chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Yucca: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Yucca: nuovo ramo vicino alla madre, posso ripiantarlo?

    Yucca: nuovo ramo vicino alla madre, posso ripiantarlo?

    Il 02/02/2019, Monica di Reggio Emilia chiede:

    Buongiorno, ho questa Dracaena da tre anni. In origine la pianta madre era quella dal fusto più grande. Nel tempo è nato e cresciuto dalla base il nuovo ramo che sta crescendo e gettando altre ramificazioni. È possibile tagliare il nuovo ramo dalla pianta originaria e ripiantarlo? Vorrei dare spazio alla nuova pianta in un più adeguato vaso. Grazie per l'aiuto
    Francesca_Vernile
    Risponde l'esperto
    Francesca Vernile

    Salve Monica,

    dalla foto sospetto che la sua pianta più che una Dracaena, sia una Yucca gigantea (ex elephantipes) e già il nome ci dice qualcosa! 

    Queste piante tendono a crescere molto ed ad allargare il fusto alla base; sono estremamente robuste e alla giusta temperatura possono diventare invasive. Già qui al centro Italia, non è raro vedere pezzi di tronco potati e buttati in qualche angolo che hanno rivegetato come niente fosse. Tutto ciò per dirle che io non butterei il tronco madre, ma lo taglierei a qualche centimetro dalla base e rinvaserei tutto in un vaso più grande, perché non è escluso che possano spuntare altri getti.

    Quello che vede, del resto, quasi sicuramente esce direttamente dal tronco appena al di sotto del livello del terreno, e sarebbe rischioso tagliarlo e aspettare che riemetta radici (anche se poi non così tanto, data la sopracitata robustezza della pianta).
    Comunque, se proprio vuole togliere il vecchio tronco senza però ripartire da tale col nuovo getto, lo seghi quanto più vicino al getto ma senza rimuoverlo del tutto.

    Infine non dimentichi di concimare regolarmente!

    Saluti,

    Francesca Vernile

    Condividi su:

  • Yucca con foglie gialle che cadono: come mai?

    Yucca con foglie gialle che cadono: come mai?

    Il 02/02/2019, Matteo di Amsterdam/Olanda chiede:

    Buongiorno, ho una Yucca da un anno ed è sempre stata benissimo. L'ho portata a casa di un amico per due mesi perché ero fuori e dopo averla riportata a casa, è cominciato uno strano ingiallimento ed afflosciamento delle foglie con la conseguente caduta. Ho pensato fosse un problema dovuto alla troppa vicinanza ad un calorifero e la secchezza dell'aria, ma anche dopo averla spostata la situazione non cambia. Cosa posso fare? Grazie in anticipo!
    Francesca_Vernile
    Risponde l'esperto
    Francesca Vernile

    Salve Matteo,

    probabilmente la sua Yucca ha subito uno stress termico, il cambio di casa o il calorifero potrebbero esserne entrambi responsabili. Dalle foto, però, non mi sembra che la pianta sia stata compromessa irrimediabilmente e finché ad ingiallire sono le foglie più in basso, non mi preoccuperei troppo, anche perché la Yucca gigantea è una pianta estremamente resistente e facile a rivegetare anche da pezzi di tronco

    Noto, più che altro, un pallore eccessivo delle nuove foglie, che sospetto esser dovuto a mancanza di nutrimento. Le consiglio di rinvasare la pianta in un vaso di diametro almeno il doppio rispetto all'attuale e di provvedere periodicamente alla somministrazione di un concime bilanciato con NPK non maggiore a 10-10-10 (un comune concime per piante verdi andrà benissimo).

    Saluti,

    Francesca Vernile

    Condividi su:

  • Yucca con foglie gialle e secche: posizione sbagliata

    Il 01/02/2019, Michela di Castiglione Olona (VA) chiede:

    Buongiorno, è da circa una quindicina di giorni che alla mia pianta di yucca stanno ingiallendo le foglie e seccando. Ho cambiato la posizione della pianta che prima era vicina alla porta d'entrata. Ha comunque la stessa luce di prima, cosa devo fare? Grazie, Michela
    Francesca_Vernile
    Risponde l'esperto
    Francesca Vernile

    Salve Michela,

    dalla sua descrizione mi viene da pensare che la pianta sia stata soggetta ad una corrente d'aria fredda quand'era accanto alla porta. In questo caso non può far altro che assicurarsi che nella nuova posizione non corra lo stesso rischio ed aspettare di vedere come reagirà, sperando che emetta nuove foglie.
    Tuttavia potrebbe trattarsi anche di altre problematiche. Le consiglio di assicurarsi che non ci sia ristagno idrico nel terreno (nel caso rinvasi con un composto più drenante) e che tra un'innaffiatura e l'altra il terriccio asciughi completamente.

