chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Kumquat: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Kumquat: si è formata una resina marrone e parecchi getti sono marciti, cosa fare?

    Il 10/08/2019, Silvano di Gorgonzola chiede:

    Ciao, il mio Kumquat quest'anno in primavera non ha fatto foglie nuove anzi ne ha perso un pò di vecchie, poi a fine luglio ha fatto una sorta di resina marrone e nuovi getti e fiori ma parecchi getti sono marciti. Annaffiature circa 2 volte a settimana quando la terra nel vaso si asciuga. Posizione balcone a sud, soleggiato. Chiedo un consiglio sul trattamento. Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buonasera,


    Bisognerebbe vedere la pianta per dire più con certezza, se mi dice che ha un pò di resina penso che sia stata colpita da un fungo. Penso che potrebbe fare dei trattamenti a base di rame o altri prodotti per combattere funghi.
    Grazie
    Cordiali Saluti


    Maurizio Lenzi

  • Kumquat seccato e ha perso i frutti: è da rinvasare?

    Il 26/07/2019, Sophie di Roma Italia chiede:

    Buongiorno! Il mio kumquat si è seccato a metà e ha perso tutti i suoi frutti. Le foglie sono normali.. colpo di caldo? Lo devo rinvasare adesso? Grazie e buona giornata. Sophie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    non credo che serva rinvasarlo, se si è seccato per metà probabilmente è stato un fungo che ha colpito una parte della pianta, altrimenti se fosse stato il caldo sarebbe rovinata tutta la pianta.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat perde foglie e rami secchi: come mai?

    Kumquat perde foglie e rami secchi: come mai?

    Il 25/07/2019, Chiara di Bareggio chiede:

    Buonasera, il mio kumquat, dopo aver buttato foglie nuove e regalato una fioritura abbondante, ha iniziato a perdere le foglie in maniera abbondante e diversi rami stanno seccando. Sono rimasti solo pochi piccoli frutti dopo la fioritura. Ogni 15/20 giorni concimo con concime granulare specifico per agrumi a rilascio lento direttamente sul terreno. Preciso che la pianta ha 4 anni e ha sempre prodotto un'ottantina di frutti all'anno. Grazie per un parere.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    dalle foglie sembra che stia bene, un po' di rami internamente seccano spesso, ma così sembra un po' troppo.

    Innanzi tutto le consiglio di non tenere il sottovaso, se lo deve tenere alzi il vaso con degli spessori in maniera che il vaso non tocchi l'acqua, il ristagno di acqua è letale per la pianta, potrebbe essere anche questa la causa.

    Inoltre cerchi di dare più luce possibile alla pianta.

    Il concime va bene, penso che debba continuare così.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: perchè perde le foglie?

    Kumquat: perchè perde le foglie?

    Il 18/07/2019, Flavia di Arco chiede:

    Buongiorno, il mio kumkuat è pieno di fiori ma stanno cadendo le foglie che prima diventano ruggine dall'attaccatura e si accartocciano. È in terrazza coperto da una tenda e gli do 1 bicchiere d'acqua una volta la settimana. Aiuto
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Salve Flavia,

    a vedere dalla pianta sembra che abbia molta sete.

    In questo periodo deve dare molta più acqua.

    Faccia una cosa, poti la pianta in maniera di stondarla abbassandola anche, poi dia acqua abbondante, appena esce di tutto basta, ma poi guardi il terriccio e appena che lo vede asciutto la rideve dare, ma non un bicchiere, io credo almeno un litro.

    Attenzione che non ristagni sotto il vaso, se deve tenere un sottovaso rialzi il vaso con degli spessori in maniera che l'acqua non tocchi il vaso. 

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie gialle e pochi frutti: cosa fare?

    Kumquat con foglie gialle e pochi frutti: cosa fare?

    Il 12/07/2019, Nicola di Modena chiede:

    Ho un kumquat in vaso dall'inverno 2016. Il primo anno ha fiorito e fruttato moltissimo. Dal secondo inverno ha rallentato, ha iniziato a perdere le foglie e a manifestare rami secchi, che ho dovuto potare nella speranza rimettesse foglie. A oggi le poche foglie rimaste sono giallastre, secche e arricciate. Ne cadono moltissime soprattutto d’inverno, fa pochi fiori e pochissimi frutti, che non sempre arrivano a maturazione. Cosa posso fare? Devo rinvasare? Posso farlo adesso? Ho paura che se aspetto ancora, la pianta morirà.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    se il concime viene dato sembrerebbe che non sia a posto l'apparato radicale. Potrebbe essere un pò marcito.

    Le consiglierei di tirarlo fuori dal vaso, scuoterlo e ripulire le radici se sono marcite fino a trovare radici dure e quindi sane, quindi aggiungere del terriccio nuovo sempre nello stesso vaso.

    Sarebbe meglio potarlo stondando la chioma.

    Se l'apparato radicale fosse buono allora vuol dire che ha fame, quindi deve dare concime e fare sempre attenzione al ristagno idrico

    Grazie

    Cordiali Saluti

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie scure che cadono: cosa fare?

    Il 10/07/2019, Marco di Napoli chiede:

    Buonasera, il mio kumquat da qualche giorno perde molte foglie che diventano scure/nere si accartocciato e cadono. Inoltre ora anche i rami hanno iniziato a diventare neri. Cosa posso fare?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    in base a quello che descrive credo che abbia le radici danneggiate, da cosa francamente non saprei.

    Potrebbe essere ristagno idrico o salinità da troppo concime o magari un fungo che ha colpito la pianta, in questo caso però dovrebbe vedere qualche fuoriuscita di resina sul fusto o sui rami principali.

    Se fosse troppa acqua deve eliminare il ristagno e dare acqua quando il terriccio è ben asciutto.

    Se fosse dato troppo concime deve dilavare il terriccio facendo bagnature molto abbondanti e poi lasciar asciugare.

    Se fosse un fungo deve fare alcuni trattamenti fungicidi.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat non emette nuove foglie e rami: come mai?

    Kumquat non emette nuove foglie e rami: come mai?

    Il 06/07/2019, Mauro di Savona chiede:

    Ho un albero di Kumquat comprato nel 2004 e messo a terra. Ha sempre fatto molti frutti. Da tre anni a questa parte non ha più messo una sola foglia nuova e molti rami sono seccati ma ha continuato a fare frutti. Quest'anno ha messo i fiori in questi giorni ed alla base del tronco sono nati rami nuovi che però penso siano solo succhioni. Da cosa può dipendere la mancata nascita di nuove foglie e rami in alto?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    quelli sotto sono rami del selvatico che devono essere tolti.

    Se la pianta sta così, guardi in basso al tronco se è colpita da un fungo, ci sarà qualche necrosi sul ramo del kumquat.

