chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Cipresso

  • Cipresso: quale varietà ha un accrescimento contenuto?

    Il 29/12/2018, Giulia di Roma chiede:

    Salve, mi chiedevo se esistesse una varietà di cipresso (o simile) che raggiungesse l'altezza massima di 4 metri mantenendo però la sua caratteristica forma allungata e stretta. Grazie mille

    Leggi tutto

  • Cipressi: a che distanza vanno piantati tra loro?

    Il 17/12/2018, Luca di Reggio emilia chiede:

    Buon pomeriggio, avrei un'altra domanda da porre. Avendo piantato, a mia insaputa, dei cipressi comuni un po' troppo vicini, sono circa a 1 metro e 50 tra una pianta e l'altra, in un viale, in totale vi sono circa una dozzina di cipressi non sono di grandi dimensioni, raggiungono il metro e 30. Chiedo se possibile lasciarli così, oppure è meglio spostare qualche esemplare? Quale sarebbe la distanza ideale? Grazie per i consigli in anticipo.

    Leggi tutto

  • Cipresso nero: quanto può restare in vaso?

    Il 17/12/2018, Luca di Reggio emilia chiede:

    Gentilmente chiedo informazioni riguardo al cipresso nero, che tipo di apparato radicale possiede, cioè va in profondità? E chiedo cortesemente di quanto è l'accrescimento e se vi sono delle patologie che lo attaccano, perché vorrei acquistarne, ma dovrebbero stare in vaso per un anno o due. Grazie in anticipo cordiali saluti

    Leggi tutto

  • Cipressi a ridosso del cemento: sono danneggiati?

    Il 16/12/2018, Paolo di Roma chiede:

    Buongiorno. Nel fare una massicciata di cemento lungo la strada non mi sono reso conto che sono andato troppo a ridosso di una fila di cipressi. Ora temo che il cipresso possa subire danni e morire. Cosa mi consiglia di fare?

    Leggi tutto

  • Cupressus goldcrest: perchè ingiallisce? Cosa posso fare?

    Il 06/12/2018, Massimo di Varese chiede:

    Buongiorno, da appassionato di giardinaggio, ho da 2 settimane comprato questo piccolo Cupressus Goldcrest. L'ho piantato nella mia fioriera che è grande un 70x70cm circa. Terreno misto. È abbastanza profonda. Sul fondo terra normale, fino a salire con terriccio universale. Quando l'ho comprato era in vaso ed era bello verde. Dopo una settimana di splendore ha iniziato a ingiallire, sopratutto la parte davanti esposta al sole. La fioriera è esposta a nord. solo che la cosa sta peggiorando di giorno in giorno. quando l'ho trapiantato l'ho concimato. la terra è molto bagnata, anche perchè ha piovuto. però le radici (ho provato a sollevare il pino) non sono marce. cosa potrebbe essere secondo voi?

    Leggi tutto

  • Cipresso molto alto con macchie di secco sul tronco: di cosa si tratta?

    Il 26/10/2018, Ilaria di pessano chiede:

    Gent.ma professionista, Avrei bisogno di aiuto per l'albero nella foto che ho in giardino. Sono ignorante in materia ma so che essendo lei un’esperta saprá riconoscere sia la razza che il problema, quindi non mi metto neanche ad ipotizzare. Le dico che sono circa 3 settimane che l’albero sta degenerando a vista d’occhio e stranamente si creano delle chiazze vuote e intorno del secco marrone come vede in foto, ho paura che stia morendo e mi dispiacerebbe un sacco perchè è un bel giardino oltre che un essere vivente. L albero ha diversi anni anche se ripeto il problema c è da un mesetto. Ho provveduto su consiglio di un giardiniere a mischiare della terra acida ma il problema non si è arrestato. Ho anche stoppato il sistema d irrigazione credendo fosse l acqua ma niente. Cosa mi consiglia gentilmente? Grazie mille anticipatamente per l’aiuto Ilaria

    Leggi tutto

  • Un cipresso di 4 metri potrebbe causare danni ai garage?

    Il 12/10/2018, Ambrogio di Mezzago (mb) chiede:

    Ho un cipresso, che è sopra ai garage del condominio, volevo sapere se le radici potrebbero rovinare le solette. Il cipresso è alto 4 metri.

    Leggi tutto

  • Potatura del cipresso totem: si può intervenire per contenerne l'altezza e la circonferenza?

    Il 23/09/2018, Alessio di Mirandola (MO) chiede:

    Vorrei inserire in una piccola porzione di terreno due cipressi totem di circa 1,20 m. Mi hanno assicurato che si tratta di piante a lentissima crescita ma se dopo un certo numero di anni volessi potarle per ridurne l'altezza è un'operazione possibile o mi consigliate altri tipi di piante. Vorrei mantenerle sotto i 4-5m e con una circonferenza sotto il metro o anche meno. Grazie

    Leggi tutto

  • Cipresso che si è piegato da un lato: posso raddrizzarlo?

    Il 26/05/2018, Tiziana di Pontedera chiede:

    Buongiorno, in giardino ho un cipresso alto circa 4 metri che recentemente si è piegato da un lato. Vorrei cortesemente sapere il motivo, se può cadere e cosa potrei fare per raddrizzarlo. Grazie. Tiziana

    Leggi tutto

  • Siepe leylandii: a che profondità arrivano le radici?