    Inoltre, controlli da vicino le foglie per verificare l'eventuale presenza di parassiti e qualora ne individuasse, provi a fare una foto ravvicinata e ce la invii.

    Cordiali saluti,

    Francesca Vernile

    Condividi su:

  • Tronchetto della felicità con foglie flosce e ricadenti: cos'ha fatto e come posso...

    Tronchetto della felicità con foglie flosce e ricadenti: cos'ha fatto e come posso aiutarlo?

    Il 28/08/2018, Angy di Palermo chiede:

    Salve, vorrei sapere cosa fare per fare riprendere il mio tronchetto della felicità. Cosa gli è successo ? Le foglie hanno perso la rigidità e risultano cadenti.
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Angy,
    secondo me il problema è il terriccio, sembra molto scuro e molto compatto.
    Lo sostituisca con un mix di torba ed argilla espansa magari addizionando un pizzico di concime a lento rilascio.
    La sua pianta dovrebbe cambiare aspetto nel giro di un paio di settimane.
    Le auguro buona giornata,

    Kety Cialdi


    Condividi su:

  • Yucca con foglie alla base che tendono verso il basso: è normale o devo fare qualcosa?

    Yucca con foglie alla base che tendono verso il basso: è normale o devo fare qualcosa?

    Il 09/08/2018, Maria di Viadanica chiede:

    Salve ho questa yucca da tantissimi anni. Le foglie in cima, quelle nuove, sono belle diritte e rigide, invece quelle sotto tendono verso il basso. Vorrei sapere se è normale o c'è qualcosa che potrei fare. Grazie mille
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Maria,
    la sua pianta è molto bella e direi in perfetta salute, il comportamento delle foglie è normale, niente di cui preoccuparsi.
    Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

    Leggi le altre risposte dell'esperto su YUCCA:

    Condividi su:

  • Le piante di Yucca sono considerabili come piante grasse?

    Il 07/08/2018, Giancarlo di Napoli chiede:

    Salve, piccola diatriba... secondo lei il genere Yucca è ascrivibile alle piante grasse? Grazie.
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Gentile signor Giancarlo,
    il genere Yucca non contiene specie che possano rientrare nella definizione di pianta grassa o succulenta, in quanto i suoi organi (radici, fusto, foglie) non sono costituiti da tessuti acquiferi in grado di immagazzinare acqua in maniera specifica, ossia inteso come adattamento alle condizioni idriche sfavorevoli e prolungate; semplicemente, queste piante sono definite dai botanici ed ecologici vegetali come xerofite, cioè in grado di sopportare periodi siccitosi grazie alle ridotte perdite per traspirazione grazie alla riduzione del numero di stomi, alla spessa cuticola che riveste gli orgnai più teneri, spesso ricoperta da cere. Comunque, trovano spazio nei giardini di succulente poichè popolano habitat, nell' America Settentrionale, in cui vivono spontaneamente pure agavi e cactus, che sono vere piante grasse.

    Cordiali saluti

    Marco Alberti

    Leggi le altre risposte dell'esperto su YUCCA:

    Condividi su:

  • Pianta di yucca con radici fuori dalla terra e foglie con le punte macchiate: cosa fare?

    Pianta di yucca con radici fuori dalla terra e foglie con le punte macchiate: cosa fare?