    Se fosse l'apparato radicale un po' marcito non getterebbe così il selvatico.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con puntini bianchi: cosa sono?

    Kumquat con puntini bianchi: cosa sono?

    Il 02/07/2019, Melania di Arezzo chiede:

    Kumquat con puntini bianchi sulle nuove foglie...quale il problema? Cosa fare?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    non riesco a veder bene, ma mi pare che siano state morsicate da delle piccole lumache.

    Se non ha animali domestici, può dare dell'esca lumachicida sul vaso.

    Grazie

    Cordiali Saluti

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat perde foglie ma nascono nuovi rami: come mai?

    Kumquat perde foglie ma nascono nuovi rami: come mai?

    Il 18/06/2019, Aldo di Roma chiede:

    Da qualche giorno il mio kumquat ha perso quasi tutte le foglie, i rami si sono seccati ed è nato un ramo centrale nuovo enorme rispetto alla pianta e un altro ne sta nascendo alla base del tronco. Come mai?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    il ramo centrale grosso è un ramo del portainnesto o selvatico che deve essere tolto, se lo toglie dà più forza alla pianta di reagire.

    Non so di preciso per quale motivo abbia perso le foglie, ma di sicuro il sottovaso che vedo contribuisce sicuramente al marciume delle radici, il vaso non deve avere acqua ristagnante sotto, quindi lo deve levare.

    Se lo vuole lasciare per il pavimento, deve sollevare il vaso con degli spessori in modo che il vaso rimanga distante dall'acqua che rimane nel sottovaso dopo le bagnature.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat perde foglie: devo rinvasarlo?

    Kumquat perde foglie: devo rinvasarlo?

    Il 18/06/2019, Giuseppe di Milano chiede:

    Salve, da quello che ho letto il mio problema è molto frequente. A marzo ho raccolto i frutti e da una settimana (mese di giugno) stanno cadendo tutte le foglie. La pianta è stata comprata e rinvasata a settembre dell’anno scorso, quindi mi domandavo se fosse necessario un nuovo rinvaso (nello stesso vaso con nuovo terriccio o vaso più grande) o se il problema potrebbe essere un altro. Dovrei potarla, metterci del concime? Grazie mille. Giuseppe
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Salve,

    a vedere dalla foto sembra che abbia un problema di asfissia radicale
    Ma l'acqua esce da sotto? Ha luce nel posto dov'è?

    Non ha bisogno di essere rinvasata.

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con macchie gialle e non ramifica: cosa fare?

    Kumquat con macchie gialle e non ramifica: cosa fare?

    Il 31/05/2019, Daniela di Tradate chiede:

    Buongiorno, ho acquistato questa primavera una pianta di kumquat. Le sue foglie hanno delle macchie gialle. E non ramifica. Cosa devo fare? Grazie per la risposta.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    cerchi di bilanciare bene la concimazione con dei concimi completi.
    Inoltre, provi a rinvasare la sua piantina. Magari anche in un vaso della stessa dimensione.
    Però, cambiando il terriccio, le radici potrebbero prendere aria e la pianta andare un po' più su in forza.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: serve una potatura?

    Kumquat: serve una potatura?

    Il 25/05/2019, Ida di Torino chiede:

    Buongiorno, vicino al mio mandarino cinese è spuntata una pianta nuova, foto 1 e 2, devo portarla? E secondo voi il mandarino ha bisogno di una potatura? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    assolutamente sì.
    È la pianta selvatica e se non la potasse prenderebbe il sopravvento su quell'altra! 

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie arrotolate che cadono: come mai?

    Kumquat con foglie arrotolate che cadono: come mai?

    Il 21/05/2019, Ezio di Monfalcone (GO) chiede:

    Come si vede dalla foto il kumquat ha arrotolato le foglie da un po' di tempo ed ora cominciano anche a cadere. Cosa può essere se il drenaggio funziona bene ed è stato concimato ogni mese con il concime adatto? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    anche a noi di recente i kumquat stanno assumendo questo comportamento.
    Noi crediamo che dipenda dal terriccio.
    Secondo noi il terriccio si è caricato di qualche elemento di troppo e consiglio di rinvasarlo.
    Sarebbe meglio sbarbare bene tutto il terriccio in modo da cambiarlo quasi totalmente, evitando di rompere le radici ovviamente.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat foglie macchiate e frutti che cadono: come mai?

    Kumquat foglie macchiate e frutti che cadono: come mai?

    Il 24/04/2019, Silvia di Roma chiede:

    Le foglie si stanno macchiando (tipo secche) e i frutti stanno cadendo. Come mai?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    ci scusiamo per la tarda risposta ma siamo stati molto impegnati in questi giorni.
    Innanzitutto le consiglio di togliere il sottovaso.
    Il ristagno idrico fa marcire le radici, quindi è altamente sconsigliato tenerlo. 
    Inoltre, le macchioline che ha sono semplici scottature da sole. Non si preoccupi.
    Piuttosto, sembra un po' secco il terriccio, provi a dare un po' più di acqua.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie arrotolate: qual è il motivo?

    Kumquat con foglie arrotolate: qual è il motivo?

    Il 12/04/2019, Ezio di Monfalcone (GO) chiede:

    Al Kumquat si stanno arrotolando le foglie. Quale potrebbe essere il motivo? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    a volte durante la primavera, anche a noi succedono queste cose.
    Noi crediamo che sia dipeso dallo sbalzo termico fra giorno e notte piuttosto che altro.

    Se però le foglie si arricciassero anche di più, potrebbe essere per esempio una carenza di potassio, o un problema di acqua, ma non credo, la pianta è bella verde e sta bene.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat foglie accartocciate: cosa fare?

    Kumquat foglie accartocciate: cosa fare?

    Il 14/03/2019, Giovanni di Tombolo (PD) chiede:

    Buongiorno, ho comprato questo kumquat poche settimane fa ed ora le foglie hanno iniziato ad accartocciarsi in questo modo. L'ho irrigato circa 2 volte a settimana, al momento si trova all'interno anche se alcuni pomeriggi l'ho spostato al sole in terrazza riparato. Quando l'ho acquistato era stato dato del verderame sulle foglie. Ci terrei particolarmente a questa pianta, oltre al trattamento potrebbe consigliarmi le condizioni ideali per la pianta? Grazie, Giovanni
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    sembra che la pianta abbia sofferto qualche stress idrico. Innaffiare 2 volte alla settimana in questi giorni, specialmente se viene fuori il sole, mi sembra un pò poco.

    Provi ad irrigarla un pò di più!

    Maurizio Lenzi 

  • Kumquat: foglie gialle e arricciate, come mai?

    Kumquat: foglie gialle e arricciate, come mai?

