chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Altro

  • Come devo lavorare il mio terreno per la distribuzione dello stallatico? Quando darlo?

    Il 18/11/2018, Paolo di San Donà di Piave chiede:

    Il mio terreno è molto sabbioso. Vorrei sapere se lo stallatico pellettato va distribuito in novembre/dicembre o meglio gennaio e se va subito vangato sotto. Il terreno durante l'inverno si compatta molto e allora devo rivangare prima della semina? Per le piante da frutto: devo togliere l'erba alla base e poi zappettare o lo spargo sopra? Sull'orto devo rimetterlo anche durante l'estate? Grazie per la cortese risposta.

    Leggi tutto

  • Lo sterco di coniglio lasciato stagionare va bene come concime per le piante da interno?

    Il 12/11/2018, Celenne di Italia chiede:

    Lo sterco di coniglio lasciato seccare/stagionare un mese va bene come concime organico per le piante da interno? Oppure è meglio usare le sue le urine come fertilizzante liquido, mia nonna mi dice che da giovane non c'erano tanti prodotti chimici e usavano le urine e le feci del coniglio per concimare tutte le sue piante, infatti mio padre ricorda che la nonna da giovane aveva una fucsia alta un metro e mezzo e faceva delle fioriture stupende.

    Leggi tutto

  • Se spargo la cornunghia ai piedi dei miei alberi da frutto può essere mangiata dai cani?

    Il 07/11/2018, Paola di Italia chiede:

    La cornunghia è appetibile dai cani? Se la spargo ai piedi dei miei ulivi e alberi da frutta viene mangiata dai miei cani bovari?

    Leggi tutto

  • Posso utilizzare il concime organico NP della Phenix Italpollina per piante verdi?

    Il 27/10/2018, Francesco di Perugia/Italia chiede:

    Posso utilizzare il concime organico NP della Phenix Italpollina per piante verdi come acero, lagerstroemia, magnolia grandiflora, rose, lavande, olivi, fotinia e pittosporo? L'etichetta dice: "azoto organico 6%, anidride fosforo 8%, ossido di potassio solubile 15%, ossido di magnesio 2% e carbonio organico di origine biologica 29%. Consentito in agricoltura biologica. Materie prime: Borlanda essiccata non estratta con sali ammoniacali, guano, pennone e pollina essiccata conforme al decreto MIPAAF 18354/2009. Prodotto ottenuto unicamente a partire da concimi organici consentiti in agricoltura biologica." In che periodo e con che quantità concimo? Grazie in anticipo.

    Leggi tutto

  • Mini giardino in vaso di vetro senza foro di scolo, che tipo di terriccio devo usare?

    Il 11/10/2018, Marco di Rocca d'Arazzo chiede:

    Ciao, Volevo fare un mini giardino in un vaso di vetro senza foro di scolo, che tipo di terriccio devo usare? Non ho intenzione di usare graminacee. Inoltre ne voglio fare anche uno con le piante carnivore.

    Leggi tutto

  • Consigli su come realizzare una raccolta di acqua piovana con materiali naturali?

    Il 03/10/2018, Salvatore di Crotone chiede:

    Salve! Vorrei realizzare una raccolta di acqua piovana (senza telo o cisterne) per innaffiare a caduta d'acqua le piante. In estate la siccità è perenne e vorrei realizzare una raccolta che raccolga la medesima durante le piogge. Il terreno in cima è molto argilloso (tipica argilla che sembra polvere di cemento bagnato e che rimane attaccata ovunque), ma non ho fatto mai delle prove per testarne l'impermeabilità. Vi chiedo gentilmente se è possibile creare con materiale naturale, appunto l'argilla, una riserva di acqua. In zona sono presenti piccoli laghi di origine naturale, quindi il suolo è di tipo argilloso. Prelevando stesso materiale argilloso (in estate vi sono crepe profonde per argilla asciutta) nella mia proprietà per farne le "sponde" del laghetto e compattando bene, riesco a realizzare il tutto?

    Leggi tutto

  • È possibile far radicare le talee semi-legnose con il miele?

