chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Falso Gelsomino: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Rincospermum non germoglia: cosa fare?

    Rincospermum non germoglia: cosa fare?

    Il 17/05/2019, Luca di Nichelino chiede:

    Buongiorno. Ho una pianta di Rincospermum da un annetto. Passato inverno sul balcone, ovviamente, essendo arrampicata a graticcio. Pacciamato terreno con corteccia. Irrigazioni ogni paio di giorni e da aprile concimazioni con concime per piante fiorite. Solo che non germoglia e non sembra intenzionata a fiorire. Sole ne ha a sufficienza essendo esposta per molte ore al giorno. Che posso provare a fare?
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno, 

    la pianta non sembra sofferente, probabilmente le condizioni meteo hanno 'bloccato' la vegetazione, come sta succedendo a molte altre piante.

    Provi a sospendere le concimazioni, per vedere cosa succede, per riprenderle se la pianta inizierà a vegetare correttamente.

    Alberta Ballati

  • Falso Gelsomino con foglie afflosciate, dove ho sbagliato?

    Falso Gelsomino con foglie afflosciate, dove ho sbagliato?

    Il 13/05/2019, Giuliano di Cherasco (cn) chiede:

    Buongiorno, ho piantato il falso gelsomino da 2 settimane ed ho notato che sta soffrendo, ha le foglio come afflosciate. Specifico la pianta non prende il sole tutto il giorno ma solo dalle ore 12 alle 18 circa in questo periodo e si trova piantata nel terreno. Non capisco dove ho sbagliato, non l'ho bagnata molto in quanto nell'ultimo periodo ha fatto diversi acquazzoni. Vi ringrazio, Marta.
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno, 

    dovrebbe verificare se il terreno è ben drenato o ci sono ristagni d'acqua che il Rhyncospermum tollera mal volentieri e che possono causare asfissie radicali che mettono in sofferenza la pianta.

    Alberta Ballati

  • Falso gelsomino afflosciato: come mai?

    Falso gelsomino afflosciato: come mai?

    Il 01/05/2019, Sere di Roma chiede:

    Buongiorno, ho comprato da poco questo falso gelsomino in un vivaio, ma si sta afflosciando. Troppa acqua o troppo poca? Adesso appena lo annaffio esce da sotto. L'ho trapiantato in un vaso molto più grande di quello originario. Grazie mille
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno, 

    probabilmente il rinvaso è stato effettuato in un vaso troppo più grande rispetto a quello originale, il che ha portato ad un ristagno di acqua che la pianta non è stata in grado di assorbire, subendo asfissia radicale.

    Provi a travasarlo in un vaso più piccolo e a non eccedere con l'acqua.

    Alberta Ballati

  • Falso gelsomino con foglie marroni ma non secche: cosa fare?

    Il 16/04/2019, Orietta di Roma chiede:

    Ho in vaso dei falso gelsomino che dopo averlo concimato è diventato con foglie completamente marroni ma non secche. Credo di aver messo troppo concime e di aver bruciato la pianta. L'interno non è secco. Cosa mi consigliate di fare? Lasciarlo cosi? Pulirlo dalle foglie? Cambiare la terra? Grazie.
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno, 

    proverei a potare un po' eliminando il secco, il problema potrebbe essere un'eccessiva concimazione. È sempre bene aspettare che la vegetazione si sia un po' assestata prima di concimare.

    Alberta Ballati

  • Rincospermo: come propagarlo?

    Il 04/04/2019, Gianfranco di Novara chiede:

    Buongiorno a tutti. Possiedo un enorme cespuglio di rincospermo e desidero propagarlo. Ho provato a taleare e cercare di farle radicare sia in terra che in acqua e persino inserendo un ramo ancora attaccato alla pianta madre in un vaso di terra piegandolo e incidendolo. NIENTE! Non sono mai riuscito nell'intento! Avete qualche consiglio e/o segreto? Grazie mille.
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Gianfranco.
    Faccia le talee in piena estate assicurandosi che le talee non si asciughino, lunghe dagli 8 ai 12cm, lasciando 2 foglioline.
    Sfrutti le parti semilegnose escludendo le più tenere.
    Si procuri della perlite, la trova ad una buona agraria, può mescolarla in proporzione 3 a 1 con della torba o usarla pura.
    Col composto riempia dei vasettini ma vanno bene anche i vassoi in polistirolo di carne e frutta.
    Metta giù le talee e le tenga fresche.