    Il 02/03/2019, Alice di Prato Sesia chiede:

    La pianta di kumquat ha le foglie gialle e arricciate, ne perde alcune e nonostante un’abbondante fioritura ha perso tutti i fiori e sono cresciuti solo due frutti. La pianta era stata acquistata lo scorso anno.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno, 

    a prima vista sembra che la pianta abbia sofferto un po' a livello radicale.
    Le consiglio innanzitutto di cambiare il vaso alla pianta, cambiando tutto il terriccio.

    Usi un terriccio molto sciolto, se possibile contenente torba bionda, anzichè torba nera.

    Dopodichè vediamo se migliora la situazione, e se persiste, ci ricontatti, a quel punto potrebbe derivare dalla concimazione, o di elementi nel terreno.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: frutti maturi ma foglie accartocciate, come mai?

    Il 18/02/2019, Bruno di Roma chiede:

    Salve. Ho nel mio giardino, piantata a terra, alta un paio di metri, una pianta di mandarino cinese (kumquat), in posizione riparata dal vento ed in posizione di esposizione al sole 2/3 della giornata. Ora (febbraio 2019) la pianta si presenta piena di mandarini maturi ma le foglie ancora sull'albero si presentano tutte accartocciate come se si stessero seccando. Sulla base del tronco si presenta un nuovo germoglio. Vorrei consigli in merito per recuperare una situazione non bella.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    non vedendo la pianta non si dice bene, casomai ci mandi una foto che vediamo qualcosa.

    Se le foglie sono accartocciate possono essere diversi i motivi.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat senza frutti: come mai?

    Il 25/01/2019, Ciro di Napoli chiede:

    Buongiorno, ho avuto in regalo una bella pianta di kumquat alta circa un metro con un solo frutto, anche se piena di rami e tante foglie verdi. So, ed ho visto che in questo periodo questi alberelli sono pieni di frutti. Cosa posso fare? Ti ringrazio e buon lavoro, Ciro
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    il kumquat in questo periodo è fermo, come in letargo. 

    Lo tenga li in attesa della ripresa vegetativa. 

    Da marzo in poi inizi a concimarlo regolarmente e io le consiglierei di potarlo tenendo una forma rotonda

    La pianta inizierà a fiorire a partire da maggio e dovrebbe fare più fioriture durante l'estate.

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: come evitare che fiorisca?

    Il 21/01/2019, Gaetano di Napoli chiede:

    Ho un albero di mandarini CINESI (Kumquat) nel giardino che quando fiorisce attira tantissime vespe. È possibile evitare la fioritura? Grazie mille.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    la fioritura è una cosa naturale della pianta per produrre i frutti.

    Se vuole evitare le api, bisognerebbe togliere i bocci differenziati prima che si aprano.

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat che perde foglie: cosa sbaglio?

    Il 03/01/2019, Laura di Casalborgone/Italia chiede:

    Buonasera. Ho una pianta di kumquat che ha fatto tantissimi frutti. Ora questi frutti sono caduti tutti ma anche le foglie stanno facendo la stessa fine. Da alcuni giorni la pianta ha iniziato a perdere tantissime foglie che però sono verdi, non secche o striminzite!!! Solo alcune di esse risultano essere di un colore quasi bruno!!! Bagno la pianta ogni 10 giorni circa. Forse sbaglio? Da cosa può essere causata questa caduta massiccia delle foglie? Grazie, Laura
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    se ha messo il sottovaso può essere quello, altrimenti può essere che ha messo troppa acqua e sono marcite delle radici. Altrimenti, può essere poca luce, se lo ha riparato dentro non ha luce a sufficienza.
    La pianta dovrebbe essere messa dentro solo nei giorni molto freddi, poi il suo posto è fuori, magari un pò riparata.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: perdita foglie e frutti, perchè?

    Kumquat: perdita foglie e frutti, perchè?

    Il 30/12/2018, Paola di Siena chiede:

    Buongiorno. Possiedo questo alberello di Kumquat da aprile. Appena preso l’ho rinvasato con del terriccio per agrumi e ogni 15 giorni l’ho concimato con un concime solubile in acqua adatto agli agrumi. Per tutta l’estate è stato fuori ma appena arrivato l’inverno l’ho messo nelle mie scale condominiali molto illuminate da un lucernario. Inizialmente tutto bene i frutti sono cresciuti ma ultimamente sta perdendo le fogli ed anche i frutti come si vede dalle foto. Oggi mi sono accorta che ha dei piccoli animalini rossi (non so se visibili dalle foto). Aiutatemi non voglio perdere la mia fortunella, cosa devo fare? Grazie per l’attenzione! Paola
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,

    non si vede bene per l'insetti che dice rossi, un po' sembra che siano acari ovvero ragnetti rossi.
    Potrebbe dare qualche trattamento di olio di soia, (5 ml di olio di soia + 2,5 ml di detersivo per piatti, misceli bene e irrori la chioma lavandola bene).

    Poi ho visto il sottovaso che non va bene, se lo deve tenere rialzi con dei piedini il vaso in maniera che il vaso stia staccato dall'acqua che rimane sotto quando bagna, è importante.

    Poi la causa principale per la caduta delle foglie credo sia la luce, nelle scale ne arriva poca. 
    Le consiglio di tenerlo fuori riparato e quando viene sotto zero lo mette dentro, poi ancora fuori.

    Grazie

    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat pieno di frutti ma senza foglie: come mai?

    Il 21/10/2018, Paola di Milano chiede:

    Buongiorno, il mio kumquat ovale è pieno di frutti ma ha perso tutte le foglie. Che significa? Che devo fare? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    la caduta delle foglie può dipendere da tanti fattori, principalmente può essere bisogno di acqua, quindi la pianta entra in stress e perde le foglie. Consideri che per il momento la pianta andrebbe annaffiata ogni 2 giorni più o meno. Inoltre può dipendere da stress da sole; altri fattori per il momento non ne troverei.
    Dovrebbe mandarci una foto per essere più sicuri.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat che perde fiori e frutti prima che fruttifichino: come mai?

    Il 05/10/2018, Manola Maria di Fermo chiede:

    Ho una piantina di Kumquat messa a terra in posizione pienamente soleggiata e riparata dal vento. La concimo con il concime per agrumi o lupini macinati. Purtroppo però, nonostante si riempia di fiori, questi ad un certo punto cadono e le piccole protuberanze verdi che dovrebbero creare i mandarini, ingialliscono e cadono senza poi fruttificare (come se non "legassero"). Le foglie non sono mai di un verde bottiglia scuro, bensì sono di un verde smeraldo chiaro quasi sempre opaco tranne appena spuntano (in questo caso sono molto lucide). Mi spiace non poter mandare una foto perché non ho una fotocamera né uno smartphone, ma spero di essere stata abbastanza esaustiva nella descrizione. (potrebbe essere che la mia è una terra povera, essendo intorno ad una casa appena costruita e quindi è penso stata riportata da sotto la casa). Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buonasera,
    quello di cui sta parlando prende il nome di "cascola" principalmente estiva.
    La cascola deriva da molte cose, tra cui la mancanza di nutrienti e l' eccessivo caldo.

