ansedonia (GR) / Toscana chiede:

    Buongiorno, vorrei piantare delle ipomee blu in giardino, ho visto che ce ne sono tante in zona che crescono forti e rigogliose. Come posso fare per raccogliere i semi? Quando è il periodo dell'anno più adatto per piantarle? Grazie, Francesca

    Leggi tutto

  • Pothos un po' spoglio e con macchie marroni sulle foglie: come mai?

    Il 13/08/2018, Veronika di Verona chiede:

    Buongiorno, ho questo pothos da circa 1 anno, lo tengo vicino ad una finestra ma protetto dalla luce diretta, è cresciuto molto in lunghezza (l'ho potato e fatto delle talee), ma è spoglio e in coincidenza con i nodi ci sono delle protuberanze marroni e le foglie non crescono. Inoltre ultimamente sono comparse delle macchioline marroni sul retro di alcune foglie. Tendo ad innaffiarlo quando sento che il terreno si sta seccando. Può essere un qualche fungo? Grazie!

    Leggi tutto

  • Quale rimedio usare per eliminare l'edera rampicante che ha invaso una siepe?

    Il 03/06/2018, Stefano di Lecco chiede:

    Buongiorno! Vi racconto il mio problema: ho un piccolo giardino che confina con un giardino, più grande, condominiale. Al di là delle rete di confine c'è una siepe (non so che tipo o nome abbia, vi allego foto) di proprietà appunto del condominio confinante, che però se ne infischia e non la cura minimamente (malgrado i nostri reclami). Infatti una parte della siepe è morta (foto) ed è ormai invasa da un'edera rampicante più altre piante infestanti ed erbacce che invadono il mio giardino. Purtroppo essendoci la rete non riesco eliminare alla radice i vari rampicanti o erbacce con forbici o cesoie, riesco solo a tagliarli appena superano la mia rete, ma così ogni settimana devo perdere tempo con queste operazioni. Non esiste un prodotto chimico o naturale che elimini queste piante fastidiose? Preferibilmente che non intacchi o rovini la parte di siepe ancora viva. Oppure, se proprio è impossibile, mi dica pure un rimedio che purtroppo possa creare anche dei problemi alla siepe stessa. Grazie mille. Stefano

    Leggi tutto

  • Siepe d'edera presenta patina collosa: rimedi?

    Il 25/07/2017, Vincenzo di Roma Italia chiede:

    La mia siepe d'edera, che da sulla strada, è li da quasi 70 anni e sempre in salute. Da pochi giorni vedo che tende a perdere colore in alcuni punti sul lato strada e tutte le foglie presentano sulla faccia superiore una patina collosa trasparente, quasi un miele. Non così sul lato interno della stessa siepe. Da notare che lungo il marciapiedi ci sono alberi di arancio amaro le cui foglie sono anche malate e presentano macchie, grinze ed anche una simile patina che sotto il sole lascia cadere piccole gocce. In un tratto di siepe del giardino del vicino essa si è totalmente seccata in pochi giorni; ed egli sostiene che sia stato usato un defogliante. Che devo pensare e cosa posso fare? Grazie!

    Leggi tutto

  • L'edera è ricoperta da parassiti, come combatterli?

    Il 14/06/2017, Daniele di Roma chiede:

    Nel mio cortile c'è una parete ricoperta con edera, che adesso si sta ricoprendo di questi parassiti che stanno seccando tutto, come combatterli? Grazie mille.

    Leggi tutto

  • Quali sono le malattie a cui è soggetta l'edera?

    Il 22/10/2016, Angela Ciraulo di Randazzo chiede:

    Quali sono le malattie a cui è soggetta l'edera?

    Leggi tutto

  • Hedera Helix: non trattiene più l'acqua ed è avvizzita. Cosa fare?

    Il 26/07/2016, francesca terenziani di parma chiede:

    Buongiorno, questa primavera ho piantato un'hedera helix all'interno di un grande vaso sul terrazzo. La pianta è in posizione angolare ma ben arieggiata ed esposta al sole diretto solamente nel tardo pomeriggio. Da quando l'ho piantata è cresciuta moltissimo ed ha tantissime foglie nuove. Purtroppo da una decina di giorni mi sono accorta che il vaso e le radici non trattenevano più l'acqua d'innaffiatura, che defluiva immediatamente fuori. Ed ora la pianta è come avvizzita. Non riesco a capire cosa possa essere stato. Le foglie non presentano macchie o parassiti. C'è la possibilità di salvare la pianta? Grazie Mille.

    Leggi tutto