chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Piante acquatiche

  • Laghetto con piante palustri, ninfee e piante ossigenanti: mettere o meno un filtro?

    Il 13/11/2018, Raffaella di Firenze chiede:

    Buonasera, in giardino ho un piccolo laghetto di circa 2.000 lt, con piante palustri, ninfea e piante ossigenanti. Volevo un consiglio su mettere o meno un filtro. Da quello che ho letto su vari forum e blog, mi sembra di aver capito che il filtro è in qualche modo in competizione con le piante.. entrambi "ghiotti" di ammonio! Possiamo affermare quindi che un laghetto ben piantumato funziona meglio se non c'è il filtro? Grazie mille

    Leggi tutto

  • Nella mia tinozza ho trovato delle piccole lumachine nere, sono dannose per le piante?

    Il 01/10/2018, Laura di Alessandria chiede:

    Buongiorno, nella mia tinozza ho trovato delle piccole lumachine nere, sono dannose per le piante? Sul lago maggiore ho preso delle vongole d'acqua dolce, posso aggiungerle?

    Leggi tutto

  • Come posso eliminare le alghe dal mio laghetto in modo naturale?

    Il 17/09/2018, Salvatore di Crotone chiede:

    Salve! Ho un laghetto da 1500 litri con circa 10 pesci rossi che si sono riprodotti. L'acqua è intasata di alghe verdi unicellulari nonostante piante ossigenanti galleggianti, lemna minor e pistia stratoites. (che non fanno penetrare la luce del sole) e 2 piante palustri quali falso papiro, thypha e una ninfea. Non ho filtro meccanico per la pulizia e né lampade che contrastano le alghe. Il laghetto in estate è sempre esposto al sole. Mi potreste dire rimedi naturali senza applicare prodotti chimici? Grazie

    Leggi tutto

  • Vasca con piante e animali acquatici: cosa succede se cambio acqua e substrato?

    Il 11/09/2018, Roberta di Firenze/Italia chiede:

    La mia vasca è in Toscana e dopo 3 anni di esperienza ho grandi soddisfazioni per la sopravvivenza e riproduzione di pesci rossi, rane rospi, lumache e tante api che si abbeverano mi fanno pensare che sono sulla buona strada. Vorrei sapere se questo equilibrio raggiunto può essere perduto se in primavera rimuovo l’acqua stagnante dell’inverno e anche tutto il substrato; cosa è meglio fare? Il fondo della vasca è in mattonelle e le piante che hanno bisogno di terra sono in vaso; che fine faranno i miei ranocchietti? Attendo suoi consigli! Saluti

    Leggi tutto

  • Posso utilizzare un vaso di coccio col foro per una ninfea che alloggia in una vasca di metallo?

    Il 09/09/2018, Arya di Roma chiede:

    Salve, posso utilizzare un vaso di coccio col foro per una ninfea che alloggia in una vasca di metallo? Grazie

    Leggi tutto

  • Piante ossigenanti per laghetto artificiale: quali scegliere? Come e dove piantarle?

    Il 28/07/2018, William di Thailandia chiede:

    Buongiorno, ho visto la serie di video su YouTube relativa alle piante acquatiche e laghetti artificiali. Vorrei un consiglio per la progettazione del nostro laghetto di cui allego le foto. Lo abbiamo scavato a febbraio del corrente anno, ha dimensioni 50x20 m ed una profondità di 80-90 cm durante la stagione secca, ma durante la stagione monsonica (ci troviamo in Thailandia) il livello sale fino a 1,50 - 1,70 (da quello che abbiamo potuto constatare finora... All'interno del lago al momento vivono diverse centinaia di catfish, ai quali diamo raramente cibo. Abbiamo piantato alcune piante galleggianti, ma vorremmo lavorare anche con piante ossigenanti e completare la bordura con piante che lavorano bene nell'effetto di fitodepurazione. Come si vede dalle foto, il laghetto è stato scavato a 2 scalon, durante la stagione secca, l'acqua rimane sotto il livello del primo gradone e durante le piogge lo supera di circa 20-30 cm (il lago non ha impermeabilizzante e si autoalimenta in parte più piogge). Quali piante mi consigliereste di piantare e dove? Le ossigenanti, come si piantano? A queste latitudini quali piante ossigenanti posso trovare? Grazie mille William

    Leggi tutto

  • Come gestire il miriofillo nel laghetto?

    Il 27/05/2018, Matteo di Firenze chiede:

    Come si mette a dimora il Miriofillo, non riesco a farlo stare sul fondale del laghetto infatti crea delle piante lunghe che arrivano in superficie e poi si ramifica galleggiando....