    Sia paziente ed avrà altre bei rhyncospermum.
    Se ha bisogno mi contatti.

    Saluti
    Kety Cialdi

  • Rincospermo con macchie bianche: cosa fare?

    Rincospermo con macchie bianche: cosa fare?

    Il 03/04/2019, Giulia di Milano chiede:

    Buongiorno, il mio rincospermo ha queste macchie bianche all'interno dei germogli e alla base degli stessi. L'ho trattato con una soluzione di acqua e propoli (dovrei fare il secondo dei 3 trattamenti entro domani). Il giorno dopo il trattamento qualche foglia è diventata rossa (ho trattato anche l'altro esemplare, che non ha queste macchie bianche, come prevenzione. Anche qui qualche foglia rossa ma meno) il che però potrebbe essere il normale riciclo delle foglie. Le mie domande sono: - se il propoli sia una buona soluzione, se sto agendo bene, oppure se secondo lei dovrei trattare con qualcosa di più aggressivo o indicato (possibilmente no sostanze chimiche). - Che cos'è? Sembra un parassita ma non so identificarlo. - Le foglie rosse possono essere sintomatiche della presenza del ragnetto rosso? In tal caso come posso prevenire/curare oltre ad aumentare l'umidità lavando la pianta i sostegni di legno a cui è legata? Grazie infinite per il suo tempo e i suoi consigli! Il suo è davvero un prezioso aiuto. Cordialmente, Giulia
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Giulia. 
    È un attacco di cocciniglia cotonosa che si cura solitamente con olii minerale ed insetticida. 
    Visto però che non è molta e vista la sua avversione al chimico (ha perfettamente ragione), può limitarsi ad usare l'olio minerale ripetendo magari il trattamento.
    Il ragnetto rosso fa apparire le foglie ingiallite, come depigmentazione ed è visibile ad occhio nudo sulla pagina inferiore delle foglie, tanti piccoli punti in movimento.
    Quanto alla prevenzione, unica attuabile è mantenere la pianta in salute.
    Sui sostegni non ho capito bene, potrebbe scrivermi di nuovo?
    Le auguro buona giornata

    Kety Cialdi

  • Piante di falso gelsomino che presentano segni di seccume: cosa posso fare?

    Piante di falso gelsomino che presentano segni di seccume: cosa posso fare?

    Il 23/09/2018, Alberto di Mantova chiede:

    Falso gelsomino a dimora da oltre 20 anni evidenzia seccume da quest'anno. Il problema si presenta sulle due piante a distanza di tre metri l'una dall'altra. Cosa posso fare?
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno, il problema potrebbe essere legato alla forte ondata di freddo tardivo e ventoso che ha colpito la penisola alla fine di febbraio-inizio marzo, che ha creato numerose difficoltà a numerose piante, anche adulte e che non avevano mai manifestato problemi di questo genere; le piante in molti casi avevano già avviato la vegetazione e si sono ritrovate a dover affrontare temperature troppo basse per quel periodo e per il loro stato vegetativo già avanzato.

    Consiglio di effettuare una potatura togliendo il secco, a fine inverno, e aspettare la nuova vegetazione; la pianta sembra infatti aver reagito bene con nuovi getti, nonostante le parti danneggiate.

    Alberta Ballati

  • Falso gelsomino con foglie rovinate: cosa fare?

    Falso gelsomino con foglie rovinate: cosa fare?

    Il 26/07/2018, Massimo di Castel di Casio italia chiede:

    Salve. Volevo chiederle come risolvere il problema. Le foglie diventano così è cadono. È un falso gelsomino non so se si riconosce dalle foto. Grazie
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Massimo,
    notò un vaso molto grande, possibile che la pianta abbia troppa acqua?
    Provi a verificare semplicemente infilando un dito nel terriccio lontano dalle irrigazioni. Il terriccio deve essere asciutto
    non mi sembra di vedere nulla sulle foglie. Verifichi e mi faccia sapere.

    Saluti 

    Kety Cialdi 

  • Falso gelsomino in vaso con foglie che ingialliscono e cadono: qual è la causa?

    Falso gelsomino in vaso con foglie che ingialliscono e cadono: qual è la causa?