    Per evitare la cascola bisogna cercare di evitare la scottatura da sole, quindi sarebbe meglio tenere la pianta a mezz'ombra nei periodi estivi. Inoltre, bisognerebbe prediligere concimi ricchi di potassio e fosforo, principali fautori dell'allegagione.

    Cerchi di prendere queste precauzioni, e se necessario, aumenti anche un pò la dose di concime,
    poi se ha qualche problema, può sempre scriverci!

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat in vaso che ha perso i fiori senza fare i frutti: perché?

    Il 09/09/2018, Piero di Collebeato Bs chiede:

    Salve, l'anno scorso ho acquistato 1 piantina di kumquat con i frutti (in vaso); adesso è in giardino, ultimamente ha fatto tanti fiori, poi caduti senza fare neanche un frutto. Perché? Grazie per la risposta.
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buonasera,
    la caduta dei fiori può dipendere da molte cose:

    • cascola (dovuta al troppo caldo o a qualche grandinata, i frutticini minuscoli cadono)
    • tignola degli agrumi (un insetto piccolo che mangia il fiore e lo fa cadere)

    Ora, dovremmo capire da cosa dipende.
    Se i fiori sono diventati tutti marroncini, e producevano una polverina al tatto, probabilmente si tratta di tignola, altrimenti potrebbe essere un fattore climatico, o qualche carenza di concimazione.

    Kety Cialdi

  • Kumquat con le punte delle foglie gialle: di cosa si tratta e cosa fare?

    Kumquat con le punte delle foglie gialle: di cosa si tratta e cosa fare?

    Il 02/09/2018, Elvis di Camponogara chiede:

    Possiedo un kumquat sui 20 cm diametro. Fiorisce regolarmente da tre mesi. Da una settimana come si evince dalle foto che ho allegato le foglie assumono un colore giallo nella parte apicale. Vorrei capire qual è la causa e quali accorgimenti adottare. Grazie. Cordiali saluti.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    le foglie del kumquat a volte fanno così, e questo secondo me potrebbe essere dovuto a qualche "pizzicore" a livello radicale. 
    Potrebbe essere un piccolo eccesso di salinità, quindi forse un po' più concime del dovuto, ma non vedo una situazione grave per il momento. Piuttosto le consiglio di rinvasarla, e cambiare anche il terriccio, così da rinnovarlo e stimolare le radici a rigettare nella norma!

    Il 05/09/2018, Maurizio Lenzi risponde:

    Perfetto, il terriccio sembra buono, si assicuri che la torba non sia troppo nera, si predilige torba bionda, che permette di drenare meglio l'acqua!
    Grazie a lei!

    Maurizio Lenzi

  • Margarita fortunella che perde foglie e frutti non ancora maturi: come mai?

    Margarita fortunella che perde foglie e frutti non ancora maturi: come mai?

    Il 17/08/2018, Giorgio di Roma chiede:

    Buonasera, vorrei cortesemente sapere come posso curare la Margarita fortunella (kumquat) che sta perdendo le foglie solo in alcune zone della pianta. Contemporaneamente fiorisce ma non porta a termine il processo di fioritura con la nascita del frutto che cade. La curavo innaffiandola quando la terra era asciutta e la concimavo circa 1 volta al mese con un concime liquido specifico per agrumi, irrorando le foglie con un prodotto a base di sapone molle consigliato da un vivaista. Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    la margarita, osservando le foto, sembra che abbia sofferto un po' l'acqua.
    Provi ad annaffiarla di più, perchè il problema della caduta dei fiori, e il resto, dipende da molti fattori, tra cui l'acqua.

    In questi giorni caldi d'estate, sarebbe meglio tenere un po' più umido il terriccio perchè fa presto a seccare.
    Inoltre ho visto che ha il sottovaso, e sarebbe meglio toglierlo, perchè la pianta soffre molto i ristagni idrici!

    Maurizio Lenzi
     

  • Mandarino cinese con alcune macchie chiare sulle foglie: di cosa si tratta?

    Mandarino cinese con alcune macchie chiare sulle foglie: di cosa si tratta?

    Il 12/08/2018, Giulia di Milano chiede:

    Buongiorno e grazie in anticipo per qualsiasi aiuto mi possa dare. Su alcune foglie del mio piccolo mandarino cinese sono comparse alcune macchie marrone chiaro. Mi è stato regalato in primavera, è sempre stato al sole tutto il giorno, annaffiato (con doccia) praticamente tutte le sere da quando è arrivato il caldo estivo (vivo a Milano) e concimato con concime per agrumi una volta al mese, non ha mai avuto problemi. Sono tornata da due settimane di vacanza in cui è stato annaffiato circa ogni due/tre giorni e ho trovato alcune foglie macchiate. Potrebbe essere semplice sete o crede che si tratti di una malattia fungina? Attendo una sua gentile risposta. Cordialmente, Giulia
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    guardando le foto non sembra che la pianta soffra di particolari problemi.
    Sembrerebbe che, avendola lasciata lì per le ferie, un po' di stress idrico, abbia favorito delle scottature da sole.
    Non credo sia un problema, meglio sarebbe forse tenerla a mezz'ombra nei periodi estivi più caldi!

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie diventate marroni: cos'è e cosa fare?

    Kumquat con foglie diventate marroni: cos'è e cosa fare?

    Il 03/08/2018, Carla di Albano laziale chiede:

    Buonasera, ho una pianta di kumquat e da qualche tempo le foglie nuove hanno cambiato colore: da verde chiaro a marrone (come si evince dalla foto) non vedo parassiti. Come devo trattare la pianta? Grazie in anticipo
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    la pianta è stata attaccata dalla minatrice degli agrumi o serpentina.

    Funzionano bene prodotti a base di imidacloprid, come confidor dati per via radicale alla dose di 1 ml per litro di acqua che hanno una persistenza di circa 40 giorni, oppure altri prodotti come piretroidi dati però una volta ogni 10 giorni circa.

    Grazie
    Buona giornata
    Maurizio Lenzi

  • Kumquat non rinvasato, ora perde foglie: cosa posso fare?

    Kumquat non rinvasato, ora perde foglie: cosa posso fare?

    Il 31/07/2018, Maria Carmen di Decimomannu (CA) chiede:

    Salve, in primavera ho acquistato una piccola pianta di Kumquat, da far crescere in vaso. Purtroppo non sono riuscita a travasarla nel periodo stabilito e ora perde le foglie. Come posso rimediare? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buonasera,
    evidentemente le radici hanno bisogno di ripartire e svilupparsi.
    La pianta sembra infatti abbastanza ferma.
    Non ci son problemi, può rinvasarla anche adesso, e può darsi che dopo il rinvaso fiorisca proprio perchè liberata dallo stress precedente!