    Leggi tutto

  • Piante per laghetto che aiutano a mantenere l'acqua pulita?

    Il 23/05/2018, Max di Cambiasca chiede:

    Salve ho un piccolo stagnetto (in pvc) con 2 tartarughe e non avendo la possibilità di ricambio d'acqua mi hanno consigliato piante acquatiche. Al momento ho solo l'iris che galleggia (mi è stato detto di lasciarlo cosi), vorrei sapere se c'è qualche altra pianta che possa aiutarmi nell'allontanare le alghe, grazie

    Leggi tutto

  • Coltivazione fiore di loto: come mai non fiorisce?

    Il 11/05/2018, Carmela di Napoli chiede:

    Salve 3 anni fa, ho raccolto un seme di loto, sono riuscita a farlo germogliare, purtroppo essendo per niente esperta, ma guardando un po' in internet, sono riuscita a farlo crescere, ma le radici si sono sparse liberamente nell'acqua, sono fuoriuscite dal terreno che ovviamente avevo raccolto da un campo, quindi molto pesante. La pianta non ha mai fatto fiori, un paio di settimane per la prima volta fa ho inserito un cono di concime. Lei crede che non farà mai fiori? Se si come posso ovviare? Ho allegato una foto del contenitore che lo ospita, una tinozza di rame del diametro di 50 centimetri e profonda 25 cm, quindi sottratta l'altezza del vaso ci saranno, dal colletto della pianta alla superficie dell'acqua circa una decina di centimetri, sono pochi? Sarei molto grata se poteste dirmi cosa fare per poter vedere almeno un fiore. Confidando in un gradito riscontro invio distinti saluti.

    Leggi tutto

  • Di che specie sono queste piante trovate in campagna in provincia di Venezia?

    Il 27/03/2018, Matteo di Venezia chiede:

    Salve, oggi nella campagna della provincia di Venezia ho trovato queste piante, mi hanno incuriosito perché assomigliano a dei funghi ma non lo sono. Vorrei sapere di che specie si tratta, grazie cordiali saluti Matteo

    Leggi tutto

  • Erba della Pampa: come e quando eseguire il taleaggio?

    Il 07/12/2017, Raffaella di Cumiana chiede:

    Salve a tutti, vorrei chiedervi quando e come praticare il taleaggio dell'erba cosiddetta della Pampas, dal momento che, avendone una in giardino, mi piacerebbe fare un viale intero, se fosse possibile, grazie in anticipo!

    Leggi tutto

  • Ninfee in acqua stagnante invasa da zanzare: consigli e rimedi?

    Il 17/10/2017, Rossella di Reggio Emilia chiede:

    Gentilissimi, ho un problema: a giugno ho comprato una ninfea e l'ho collocata in un vaso di plastica senza buchi sul fondo. Ho messo uno strato di terra e di sabbia seguendo le istruzioni del signore che me l'aveva venduta e dopo poco, il vaso, collocato sul davanzale di una finestra esposta a sud ovest di dimensioni 18 x 60 cm, ha iniziato a riempirsi di larve di zanzara. Il venditore della ninfea mi ha consigliato di mettere nell'acqua delle gambusie, perché si nutrono di larve di zanzara e avrebbero tenuto l'acqua pulita. Prendo 4 gambusie e ne sopravvivono solo 2 o forse una. Dopo poco l'acqua stagnante si riempie di alghe e si colora di scuro. In pratica è uno schifo e non sapendo come gestire questo obrobrio vorrei salvare il pesce e metterlo in un contenitore di vetro. Della ninfea non so che farci. La vorrei magari dare ad una vicina. Ho davvero paura che quest'acqua sporca possa essersi infettata ad esempio con della salmonella e che non sia opportuno travasare il pesce o cedere a terzi la ninfea perché potrebbe magari portare malattie e trasportare batteri nella nuova collocazione. Non so se sia una domanda folle, sono ignorante in materia e non vorrei che per salvare un pesce o una piantina magari cagiono danni seri a terzi. Da ignorante direi che è una possibilità molto remora perché è solo acqua sporca, ma gli eccessi di premura non sono mai dannosi. Se non vi sono pericoli, come posso salvare la mia ninfea e farla stare bene? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta. Un caro saluto a tutti gli esperti.

    Leggi tutto

  • Callitrica o erba gamberaia

    Il 16/02/2017, Simone di Torino chiede:

    Salve, qualcuno saprebbe dirmi il nome di questa pianta? grazie mille

    Leggi tutto

  • Le Ninfee del mio laghetto hanno cambiato colore: cosa è accaduto? Quale trattamento somministrare?