    Il 20/07/2018, Luca di Torino chiede:

    Ciao, vi chiedo un parere poiché da qualche settimana alcune foglie del falso gelsomino tendono ad ingiallire e staccarsi. Le foglie gialle sono per la maggior parte vicine alla base della pianta, mentre ce n'è meno alle estremità. A cosa potrebbe essere dovuto? La pianta è in un vaso alto 50 cm, con argilla espansa sul fondo e terriccio e prende sole al mattino dalle 8,30 alle 13,30. La bagno una volta ogni due giorni e ogni 20 giorni le do del concime liquido universale.
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Luca,
    a me la sua pianta appare tutto sommato in buone condizioni.
    Verificherei l'irrigazione provando ad infilare un dito nel terriccio: può darsi che viste le attuali temperature, l'acqua non sia sufficiente, tenendo conto del fatto che il substrato è ben drenato.
    Se correggendo il tiro con le irrigazioni la situazione non migliora ci ricontatti inviando magari foto anche della pagina inferiore delle foglie.
    Cordiali saluti

    Kety Cialdi 

  • Falso gelsomino trapiantato in vaso che sta seccando: cosa fare?

    Falso gelsomino trapiantato in vaso che sta seccando: cosa fare?

    Il 25/05/2018, Rosanna di maradei chiede:

    Vi invio le foto del rincospermo che mi è stato regalato acquistato on-line e consegnato il 15 maggio. Era tutto confezionato ed io non avendo un vaso idoneo ho tolto solo il cartone intorno ed ho annaffiato. Dopo due-tre giorni l'ho trapiantato in un vaso grande ed ora sta male e non so se è meglio annaffiare o no. Non vedo parassiti ad occhio nudo ma le foglie si stanno seccando. Chiedo aiuto grazie
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Rosanna,
    a me sembra disidratato, provi a infilare un dito nel terriccio, se la mia sensazione è giusta le risulterà asciuttissimo, quasi polvere; in the caso, tolga la pianta dal nuovo vaso e la rimetta in quello con cui è arrivato ed immerga in un secchio pieno d'acqua fino a far uscire tutta l'aria.

    Se riprende in un paio di giorni lo ricollochi pure nel nuovo, magari togliendo un po' di vegetazione.
    Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

  • Piante di falso gelsomino morte in poco tempo: quali sono le cause?

    Il 02/05/2018, Sofia di Verbania chiede:

    Buongiorno potreste aiutarmi a capire perché diverse mie piante di Trachelospermum jasminoides, di diversi anni d'età, grandi e rigogliose sono morte nel giro di pochi mesi? Dapprima le foglie sono passate dal verde al rosso e poi una volta cadute le pianta sono definitivamente morte. Ho pensato ad un virus visto che ai miei vicini dirimpettai è capitata la stessa cosa. Spero si possa fare qualcosa per impedire che tutti gli altri falsi gelsomini del mio giardino facciano la stessa fine. Saluti e grazie per l'attenzione Sofia
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Sofia,
    credo sia stato il freddo; l'inverno anomalo che abbiamo avuto ha fatto morire piante che di solito non temono nulla
    e purtroppo anche tanti gelsomini.

    Tolga le piante morte, ripulisca le altre da punte secche e quant'altro, tratti con rame e concimi. Secondo me dovrebbero riprendere; mi faccia sapere. Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

  • Perchè le foglie dei falsi gelsomini diventano gialle e si seccano?

    Perchè le foglie dei falsi gelsomini diventano gialle e si seccano?

    Il 18/06/2017, Marco di Bianzè chiede:

    Buongiorno, ho due falsi gelsomino che presentano i seguenti problemi. Il primo presenta delle foglie gialle con macchie nere come da foto, il secondo presenta foglie con macchie marroni/bruciature, germogli nuovi che si seccano e nuove foglie piccole di color giallo. Perché? Grazie mille, Marco
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Falso-gelsominoPotrebbe essere un attacco di oidio, che macchia le foglie fino a creare zone necrotiche.

    Attenzione alle irrigazione eccessive che possono causare questa malattia,che si può prevenire con l'irrobustire la pianta con concimazione organiche, tipo stallatico, durante la stagione fredda.
    Si possono utilizzare fungicidi specifici, reperibili in una agraria ben fornita.

    Cordiali saluti

    Alberta Ballati