chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Muffa: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Nespolo innestato su cotogno con muffa bianca su nodo: cos'è e cosa fare?

    Nespolo innestato su cotogno con muffa bianca su nodo: cos'è e cosa fare?

    Il 04/10/2018, Donato di Lagosanto (FE) chiede:

    Questa è una pianta di Nespolo innestato su cotogno al secondo anno. Da qualche giorno presenta una muffa bianca in corrispondenza del nodo delle gemme in circa la metà della chioma ma non sul tronco. Di cosa si tratta e come curarla?
    samueledalmonte
    Risponde l'esperto
    Samuele Dalmonte

    Buongiorno Donato,

    dalle foto non riesco a capire bene di quale insetto si tratti, se cioè Psilla, afide o cocciniglia in ogni caso si tratta di un insetto che da sicuramente fastidio e va combattuto con un insetticida come il piretro, oppure poichè si tratta di una sola pianta non molto grande con un forte getto d'acqua. Inoltre è bene fare quest'inverno quando il nespolo non avrà più foglie un trattamento con olio bianco e uno con solfato di rame.

    Cordiali saluti

    Samuele Dalmonte

  • Piante di carambola secche e con muffa sulle foglie: come mai?

    Piante di carambola secche e con muffa sulle foglie: come mai?

    Il 23/02/2018, Stefano di Catanzaro chiede:

    Ciao, mi sapreste dire come mai, queste piante di carambola, seccano così e fanno un po' di muffetta sulle foglie secche? Il 28/02/2018 Stefano chiede: Riguardo alle piante di carambola si sono coperte in una serretta, dice che con una stufa a petrolio risolvo un po' la situazione considerando che è un periodo molto piovoso e umido qui?
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Stefano, 
    difficile dire cosa porta a seccare le sue piante visto che le cause possono essere più di una; da me, pur avendole riparate in serra hanno fatto lo stesso scherzetto delle mie piante di moringa: quindi è una questione di habitat, le sue sembrano riparate da una serretta, giusto? La presenza di muffa potrebbe essere spia di un eccesso di umidità che unito alla temperatura le ha fatte seccare, magari complice un attacco fungino sviluppatosi proprio grazie a questo microclima.
    Altra causa il terriccio.

    Gestirne la giusta idratazione in inverno non è semplice visto che si teme di eccedere, ma comunque queste piante necessitano terreno fresco.
    Riassumendo verifichi la temperatura dell'ambiente e l'umidità del vaso e non esiti a contattarmi nuovamente.

    Le auguro buona giornata.

    Il 02/03/2018, Kety Cialdi risponde:

    Buongiorno,
    sicuramente una temperatura più mite le aiuterebbe, facendo attenzione alla collocazione: non dev'esserci troppo calore; dopodiché, cambierà sicuramente anche la questione umidità e di conseguenza le irrigazioni. 

    Per qualsiasi chiarimento chieda pure i nostri contatti alla redazione.
    Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

  • Orchidea con radici danneggiate presenta muffa superficiale: posso rinvasarla?

    Il 25/01/2018, Linda di Vicenza chiede:

    Buonasera, ho acquistato da poco una piccola orchidea e fin da subito ho notato che le radici non erano in buono stato. Ho evitato di annaffiare e nonostante questo il terriccio è umido e presenta una leggera muffa superficiale, inoltre le radici hanno un colore marroncino.. credo quindi che siano marce e vorrei eliminarle per poi rinvasare con del barka nuovo. Il mio dubbio è, posso farlo nonostante ci siano ancora dei fiori e dei boccioli? Tra l'altro i boccioli più giovani si sono seccati, potrebbe essere dovuto alle radici marce? Attendo un consiglio che mi aiuti a salvare la mia piccola orchidea, grazie in anticipo. Linda
    Giancarlo_Pozzi
    Risponde l'esperto
    Giancarlo Pozzi

    Se le radici sono marce va rinvasata d'urgenza, ma se non sono marce meglio aspettare maggio-giugno, che è il periodo di massima radicazione

    Se i boccioli cadono può essere per bassa temperatura o etilene; trova tutto spiegato nell'e-book gratuito "Il mondo delle orchidee", scaricabile dal sito Portale del Verde.

    Giancarlo Pozzi