    Maurizio Lenzi

  • Mandarino cinese che ha perso le foglie ma non i frutti: cosa posso fare?

    Il 29/07/2018, Sara di San Benedetto del Tronto chiede:

    Salve, il mio mandarino cinese ha perso tutte le foglie dopo una giornata ventosissima ma i frutti non sono caduti. È una piccola piantina che comprai ad Aprile, mi suggerirono di cambiare vaso, cosa che ancora non ho fatto. L'ho sempre annaffiata una volta a settimana ma credo che in questi giorni di caldo abbia sofferto un po', forse avrei dovuto darle più acqua? Effettivamente il giorno prima della giornata ventosa avevo notato le foglie un po' abbattute e le avevo dato un bel po' d'acqua. Adesso ho tolto tutti i frutti e controllo che il terriccio non si secchi troppo. Si riprenderà? Cosa posso fare? Travasarla, concimarla?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buonasera,
    in questo caso consiglio di cambiare il vaso, e di sbarbare bene la terra.
    Cambiando anche il terriccio e rinnovandolo la pianta si riprenderà a livello radicale.
    Inoltre stia attenta a darle bene l'acqua, anche una volta al giorno, in queste giornate che saranno molto calde.
    Se i frutti sono rimasti non è grave, non si preoccupi.

    Maurizio Lenzi

    Leggi le altre risposte dell'esperto su MANDARINO:

  • Kumquat sembrava morto ma ha ricominciato a crescere da un ramo: cosa fare?

    Kumquat sembrava morto ma ha ricominciato a crescere da un ramo: cosa fare?

    Il 04/07/2018, Laura di Friuli chiede:

    Buongiorno il mio mandarino cinese ha sofferto la siccità un paio di estati fa. Sembrava morto ma l'anno scorso ha buttato quest'unico ramo che quest'anno è cresciuto. Ma non ne butta altri dal tronco. Come lo posso potare per fargli riprendere un aspetto normale? Per stimolare a buttare dal tronco? Qualche mese fa ho dato uno strato di lupini. Grazie mille
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buonasera,
    purtroppo il suo mandarino cinese non è riuscito a sopravvivere.
    Quella pianta che vede in questo momento, era la pianta selvatica su cui era innestato il mandarino cinese.
    A questo punto l'unica soluzione sarebbe quella di re-innestare delle marze di mandarino cinese su quella pianta, che a prima vista sembrerebbe un arancio amaro.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat seccato che ha germogli sul tronco e la base: devo toglierne qualcuno?

    Il 26/06/2018, Rosanna di Imperia chiede:

    Il mio kumquat è stato colpito dal gelo. Ho tagliato tutti i rami lasciando un paio di cm dall' attaccatura del tronco. Non è spuntato nulla, ma sono spuntati dei germogli lungo il tronco e alla base dello stesso ve ne sono due che crescono in fretta. Devo lasciare stare tutto com'è, oppure togliere i due che sono alla base? Grazie
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buon pomeriggio,
    Se i rami che crescono velocemente partono molto dal basso, è probabile che la piantina sia seccata, e che sia però rimasto il portainnesto.
    In questo caso sarebbe opportuno innestare delle nuove marze di kumquat sul portainnesto per vedere se riprende un po'. Può aspettare un po', oppure mandarci anche delle foto per valutare meglio.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat con foglie che si accartocciano, diventano marroni e cadono: cosa fare?

    Kumquat con foglie che si accartocciano, diventano marroni e cadono: cosa fare?

    Il 21/06/2018, Antonio di Fidenza (PR) chiede:

    Ho acquistato una pianta di kumquat 2 mesi fa e per circa un mese ha fatto foglie nuove e andava tutto bene. Poi improvvisamente lo sviluppo vegetativo si è fermato e le foglie sono cominciate a cadere alcune verdi e alcune si accartocciano e diventano marroni prima di cadere. Inizialmente innaffiavo 2-3 volte la settimana, poi ho diradato pensando di avere fornito troppa acqua. I frutti che erano presenti al momento dell'acquisto stanno gradualmente appassendo. A questo punto non so se la pianta stia soffrendo per la troppa acqua o al contrario per la troppo poca acqua. La pianta si trova su un balcone a Sud dove riceve molta luce però non sole diretto. Potete darmi qualche consiglio?
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    può darsi che la pianta abbia sofferto uno stress idrico
    Inizialmente 2-3 volte a settimana andava bene, adesso, in estate e con questo caldo è troppo poco.
    Se continua ad essere così caldo anche una volta al giorno.
    Però dipende dalle condizioni, bagnate bene e poi lasciate asciugare il terriccio, quando asciuga riannaffiate.
    Inoltre dalle foto ho visto che è presente un sottovaso, attenzione!
    Il sottovaso fa ristagnare l' acqua, e non vorrei che le radici abbiano sofferto un po' per quello.
    Evitate di tenerci il sottovaso, o se ce lo tenete, quando annaffiate togliete l'acqua in qualche modo!

    Maurizio Lenzi

  • Pianta di mandarino cinese che perde foglie: come mai e cosa fare?

    Pianta di mandarino cinese che perde foglie: come mai e cosa fare?

    Il 26/04/2018, Jasmine di Cologno Monzese Milano chiede:

    Buongiorno, sono disperata questo è un mandarino cinese e da un mesetto ha iniziato a perdere un sacco di foglie che si indeboliscono e cadono...non so più cosa fare
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    Attesti che la pianta sia a completa luce, controlli il terriccio. A vedere da qua sembra che il terriccio non sia dei migliori.
    Dovrebbe utilizzare un terriccio abbastanza drenante (le consiglio vivamente una miscela di torba e pomice).
    Provi a cambiare il terriccio, ripulendo quello vecchio.
    Poi inizi una bella concimazione con concime granulare per agrumi (NPK) ben bilanciato.
    La pianta non ha gravi problemi, può riprendere tranquillamente.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat completamente seccato: cosa fare?

    Kumquat completamente seccato: cosa fare?

    Il 08/04/2018, Veronica di Rimini chiede:

    Buonasera, Mi chiamo Veronica e scrivo da Rimini. Prima dell inverno avevo chiesto consigli sul mantenimento del mio kumquat in un ambiente vicino al mare. Oggi mi trovo a riscrivervi in quanto la mia pianta è in queste condizioni.. La pianta viene innaffiata ed è stata concimata.. Questo inverno è stata sotto il Tnt (come foto mostrate nel vecchio post).. cosa può essere successo? Non sappiamo come comportarci e avremmo bisogno di consigli su come agire (se deve essere sradicata o quant'altro). Sembra che stia morendo, e noi ci terremo molto a tirarla su!
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    In questo momento la pianta ha perso tutte le foglie a causa del freddo. Molto probabilmente lo scorso mese è stato troppo freddo, nonostante il TNT. Adesso deve assolutamente intervenire con una bella potatura corposa.