    Il 11/08/2018, Giuseppe di Modena chiede:

    Salve, è possibile far radicare tutte le talee semi-legnose con il miele sia in terra (cospargendo i nodi interrati con il miele) che in acqua (con una soluzione di 1 miele su 4 di acqua) ? grazie e saluti.

    Leggi tutto

  • Come abbassare il ph dell'acqua?

    Il 25/07/2018, Vincenzo di Ramacca chiede:

    Salve sto irrigando con acqua da pozzo ma il ph e la conducibilità sono altissimi come faccio a abbassarli?

    Leggi tutto

  • Nel mio giardino c'è un buco da cui esce un animaletto: cosa fare?

    Il 21/05/2018, Carmen di Italia chiede:

    Ho trovato questo buco nel giardino e ieri ho visto sbucare un animaletto simile ad un topino. Lo stesso buco lo ritrovo nell'aiuola esterna. Come mi comporto? È sicuro che sia un topo? Non ho trovato escrementi né tanto meno cose mangiucchiate.

    Leggi tutto

  • Se in inverno per otto giorni non innaffio le mie piante, le trovo morte?

    Il 04/03/2018, Maria di Torino chiede:

    Se in inverno per otto giorni non innaffio le mie piante, le trovo morte? (preciso non sono a casa)

    Leggi tutto

  • Portainnesto GF 677: caratteristiche ed utilizzo

    Il 12/10/2017, Mimmo di Cosenza chiede:

    Il portainnesto GF677 si presta alle coltivazioni non irrigue o ha bisogno di acqua? Se si, quando e con che cadenza? Inoltre, in termini di produzione, quanto varia rispetto al franco? Grazie e buona serata

    Leggi tutto

  • Il pascolo è pieno di forasacchi, cosa possiamo fare?

    Il 16/06/2017, Caterina Bernardi di Fabbrica Curone (AL) chiede:

    Buon giorno, vi scrivo perchè sono abbastanza disperata... Da un paio d'anni il pascolo delle mie pecore si sta lentamente riempiendo di forasacchi (credo sia hordium murinum). Da quello che ho visto, tagliarlo non serve a nulla perchè ricresce più forte di prima, le pecore non lo mangiano e la spiga è pericolosa. Noi, in azienda non usiamo prodotti chimici di alcun genere, però a questo punto stavamo valutando l'impiego di acido pelargonico e risemina per le aree infestate. Cosa ne pensa? può essere una soluzione? L'alternativa è aspettare la maturazione delle spighe e bruciarle sperando così di eliminare il seme. In questo modo, visto che immagino la pianta muoia d'inverno, non dovrebbe propagarsi né rinascere, giusto? Nel caso potreste consigliarmi un prodotto adatto? O qualsiasi altra soluzione? Il pascolo ne è affetto a macchie, alcune molto grandi. Grazie mille

    Leggi tutto

  • Quella nella foto è una pianta oppure un'erbaccia?

    Il 23/05/2017, Isabella di Sesto Fiorentino chiede:

    Buonasera! Di che pianta si tratta? È cresciuta in un vaso in cui avevo piantato una Vinca e campanule la scorsa estate, e ciclamini questo inverno. È spuntata ad inizio aprile. È una pianta o un'erba?

    Leggi tutto

  • Con un bicchiere di miele, messo vicino alle mie colture in terrazzo, avvicino gli insetti impollinatori con più facilità?

    Il 22/05/2017, Pietro di Ancona chiede:

    Con un bicchiere di miele, messo vicino alle mie colture in terrazzo, avvicino gli insetti impollinatori con più facilità?

    Leggi tutto

  • Dove posso reperire semi e/o piantine di Pelargonium aridum?

    Il 22/04/2017, Stefano di Erba chiede:

    Dove posso reperire, anche tramite Internet, semi e/o piantine di Pelargonium aridum? Ringrazio in anticipo.

    Leggi tutto

  • Sapete dirmi che tipo di germoglio è?

    Il 10/04/2017, Luana di Italia chiede:

    Buongiorno a tutti! Qualche tempo fa, ho lasciato crescere questo germoglietto tra la mia insalatina mista, credendo fosse un girasole, ma non sono più sicura. Secondo voi di cosa si tratta? Grazie in anticipo a tutti! :) :)

    Leggi tutto