    Il 07/09/2016, Mirko di capannori (LU) chiede:

    Salve. Le ninfee del mio laghetto da qualche giorno hanno subito delle alterazioni del colore. Mi spiego: non hanno delle macchie di colore giallo-arancione, mentre prima erano tutte verdi. Cosa gli è accaduto? Se hanno subito un qualche attacco.... come faccio a rimediare? Grazie mille.

    Leggi tutto

  • Sono un amante delle piante acquatiche: è possibile creare un 'giardino acquatico' di ninfee anche in condominio?

    Il 29/08/2016, Francesco di Civitavecchia chiede:

    Buonasera, abito a Civitavecchia in un piccolo appartamento in condominio. Sono un grande appassionato di piante acquatiche, in particolare ninfee, ma per mancanza di un giardino, non sono mai riuscito a coltivare un (chiamiamolo così) "giardino acquatico". Chiedo all'esperto se esistono delle varietà di Ninfee che potrebbero essere coltivate anche in un balcone, per fare una sorta di laghetto d'appartamento. Grazie infinite per la risposta.

    Leggi tutto

  • Ho fatto creare un laghetto artificiale con ninfee in giardino: devo mettere sul fondo la terra per favorire la proliferazione?

    Il 18/08/2016, antonella di varese chiede:

    Buonasera, avrei una domanda per l'esperto: ho fatto fare un piccolo laghetto artificiale nel mio giardino, con un telo apposito su fondo. Abbiamo inserito delle ninfee. La domanda è la seguente: dobbiamo mettere della terra sul fondo per aiutare le ninfee a proliferare o è sufficiente l'acqua? Ringrazio e mi complimento per il sito

    Leggi tutto

  • Quali varietà di piante acquatiche inserire in un laghetto artificiale?

    Il 09/08/2016, Antonio di Sesto Calende chiede:

    Buongiorno cari signori e grazie per il servizio (gratuito!) offerto. Volevo chiedere ad uno dei vostri esperti in piante acquatiche, quali poter inserire in un piccolo laghettino artificiale (lo chiamo laghetto ma forse è più opportuno chiamarlo "vasca"). Le dimensioni sono circa in 3 metri x 2 a forma di fagiolo con un profondità massima di circa 50 cm, dove vado ad inserire una pompa per ricircolo acqua e a formare una piccola cascatella tra le roccette ai bordi del laghetto. Grazie molte e buona giornata.

    Leggi tutto

  • Il Nelumbo 'Louise Slocum' o Fior di Loto non produce foglie dopo 5 mesi dalla messa a dimora. Perchè?

    Il 11/07/2016, Romeo di Perugia chiede:

    Buongiorno a tutti voi, ho una domanda per il vostro esperto in piante acquatiche. Quest'inverno ho acquistato online dei rizomi di Nelumbo 'Louise Slocum", o Fior di Loto, che ho piantato il giorno stesso in cui ho aperto il pacco. Purtroppo a distanza di 5 mesi dalla loro messa a dimora, il Nelumbo non riesce ancora a produrre una sola foglia! Ora guardando sul fondo del laghetto mi sembra di scorgere il principio di una foglia. È possibile che la pianta non sia morta e cominci solo ora a "germogliare"? Può succedere che le piante acquatiche "saltino l'anno" per poi presentarsi puntuali l'anno successivo? Grazie di tutto.

    Leggi tutto

  • Come rimuovere l'alga dal fondo del laghetto e liberare le giovani piante di fior di loto

    Il 26/05/2016, Stefano di Pavia chiede:

    Buongiorno, vi scrivo perchè ho un problema a cui non so porre rimedio! Ho un laghetto sorgivo di piccole dimensioni con fondo naturale: circa 15 metri di lunghezza per una larghezza massima di 5 metri e una profondità max di 70 cm, ma mediamente di circa 30 cm. Il problema riguarda una specie di alga uniforme che si stende sul fondo, impedendo alle giovani piante di fior di loto di crescere liberamente imbrigliandone le giovani foglie. Praticamente crescendo molto rapidamente quest'alga va a formare una specie di "lenzuolo" molto compatto simile al "tessuto non tessuto" che si trova in commercio per proteggere le piante del giardino. Cosa posso fare? Ho provato a mettere delle piccole piante galleggianti ossigenanti che si sono propagate molto ma non hanno di fatto minimamente impensierito l'alga assassina! Spero proprio che uno dei vostri esperti possa aiutarmi! grazie Stefano C.

    Leggi tutto