    Quando pota controlli che i rami all' interno abbiano linfa verde. Se si, la pianta ha possibilità di riprendersi.
    Se potando, vede il colore marrone o comunque giallo, cerchi di potare più in basso finchè non trova la linfa verde.
    Se non la trova purtroppo è seccata.

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat che perde foglie e frutti: cosa fare?

    Kumquat che perde foglie e frutti: cosa fare?

    Il 15/01/2018, Géraldine di Italia chiede:

    Buongiorno, ho comprato in primavera un kumquat con i frutti, quest'estate era bellissima, ha fatto tanti fiori e poi subito frutti; ora l'ho messo all'interno per l'inverno, (vivo nelle dolomiti bellunesi), ha cominciato a perdere le foglie e ogni tanto qualche frutto. La terra appare un po' biancastra in superficie come fosse muffa. Posso rinvasare? Cosa devo fare per salvarlo? Inoltre sono nate 3 piantine di kumquat da 3 semini come può vedere dalla 3a foto, come devo comportarmi per farli crescere al meglio? Grazie. Géraldine
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    le foglie molto probabilmente sono cadute dalla mancanza di luce, poi se messa all'interno è troppo caldo e asciutto, manca un po' di umidità.

    La muffa bianca non è nienteforse un po' di salinità ma non è niente.

    Io proverei a tenerla più fuori che in casa, in casa solo quando la temperatura scende al di sotto di -3, -5°, appena aumenta la temperatura, da fine marzo aprile la pianta dovrebbe riprendere a vegetare.

    Grazie,
    Buona giornata

    Maurizio Lenzi

  • Quando posso rinvasare il mio kumquat in un vaso di cotto più profondo?

    Quando posso rinvasare il mio kumquat in un vaso di cotto più profondo?

    Il 09/01/2018, Marzia di Casalmaggiore (Cremona) chiede:

    Chiedo cortesemente quando posso rinvasare il mio kumquat in un bel vaso di cotto profondo.
    Agrumi_Lenzi
    Risponde l'esperto
    Maurizio Lenzi

    Buongiorno,
    secondo me non ha proprio bisogno di un rinvaso, se lo vuole rinvasare lo può fare dalla fine febbraio in poi fino a giugno, ma non usi un vaso molto più grande, potrebbe soffrire la pianta, il vaso quando lo si cambia è meglio aumentarlo di 10-15 cm al massimo.

    Grazie,
    Buona serata

    Maurizio Lenzi

  • Kumquat: come coprirlo durante l'inverno? Come si concima?

    Kumquat: come coprirlo durante l'inverno? Come si concima?

    Il 27/11/2017, Veronica di Rimini chiede:

    Buonasera, mi chiamo Veronica. Premetto che sono inesperta per quanto riguarda gli agrumi. Abbiamo acquistato un albero di Kumquat, ma ho dei dubbi sul suo mantenimento. Innanzitutto: è corretto come lo abbiamo coperto? Abitiamo a Rimini a 100 m dal mare, e la temperatura non è molto calda in questo periodo. Non ci sono grandi gelate, ma nei primi mesi dell'anno la temperatura cala molto. Per di più gli abbiamo tolto i frutti, in quanto è stato coperto. È una cosa giusta da fare, oppure vanno lasciati, e la copertura tolta e poi rimessa ogni volta? E per la concimazione come mi devo comportare? Grazie infinite per l'aiuto.
    Fabio_DiGioia
    Risponde l'esperto
    Fabio Di Gioia

    Salve gentilissima signora Veronica.

    Il kumquat, come tutte le piante arboree da frutto sempreverdi appartenente alla categoria degli agrumi, risulta essere molto sensibile al freddo invernale, anche se il suo grado di tolleranza è superiore a quello del limone, considerato l'agrume più sensibile al freddo.

    Per quanto riguarda la copertura, se si tratta di un materiale tessuto non tessuto, questa va molto bene perché ha la capacità di proteggere la pianta e allo stesso tempo favorire un buon grado di circolazione d'aria all'interno della pianta. La copertura va più che bene. L'importante che il materiale sia ben traspirante.

    I frutti, se non erano maturi, era necessario lasciarli sulla pianta, perché negli agrumi, una volta che questi sono stati staccati dalla pianta, non maturano una volta messi in cassette in quanto considerati frutti aclimaterici. Per cui se non erano maturi andavano lasciati, in quanto la copertura non ha effetto sulla loro maturazione.

    La copertura è necessaria lasciarla per tutto il periodo freddo e toglierla verso la fine dell'inverno, cioè a marzo inoltrato, se non all'inizio del mese di aprile. Per l'anno successivo ripetere sempre lo stesso procedimento, coprirlo all'arrivo dei primi freddi e toglierlo in primavera.

    Un'accortezza ulteriore per incrementare la sua protezione, sarebbe quello di porre la pianta sotto una tettoia al coperto, possibilmente esposta non verso nord ma verso sud, in zona soleggiata e protetta dai venti di tramontana dominanti.

    Per le concimazioni del kumquat, infine, eviterei di non eccedere troppo con l'azoto N, per non ingenerare in un eccessivo rigoglio vegetativo che può favorire lo sviluppo di afidi e cocciniglie, di cui gli agrumi soffrono particolarmente e di indirizzarsi verso concimazioni più a base di potassio K, per favorire la fruttificazione, e a base di ferro Fe, per garantire un'adeguata attività fotosintetica e produttiva.

    Ringraziandola della domanda, la saluto cordialmente.

    Dott. Fabio Di Gioia

  • Concime granulare per aiutare mandarino cinese?

    Il 23/07/2017, Carla di Ghevio di Meina (NO) chiede:

    Nel febbraio 2016 ho acquistato un mandarino cinese che aveva i frutti. Nell'aprile seguente ho rinvasato l'alberello il quale è cresciuto bello e rigoglioso ma fiori neppure l'accenno. In casa ho del concime granulare "Wellness" NPK (Mg-5) con scadenza 12/12/17, lo posso usare per aiutare il mio mandarino? Attendo una vostra cortese risposta. Grazie
    samueledalmonte
    Risponde l'esperto
    Samuele Dalmonte

    Buongiorno signora Carla,
    il concime che lei ha a disposizione va benissimo per il suo mandarino cinese.

    Cordiali saluti
    Samuele Dalmonte

  • Kumquat che perde foglie: che fare?

    Kumquat che perde foglie: che fare?

