chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Kalanchoe: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Kalanchoe con puntini bianchi: cosa fare?

    Kalanchoe con puntini bianchi: cosa fare?

    Il 12/03/2019, Anna di Lonate Ceppino chiede:

    Salve ho una piantina di Kalanchoe che da qualche tempo è tutta ricoperta di puntini bianchi, penso pidocchi..su qualche fogliolina ci sono anche accumuli di muffa.. cosa posso fare? Posso spruzzare su qualcosa per rimediare o ormai la pianta è persa?
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Gentile signora Anna, 

    la sua pianta è ancora recuperabile: spruzzi ogni settimana un prodotto naturale a base di olio di neem o piretro per combattere gli insetti e vedrà che i problemi diminuiranno sicuramente.

    Cordiali saluti

    Marco Alberti

    Condividi su:

  • Kalanchoe foglie morbide: cosa succede e cosa fare?

    Kalanchoe foglie morbide: cosa succede e cosa fare?

    Il 02/03/2019, Maria di Savignano sul Panaro (MO) chiede:

    Ho due kalanchoe posizionate una accanto all'altra e le foglie di una delle due sono diventate molto molto morbide, cosa sta succedendo, cosa devo fare? Provo a rinvasarla? Sembra che stia anche mettendo delle nuove radici dal fusto che sporge dal terreno.
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Gentile signora Maria,

    le conviene cambiare vaso con nuovo terriccio per succulente, senza irrigare per almeno 15 giorni, metta il vaso in piena luce e vedrà che le piante si riprenderanno con l'innalzarsi delle temperature.

    Cordiali saluti

    Marco Alberti

    Condividi su:

  • Kalanchoe Pumilia: foglie con polvere bianca, è normale?

    Kalanchoe Pumilia: foglie con polvere bianca, è normale?

    Il 11/01/2019, Michele di Portici chiede:

    Buongiorno. È normale che questa kalanchoe pumilia abbia le foglie coperte da polvere bianca? Se no, cosa devo fare? Grazie e buona giornata.
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Gentile signor Michele,

    è del tutto normale che la sua pianta sia ricoperta di una pruina bianca, ossia di uno strato ceroso che la protegge dall'eccessiva traspirazione, in quanto è una pianta 'grassa' che deve economizzare acqua, pertanto non si preoccupi!

    Cordiali saluti

    Marco Alberti

    Condividi su:

  • Kalanchoe: perchè non fiorisce?

    Il 14/12/2018, Clara di Perugia chiede:

    Ho scritto per le mie kalanchoe che non fioriscono. Cosa posso fare?
    Francesca_Vernile
    Risponde l'esperto
    Francesca Vernile

    Salve Clara,

    posto che per crescere in salute la Kalanchoe blossfeldiana necessita di una buona illuminazione, per quanto riguarda la fioritura è considerata una pianta brevidiurna, vuol dire che prepara i fiori quando le ore di luce diminuiscono sotto le 13 circa.
    Per averle fiorite tutto l'anno, i coltivatori giocano proprio su questa caratteristica e anche lei può provarci in casa: basta dare alla pianta solo 10/11 ore di luce al giorno per sei settimane, riponendola in un luogo buio per le restanti 14/13 ore. In questo modo si simula il periodo naturale di dormienza (che nel suo luogo d'origine, il Madagascar, coincide con la fine di maggio e l'inizio di luglio), durante il quale la pianta andrà innaffiata una sola volta, circa alla terza settimana. 

    Alla fine delle sei settimane vedrà che si saranno formati i primi abbozzi di boccioli. A questo punto potrà riportare gradualmente la pianta ad una più lunga illuminazione e riprendere ad annaffiarla regolarmente. 

    Buona fortuna con le sue Kalanchoe!

    Francesca Vernile

    Condividi su:

  • Kalanchoe Blossfeldiana ha dei problemi, ora sta peggiorando. Posso fare ancora qualcosa?

    Kalanchoe Blossfeldiana ha dei problemi, ora sta peggiorando. Posso fare ancora qualcosa?

    Il 07/05/2017, Antonella di Como chiede:

    Buongiorno! Questa mia piantina Kalanchoe Blossfeldiana ha un po' di problemi da qualche tempo. Ma ora sta peggiorando. Posso fare ancora qualcosa? Allego delle foto. Grazie mille. Antonella
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Kalanchoe BlossfeldianaBuongiorno Antonella, effettivamente la sua piantina é sofferente ma tentiamo il tutto per tutto.

    Il terriccio mi sembra molto umido, lo lasci asciugare completamente; le foglie gialle e quelle macchiate di marrone devono essere rimosse.

    Fosse mia toglierei tutte le foglie compromesse, alcune mi sembrano attaccate da una specie di cocciniglia, provi a pulirlo meccanicamente con un pò di carta assorbente inumidita.

    Se l'apparato radicale non è compromesso in una settimana compariranno nuove foglioline.

    Buona giornata

    Kety Cialdi 

    Condividi su:

  • La mia kalanchoe arborea non fiorisce più, cosa posso fare?

    La mia kalanchoe arborea non fiorisce più, cosa posso fare?

    Il 20/04/2017, Isabella Mattiello di Roma chiede:

    Buongiorno, gradirei sapere a che specie appartiene la mia kalanchoe arborea che da qualche anno non fiorisce più. I suoi fiori sono campanulati arancioni e grandi. Come posso rimediare? È sempre in balcone esposto a sud, come riparo c'è il balcone sovrastante e d'estate il sole va via alle 14.00. Aggiungo che abito a Roma. Grazie. Distinti saluti. Isabella
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Gentile signora Isabella, la sua pianta  è un Cotyledon orbiculata appartenente alla famiglia delle Crassulaceae; perchè fiorisca deve essere al sole per almeno 6-8 ore al giorno soprattutto in inverno-primavera, inoltre provi a cambiare terriccio, bagnandolo in autunno se non vi piove sopra, così dovrebbe fiorire.
    Cordiali saluti


    Marco Alberti

    Condividi su: