chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Lavanda: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Lavanda invasa da un'altra pianta: cosa fare?

    Lavanda invasa da un'altra pianta: cosa fare?

    Il 01/06/2019, Monia di Pioltello (MI) chiede:

    Salve, nel mio vaso di lavanda escono sempre queste foglioline spontanee e ho paura che possano infestare la mia coltura. Il mio fioraio di fiducia mi ha consigliato di cambiare terra, cosi ho fatto ma sono spuntate di nuovo. Come posso risolvere? Sono dannose? Grazie in anticipo per la cortese risposta
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Monia.
    Sono erbe spontanee, le tolga e pacciami con prodotti naturali come scorza di pino.

    Saluti
    Kety Cialdi

  • Lavanda: come trasferirla in vaso?

    Il 09/05/2019, Tiziana di Corana chiede:

    Salve io ho della lavanda che l'anno scorso ho piantato a terra ora vorrei trasferirla in un vaso. È possibile? E come devo fare per non rischiare di far morire la pianta?
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno 

    solitamente si interrompono le operazioni di colatura con l'inizio primavera.

    Visto però il clima fresco, può provare a ricavare una zolla abbastanza ampia e trasferire in vaso adeguato

    Stia molto attenta alle irrigazioni, la pianta non deve asciugare mai completamente ma le radici sono state tagliate quindi si deve evitare l'eccesso di umidità

    Le auguro buona giornata

    Kety Cialdi

  • Lavanda: a che temperatura resiste in inverno?

    Il 03/05/2019, Flavia di MB chiede:

    Da che temperatura è opportuno coprire la pianta di lavanda in inverno?
    Fabio_DiGioia
    Risponde l'esperto
    Fabio Di Gioia

    Salve.

    La lavanda è una delle specie aromatiche più rustiche tra quelle più importanti e presenti al mondo.

    Può resistere addirittura fino a -15/-20 gradi, tanto che viene coltivata anche nelle zone pedemontane oppure in montagna. Quindi non è opportuno coprirla in inverno se non quando la temperatura scende sotto i -20 gradi.

    Ringraziandola della domanda, le porgo i miei Distinti saluti.

    Dott. Fabio Di Gioia
    Specializzato nel recupero e valorizzazione di varietà vegetali antiche.

  • Piante di lavanda: mi conviene piantarne due per vaso oppure è meglio una per vaso?

    Il 10/03/2018, Eugenio di Palermo chiede:

    Buongiorno, ho comprato alcune piantine di Lavanda, credo della varietà “Stoechas”. Ho letto sul forum alcuni consigli sulla coltivazione ma ho un dubbio: mi conviene piantarne due per vaso oppure dare spazio alla pianta e piantarne una per vaso? Le misure dei vasi sono L. 60 x P. 20 x H. 18 Allego la foto in modo da farvi avere un quadro completo della situazione. Grazie a tutti sin d’ora :)
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno,
    credo che vasi di quelle dimensioni possano essere sufficienti per due piante per un tempo relativamente breve, diciamo due/tre anni; forse è meglio mettere a dimora una sola pianta, anche se l'effetto non sarà immediato
    Saluti, Alberta 

    La lavanda: qual è il modo più giusto e corretto per potarla?

  • Lavanda: quando togliere gli steli?

    Lavanda: quando togliere gli steli?

    Il 13/06/2017, Grazia di Bari chiede:

    Salve, scusatemi se ho sbagliato rubrica ma non sapevo dove porre la mia domanda. Vi ho allegato 2 foto di un cespuglio di lavanda che ho trovato nel giardino della mia nuova casa, vorrei sapere quando e come togliere gli steli con i fiori. Grazie
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Grazia,
    gli steli di lavanda devono essere raccolti in luglio-agosto, in una giornata ben ventilata ed è opportuno scegliere gli steli ancora in boccia ma prossimi alla fioritura, quando i fiorellini stanno per chiudersi.

    Li raccolga in tarda mattinata quando hanno perso l'umidità della notte.

    Le auguro buona giornata

    Kety Cialdi 

    La lavanda: qual è il modo più giusto e corretto per potarla?