    Il 26/06/2017, Giac di Italia chiede:

    Ho acquistato un Kumquat da un paio di settimane. Negli ultimi giorni sta fiorendo, ma perde tantissime foglie (secche ed accartocciate). Lo innaffio 1 volta alla settimana aggiungendo un po' di fertilizzante per agrumi. Devo fare qualcosa? Grazie
    stefano_bolognesi
    Risponde l'esperto
    Stefano Bolognesi

    Buongiorno,

    dalle foto si vede poco, ma con questo caldo innaffiarlo una volta a settimana mi sembra poco, considerando che in vivaio riceveva acqua ogni giorno, quindi probabilmente la causa è la scarsità di acqua.

    Consiglio di aumentare l’acqua e dimezzare il fertilizzante.

    Cordiali saluti

    Stefano Bolognesi

  • La piantina di Kumquat stenta ad ingrandirsi, cosa devo fare?

    Il 30/05/2017, Ennio di Givonetti chiede:

    Buongiorno, ho una piantina di Kumquat da tre anni, in vaso. La piantina è alta 20 cm e stenta molto ad ingrandirsi, in inverno la tengo in casa (abito in un paese a 500 mt di altitudine in provincia di Biella). A volte è andata in crisi ed ha perso la maggior parte delle foglie, poi in primavera, come ora, la metto fuori e la bagno molto, allora si riprende e mette nuovi rami. L'avevo trapiantata in un vaso più grande con terra buona e letame naturale. Ho usato un concinme granulare specifico per agrumi. L'ho comprata vicino a casa, in vivaio, con tanti frutti, ma dopo quelli non sono piu riuscito a vedere ne fiori ne frutti. Quali altre cose devo fare per vederla vigorosa?
    Fabio_DiGioia
    Risponde l'esperto
    Fabio Di Gioia

    Salve gentilissimo signor Ennio.

    Le piante di agrumi come il kumquat coltivate in vaso, sono molto sensibili alle condizioni pedoclimatiche esterne e in particolare ai cambi di ambiente e zona di coltivazione.
    In questo caso risulta molto importante tenere le piante all'interno della casa soprattutto in inverno e spostarle fuori in primavera quando la temperatura inizia ad innalzare. 

    Tuttavia però nel cambio di ambiente, è necessario porre le piante in posizioni sempre ben esposte, soleggiate  non sottoposte a venti troppo forti, ristagni di umidità e con eccessivi movimenti d'aria.
    Per questo motivo, è necessario valutare sempre caso per caso e individuare le zone migliori per la loro coltivazione in cui possono crescere e produrre senza problemi.

    Il trapianto è fondamentale per queste piante soprattutto quando cominciano a manifestare segni di sofferenza a livello fogliare con ingiallimenti diffusi.
    Le consiglio di non esagerare troppo con le dosi di concimi granulari specifici per agrumi, soprattutto quelli azotati perché oltre a creare un eccessivo lussureggiamento fogliare ed esporre le piante all'attacco di parassiti (es. afidi e cocciniglie), possono creare uno sviluppo troppo vigoroso delle piante e una ridotta produzione di fiori e frutti.

    In questi casi per avere una produzione di frutti adeguata, è fondamentale intervenire con concimi caratterizzati da una quota maggiore di fosforo P e potassio K e un basso contenuto di azoto N, perché il fosforo e il potassio influiscono sulla fioritura e la fruttificazione.

    In ultima analisi eviterei di bagnare troppo le piante con irrigazioni frequenti, perché gli eccessi idrici hanno un effetto deleterio per la crescita e sviluppo degli agrumi.

    Ringraziandola della domanda, la saluto cordialmente.

    Dott. Fabio Di Gioia
    Specializzato nel recupero e valorizzazione di varietà vegetali antiche.

  • Le mie piante di Kumquat quest'anno non producono ne fiori ne frutti, qual'è il problema?

    Il 10/05/2017, Claudio di Frejus Francia chiede:

    Ho due piante in giardino di Kumquat età 40/45 anni. Producevano frutti in quantità enorme 2 volte l'anno, quest'anno niente fiori nè frutti. Vorrei sapere se queste piante hanno un limite produttivo o mancano di qualche minerale. Le piante sono bellissime e rigogliose con nuovi rametti ma nessuna traccia di fiori Grazie anticipatamente di una risposta
    Fabio_DiGioia
    Risponde l'esperto
    Fabio Di Gioia

    Salve signor Claudio

    Le piante da frutto oltre ad un ciclo annuale di produzione che inizia con l'apertura delle gemme e si conclude con la caduta delle foglie in autunno e un ciclo biennale di formazione delle gemme a frutto, presentano anche un ciclo vitale o poliennale che va dal momento dell'impianto nel terreno fino alla loro morte.

    In questo ciclo vitale la pianta, si distinguono tre fasi:

    1 fase di giovinezza

    Predomina la produzione di foglie e germogli su fiori e frutti.

    2 fase di maturità

    In cui c'è un equilibrio tra vegetazione e produzione.

    3 fase di senescenza

    Predomina la produzione di fiori e frutti, di foglie e germogli.

    Quindi il fatto che le piante abbiano 40/45 anni di età, non significa che le piante abbiano perso la loro produttività, anche se nella fase di senescenza si va sempre verso un esaurimento fruttifero della pianta.

    È più probabile che la mancata formazione di fiori e frutti, possa essere stata causata o da un danno da freddo che ha determinato la distruzione degli organi riproduttivi, oppure da delle potature energiche e intense che hanno si il vantaggio di favorire e stimolare lo sviluppo vegetativo e ringiovanire la pianta, ma dall'altra di ridurre la fruttificazione perché spostano l'equilibrio a favore della vegetazione.

    Tra gli elementi minerali quelli da prendere in considerazione in quanto in grado di stimolare la fioritura e la fruttificazione della pianta, figurano il fosforo P e il potassio K.

    Per questo motivo, è necessario almeno ogni 5 anni eseguire delle analisi del terreno in modo da capire la situazione nutritiva del suolo intervenendo con appositi reintegri attraverso le concimazioni qualora ce ne fosse l'occorrenza.

    Ringraziandola della sua domanda, la saluto con cordialità.

    Dott. Fabio Di Gioia
    Specializzato nel recupero e valorizzazione di varietà vegetali antiche.

  • La mia pianta di Kumquat perde le foglie, cosa posso fare?

    La mia pianta di Kumquat perde le foglie, cosa posso fare?

    Il 16/04/2017, Serena di Lucca chiede:

    Buongiorno, ho una pianta di Kumquat e, come può vedere dalle foto, quest'anno una parte ha le foglie normali con fiori e frutti e l'altra metà senza fiori e frutti con foglie piccole e arricciate. Ed in più ne perde tantissime. Cosa può avere? Malattia parassiti o cosa? Ho controllato sotto le foglie ma non ho visto larve. Resto in attesa di una sua cortese risposta. Saluti Serena
    stefano_bolognesi
    Risponde l'esperto
    Stefano Bolognesi

    KumquatBuongiorno, nessuna malattia, semplicemente una mancanza di potassio per le foglie che le rende suscettibili agli agenti atmosferici e di conseguenza di "arrotolano", con un concime liquido per agrumi con microelementi in un paio di mesi dovrebbe risolvere.

