chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Orchidea Cattleya: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Cattleya: come prendersene cura?

    Cattleya: come prendersene cura?

    Il 18/12/2018, Gabriele di Roma chiede:

    Salve, ho comprato queste due orchidee in offerta. Volevo dare loro la possibilità di sopravvivere e di non morire su uno scaffale di un supermercato e poi mi sembravano in buono stato. Io penso siano delle Cattleya, sopratutto la prima (prima e seconda foto), sulla targhetta c'è scritto Cambria ad entrambi. Mi sapete dire che specie sono e come curarle? Come mi devo comportare in generale e dopo la fioritura? Le ho messe con le Phalaenopsis in una stanza molto luminosa con una temperatura che ha 23 gradi di notte con il riscaldamento. Grazie mille per la disponibilità
    Gioele_Porrini
    Risponde l'esperto
    Gioele Porrini

    Buongiorno Gabriele:) 
    Complimenti, una bella Cattleya, la regina delle Orchidee! 
    Sì è in buono stato, anche il composto è buono, la pianta è anche delle dimensioni giuste per il contenitore in cui è. 
    La Cattleya è una delle orchidee che, dopo le Vanda, vuole più luce in assoluto; vive sui rami alti degli alberi e vuole asciugare bene tra una bagnatura e la successiva.

    In inverno davanti a una finestra, la più luminosa; in estate se possibile fuori alla semiombra di un albero.
    Bagnare e concimare regolarmente tutto l'anno, diradare le innaffiature in inverno e bagnare solo quando il composto è completamente asciutto.
    In primavera la pianta farà una nuova vegetazione dalla quale, alla dovuta stagione, farà il nuovo fiore. 

    Per qualsiasi dubbio o consultazione può visitare il nostro sito web www.varesinaorchidee.it o contattarci al numero 320 1942591.

    Una buona giornata da Varesina Orchidee 

    Gioele Porrini 

  • Orchidea Cattleya: quali sono le temperature ideali e ogni quanto devo bagnarla?

    Il 07/12/2018, Camilla di Sesto Fiorentino chiede:

    Volevo un consiglio sulla coltivazione delle cattleya perché non riesco a coltivarle in casa. Le radici iniziano a puzzare dopo qualche giorno. Che esposizione vuole? Temperature tra i 19°- 22°, 22°- 28°. Forse dipende dall'acqua; uso acqua di sorgente. Ogni quanto si bagna?
    Gioele_Porrini
    Risponde l'esperto
    Gioele Porrini

    Buonasera,
    no, le temperature che ha descritto sono decisamente troppo alte per la Cattleya.
    Le cattleya vegetano bene tra i 15° e i 19°. 
    Devono asciugare bene tra una bagnatura e l'altra e necessitano dell'esposizione più luminosa possibile in inverno, sole ombreggiato in estate.
    L'acqua di sorgente non dovrebbe essere un problema se non è troppo calcarea.

    Gioele Porrini