chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Gommosi

  • Come è meglio intervenire per la gommosi degli agrumi?

    Il 08/11/2018, Saverio di Cosenza chiede:

    Ossicloruro di rame oppure ossido di rame gr. 60 + calce ventilata per edilizia gr. 80, il tutto disciolto in litri 10 di acqua pulita e spennellare il composto sulla corteccia del tronco. Se va bene il mix, chiedo: è meglio asportare la gommosi dalla corteccia (che si presenta dura) del tronco e sulla ferita spennellare la poltiglia BASICA prima detta?

    Leggi tutto

  • Piante di limoni affette da gommosi: cosa devo fare?

    Il 03/09/2018, Claudio di San Felice Circeo chiede:

    Ho tutti e 2 i limoni che mi si sono ammalati di “gommosi”. Il più vecchio era malato da più di 20 anni di gommosi sul tronco, pur producendo una grande quantità di limoni!! Ora a luglio si è scatenata su tutti e due alla fina di luglio una violenta gommosi su tutti i rami

    Leggi tutto

  • Pianta di limone in giardino colpita da gommosi: cosa fare?

    Il 17/06/2018, Nando di Napoli chiede:

    Ho una sola pianta di limone coltivata in giardino. Da qualche tempo il tronco sta perdendo corteccia e ci sono delle palline rossastre. Una persona che mi veniva a potare l'albero mi disse che si trattava di un verme che si insinua nel tronco e per combatterlo mise del veleno e mi coprì la parte mancante di corteccia con del mastice che usano per gli innesti (dalla foto si vedono della macchie nere è il residuo dl mastice rimasto dopo che ne ho tolto gran parte). Vedendo su internet sono arrivato alla conclusione che si tratta di un fungo che provoca la gommosi. La ringrazio

    Leggi tutto

  • Albero di albicocche colpito da gommosi: cosa fare per salvare la pianta?

    Il 19/05/2018, Amalia di Cagliari chiede:

    Buongiorno, ho un'albero di albicocche con frutto già in fase di maturazione, oggi ho notato, su alcuni rami, la gommosi. Come posso salvare la pianta stessa.

    Leggi tutto

  • Siepe di photinia colpita da gommosi: cosa fare?

    Il 16/03/2018, Massimo di Vergiate chiede:

    Buongiorno, ho una lunga siepe di photinia, l'ultima delle quali oggi ho verificato essere in queste condizioni. Sembra essere un problema di origine fungina. Chiedo cortesemente un vostro parere e consigli su come comportarmi. Grazie anticipate

    Leggi tutto

  • Posso coltivare nel terreno dove sono state tolte piante di agrumi affette da gommosi?

    Il 20/11/2017, Antonella di Palagiano (TA) chiede:

    Dovendo rimuovere piante di agrumi affette da gommosi, alcune in fase avanzata, vorrei sapere se è possibile coltivare nuove piante nel posto dove sono state sradicate le piante malate? Grazie.

    Leggi tutto

  • Quali trattamenti contro la gommosi?

    Il 15/09/2017, Stefano di Calcinato chiede:

    Buona sera. Innanzi tutto devo ringraziare per le risposte ricevute nel precedente contatto. (veramente esaurienti). Richiedo gentilmente, se si hanno dei trattamenti contro la gommosi dato che la mia pianta di nettarina è stata contagiata, una domanda che vi è sfuggita nel contatto precedente. In merito alle foto dei melograni inviatevi oggi chiedo quale possa essere la causa del marciume creatosi attorno al loro colletto, dato che l'estate appena passata non è stata certo ricca di giornate piovose. Faccio presente che tutte le piante di melograno portano frutti con lo stesso problema. Ultimo, l'animaletto tutto bianco della 3a foto inviata non è che la trasformazione di una cimice (cinese) dal colore scuro originale a questo tutto candido. Non posso dirvi altro su di questo animaletto perché è stato eliminato. In attesa del vostro riscontro. Ringrazio anticipatamente. Stefano

    Leggi tutto

  • Gommosi degli agrumi: metodi di lotta.

    Il 21/08/2017, Ferdinando di chiede:

    Alcune piante di agrumi, sono state colpite dalla gomma, ho provato ad asportarla e poi trattando la zona con del verderame, più volte, ma con scarso risultato. Desidero conoscere se esiste un trattamento più adeguato e possibilmente risolutore. Grazie e cordialità.

    Leggi tutto