    Per la mancanza di fiori probabilmente la causa é la mancanza di potatura che rende troppo "vecchi" i rametti e la successiva riduzione della fioritura, esegua una buona potatura nel mese di giugno e vedrà che l'anno prossimo avrà molti fiori.

    Cordiali saluti

    Stefano Bolognesi

  • I mandarini cinesi non emettono più fiori, perchè?

    I mandarini cinesi non emettono più fiori, perchè?

    Il 07/04/2017, Giuseppe di Pescosolido fr chiede:

    Buongiorno, le piante sono mandarini cinesi dall'anno scorso non hanno più messo fiori, portano foglie arricciate, e non noto foglioline nuove, non so cosa fare i pareri nella mia zona sono talmente discordi che ho capito che sono persone che pensano solo a vendere, per il resto competenza zero. Spero possa aiutarmi, auguro buon lavoro e buona prossima SS Pasqua. Grazie
    Fabio_DiGioia
    Risponde l'esperto
    Fabio Di Gioia

    Salve gentilissimo signor Giuseppe, ci scusiamo per il ritardo nella risposta.

    Il parassita che ha provocato tali danni sulle sue piante di mandarino cinese, è:

    AFIDE VERDE DEGLI AGRUMI (Aphis citricola)

    Ordine: Rincoti.
    Famiglia: Afididi.

    CARATTERISTICHE

    L'afide verde degli agrumi, è considerato l'insetto più dannoso e devastante per queste piante in quanto è in grado di attaccare specie, come:

    1) Mandarino.
    2) Clementino.
    3) Arancio.

    Mandarino cineseL'insetto essendo estremamente polifago, può attaccare anche altre specie arboree da frutto come la vite, specie arbustive e specie erbacee della famiglia delle Composite e delle Ombrellifere.

    DANNI CHE CAUSA

    Il danno provocato da questo insetto si manifesta tipicamente su foglie e germogli, anche se può attaccare fiori e frutti.

    Sulle foglie l'attacco dell'insetto si manifesta particolarmente a livello della pagina inferiore causato principalmente dalle punture di nutrizione tramite l'apparato boccale pungente succhiante.
    A seguito di tali punture, la pianta a livello fogliare e dei germogli reagisce con dei vistosi accartocciamenti che ostacolano il successivo sviluppo della pianta e l'emissione di nuove foglioline.

    L'attacco a livello dei fiori e dei frutti, causa invece colatura fiorale e cascola dei giovani frutticini.

    Il danno causato da questo afide, viene incrementato inoltre dall'abbondante produzione di melata zuccherina che oltre ad imbrattare e appiccicare le parti interessate, favorisce lo sviluppo di fumaggini.

    Infine le punture di nutrizione possono causare anche la trasmissione di malattie virali (es. Tristeza degli agrumi, Psorosi, Xiloporosi).

    COME COMBATTERE L'AFIDE

    La lotta all'afide verde degli agrumi, può essere:

    a) Chimica.

    b) Biologica.

    c) Naturale.

    LOTTA CHIMICA

    La lotta chimica, viene eseguita al momento della comparsa delle prime infestazioni e in base alla pericolosità degli attacchi, la soglia d'intervento è stimata su circa il 10% di germogli attaccati.

    Per la lotta a questo insetto tra i principi attivi da utilizzare, ricordiamo:

    - Prodotti a largo spettro, non selettivi (Deltametrina, Permetrina, Acefate, Dimetoato).

    - Prodotti aficidi, selettivi (Pirimicarb, Etiofencarb).

    LOTTA BIOLOGICA

    La lotta biologica, si basa nel cercare di contenere le infestazioni dell'afide favorendo lo sviluppo e/o l'utilizzo di insetti predatori capaci di contenere le popolazioni del parassita al di sotto della soglia di danno.

    Tra i principali predatori ritroviamo tutta una serie di nemici naturali, tra cui:

    - Neurotteri Crisopidi.

    - Coleotteri Coccinellidi.

    - Ditteri Sirfidi.

    LOTTA NATURALE

    La lotta naturale all'afide verde, è basata infine sull'impiego del sapone di Marsiglia.

    Si prendono 2 etti di scaglie di sapone e si sciolgono in 1 litro di acqua calda.
    Si mescola accuratamente facendo in modo che il sapone diventi liquido, dopodiché si spruzza su tutta la pianta avendo l'accortezza di aprire le foglie accartocciate e distribuire il prodotto dentro. 

    Si lascia agire per circa 2 ore, dopodiché si lava accuratamente con acqua limpida.

    Ringraziandola della sua domanda, le porgo distinti saluti.

    Dott. Fabio Di Gioia
    Specializzato nel recupero e valorizzazione di varietà vegetali antiche.

  • Il mandarino cinese non fiorisce più, cosa fare?

    Il 30/03/2017, Angelita di Torgiano chiede:

    Buongiorno, ho una pianta di mandarino cinese da circa quattro anni. I primi due anni ha fiorito e prodotto mandarini buonissimi ora sono due anni che non fiorisce più continua a crescere è bello vigoroso l'ho sempre concimato seguendo i vostri consigli, cosa mi dice?
    Redazione
    Risponde l'esperto
    Redazione Portale del Verde

    Buongiorno,

    il kumquat o mandarino cinese ha necessità di essere potato ogni anno per fare la fioritura, altrimenti cresceranno solo foglie. Se effettua la potatura adesso vedrà che nel periodo estivo fiorirà. 
    Cordiali saluti

    Stefano Bolognesi

  • Perchè la mia pianta di kumquat non fruttifica?

    Perchè la mia pianta di kumquat non fruttifica?

    Il 19/10/2016, Menni di Milano Italia chiede:

    Qualche anno fa, ho piantato una piantina di kumquat che già aveva i frutti, poi non ha più fruttificato per qualche anno, anche patendo l'inverno. Ora si è ingigantita (vedi foto) facendo frutti verdi, ma che non sono kumquat. Cosa significa? Grazie
    Redazione
    Risponde l'esperto
    Redazione Portale del Verde

    Buongiorno,

    Pianta di Kumquatsicuramente durante l'inverno il kumquat si è seccato. Quello che vede é il portinnesto che era già cresciuto prima del disseccamento della sua varietà: in questo modo lei non si è accorto di nulla.

    Adesso può attendere la maturazione dei frutti e verificare se sono gradevoli al gusto. In alcuni casi ci sono vivai che utilizzano una varietà di "mandarino" come portinnesto.

    Saluti

    Stefano Bolognesi
    Azienda Agricola La Brina