    Il 15/04/2018, Carlo di Roma chiede:

    Buongiorno, ho una siepe (25 mt lineari) di leyland da circa 14 anni e potandola due volte l'anno contengo l'altezza a circa 2,5 mt. (max). Come si puo dedurre dall'età delle piante, la base di queste è diventata col tempo abbastanza importante tanto da arrivare a pochi centimentri (circa 10) dal bordo del vialetto (cemento stampanto). In alcuni punti (in corrispondenza del fusto), il cemento, che ha una spessore di 20 cm circa, ha iniziato a fare una crepa. Ma le radici del cipresso layland non dovrebbero andare in profondità? Si possono anche sviluppare in orizzontale e quindi arrivare alle fondamenta della mia casa che si trova a circa 2 mt dalla siepe? Cordiali saluti.

    Leggi tutto

  • Siepe di cipressi argentati: c'è il rischio che crescendo danneggino la recinzione?

    Il 21/11/2017, Flavia di Italy chiede:

    Mi hanno consigliato di fare una siepe di cipressi argentati come recinzione in un giardino di scuola dell'infanzia. Ho fatto portare delle piante di cipresso ma adesso le colleghe mi dicono che c'è il rischio che crescano troppo e che divelgano la recinzione. Non volendo avere la responsabilità di danni alla struttura, cosa posso fare adesso con gli alberelli? Grazie in anticipo per la risposta.

    Leggi tutto

  • Cipresso Goldcrest Wilma con rami secchi: cosa fare per guarirlo?

    Il 21/11/2017, Marco di Carpenedolo chiede:

    Salve vi scrivo per avere informazioni sul mio cipresso wilma 'goldcrest' che posseggo da 2 anni. La pianta è posizionata in un grosso vaso sul balcone, dove riceve il sole nel pomeriggio. La piantina, ora che fa freddo, viene annaffiata una volta a settimana. Alla fine di ottobre ho aggiunto un'abbondante quantità di terriccio universale in tutto il vaso, dopo aver estratto la pianta dal vaso per pochi minuti. Ora, dopo circa un mese e mezzo, la piantina presenta molti rametti secchi. Vorrei sapere cosa posso fare per salvarla. Grazie

    Leggi tutto

  • Limone con problemi di cascola, che fare?

    Il 24/07/2017, Leonardo di Codogno (LO) chiede:

    Anzitutto buongiorno. Vorrei sapere da una Vostra valutazione della fotografia inviata del Limone in mio possesso se ha problemi in quanto presenta la Cascola. In attesa porgo saluti. Leonardo

    Leggi tutto

  • Dimensione radici cipresso

    Il 20/07/2017, Alessandra di Roma chiede:

    Lo sviluppo dell'apparato radicale dei cipressi è simmetrico alla chioma? C'è una distanza consigliata di messa a dimora delle piante tra di loro e da muri o abitazioni per assicurarsi che non creino danni? Ringrazio molto.

    Leggi tutto

  • E' possibile bloccare lo sviluppo dei cipressi?

    Il 15/06/2017, Pino di Bologna chiede:

    Ho piantato alcuni cipressi nel giardino di casa, ma ho paura che crescendo oscurino la visuale. C'è un trattamento per bloccarre lo sviluppo in altezza senza ucciderli?

    Leggi tutto

  • Il Cipresso di Leyland ha delle radici molto profonde?

    Il 03/04/2017, Antonio di Cosenza chiede:

    Buonasera, mi chiamo Antonio e scrivo dalla Calabria. Mi trovo oggi con un grossissimo problema a causa di una siepe. Premetto di non essere un esperto in giardinaggio, ma dopo una lunga ricerca sul web, credo che la siepe in questione sia della famiglia del Cipresso di Leyland (seppur noto una differenza sostanziale nel "frutto", quella pallina tonda tipo pigna, che nella mie piante non si è mai vista). Arriviamo dunque al problema: secondo gli organi comunali e l'ufficio manutenzione del mio comune di residenza, pare che la mia siepe sia la causa di una rottura alle tubazioni della rete fognaria che viaggiano sotto il mio giardino. Vi chiedo dunque, il Cipresso di Leyland, o comunque la mia siepe, che potete vedere nelle foto allegate, ha delle radici tali da raggiungere in profondità i tubi di una rete fognaria (relativamente recente, inizi anni '90) e addirittura perforarli/romperli causando fuoriuscita di acque nere? Vi ringrazio immensamente. Attendo con ansia una vostra risposta che spero possa aiutarmi.

    Leggi tutto

  • Accrescimento del Cipresso Totem

    Il 10/01/2017, Anna Maria di chiede:

    Il cipresso totem, che diametro raggiunge? vorrei metterli lungo un muro di confine,ma ho problemi di spazio perche' il muro e' costeggiato dalla carrabile che porta in cantina e se riduce tropo il lume della carreggiata non si puo' fare

    Leggi tutto

  • Come si coltiva il Cipresso Chamaecyparis? Cresce molto in altezza e circonferenza?

    Il 06/07/2016, Mariella di Torino chiede:

    Buongiorno a voi, faccio questa domanda al vostro esperto di cipressi. Mi hanno consigliato il Chamaecyparis (spero sia corretto come l'ho scritto), dicendomi che è una pianta molto resistente e ornamentale. La mia idea era perciò quella di procedere all'acquisto ma vorrei da voi un consiglio imparziale e non dettato anche da scopi commerciali. Secondo voi in un giardino di circa 100/120 metri quadri può avere un senso collocare un Chamaecyparis in un angolo? Cresce molto in altezza e circonferenza? Ringraziandovi per il bel servizio che date a noi appassionati, vi auguro una buona giornata!

    Leggi tutto