    Il 20/07/2018, Leo di Bari chiede:

    Salve. Vorrei sottoporre la vostra attenzione per quanto riguarda la mia Yucca! Ultimamente nonostante recentemente a marzo abbia fatto un rinvaso noto che alcune radici fuoriescono dalla terra... noto anche che alle punte della foglia ci sono tipo bruciature; ovviamente la mia Yucca l'ho avuta sempre fuori al sole e anche d inverno e non mo ha dato mai problemi anzi è resistente. Un altro punto che le vorrei porre ogni quanto vanno annaffiate e ogni quanto si nebulizza la Yucca... oltretutto sto usando un buon concime liquido per piante verdi! E se posso sapere di che tipologia di yucca è perché vedo che le foglie sono rivolte verso il basso rispetto alla comune che sono ben appuntite! Attendo un vostro riscontro!
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Leo,
    per il portamento delle foglie potrebbe essere un'aloifolia.
    Per quanto riguarda le sbruciacchiature delle foglie, potrebbero essere ustioni da sole, capita anche a piante abituate al pieno sole magari colte proprio in piena vegetazione dopo il rinvaso.

    Anche se le radici fanno capolino per quest'anno la lascerei nel solito vaso, sono piante che temono più l'umidità dell'asciutto, eventualmente potrà rinvasarla la prossima primavera.
    La irrighi con regolarità ma senza mai eccedere e sempre quando il terreno è asciutto 

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • Yucca rostrata che non fiorisce: come mai?

    Il 24/05/2018, Gianluca di Palazzolo s/o chiede:

    Buonasera, il mese scorso ho comprato una Yucca Rostrata.. stasera sono tornato dallo stesso fiorista per altre cose, ho visto alcune Yucca Rostrata della stessa partita della mia sono in fiore.. invece la mia niente fiore. Chiedo: ma le Rostrata fioriscono tutte o alcune si altre no? Grazie.
    marco_alberti
    Risponde l'esperto
    Marco Alberti

    Buongiorno,
    la yucca è una pianta che in natura ha uno sviluppo che raggiunge anche i sei metri, ma che in appartamento cresce relativamente poco, e difficilmente fiorisce.

    Marco Alberti

    Leggi le altre risposte dell'esperto su YUCCA:

    Condividi su:

  • Pianta di yucca con lesioni da cui escono vermetti: come intervenire?

    Pianta di yucca con lesioni da cui escono vermetti: come intervenire?

    Il 14/05/2018, Marina di Bari chiede:

    Buongiorno. Ho bisogno di aiuto urgente. La mia pianta di yucca piantata in giardino (esemplare di oltre tre metri) presenta alla base della pianta erosioni piene di vermetti. Non sono riuscita a trovare alcuna informazione su internet. Mi potete aiutare? Allego foto Il 18/05/2018 Marina chiede: Grazie per la risposta. I vermetti fanno parte della lesione. Sembrava del terriccio accumulato e una volta smosso sono comparsi i vermi. Potrebbe trattarsi di troppa umidità?
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Marina,
    i vermetti sopraggiungono in un secondo tempo o sono proprio parte della lesione?
    In ogni caso credo sia opportuno rimuoverli, ripulire accuratamente le lesioni e poi "disinfettare" con un prodotto a base rameica.

    Se la lesione è profonda può essere sanata con uno stucco specifico in vendita presso le agrarie.

    Le auguro buona giornata.

    Il 21/05/2018, Kety Cialdi risponde:

    Buongiorno Marina,
    difficile dirlo, magari è solo la sciagurata combinazione di una serie di fattori che ha reso il legno della sua yucca posto ideale per deporre le uova per qualche ospite occasionale.

    Proviamo a ripulire il tutto, sinceramente non credo sia una patologia della pianta altrimenti ne avremmo altre in altri punti. Le auguro buona giornata 

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • Yucca con foglie che stanno seccando: cosa fare?

    Il 09/05/2018, Mirko di Verona chiede:

    Salve ragazzi mi chiamo Mirko e sono un appassionato del verde e in particolare del mio giardino. Ho acquistato una yucca filifera o australis 20 giorni fa in un vivaio al lago di Garda; la pianta è alta circa 80 cm lo solo rinvasata con terriccio da agrumi ma tempo una settimana le foglie verso la cima sono diventate tutte scolorite come si stessero seccando e non capisco il perché lo messa in pieno sole ed è stata bagnata solo da alcuni acquazzoni temporaleschi aiutatemi se volete vi mando delle foto, grazie
    Alberta_Ballati
    Risponde l'esperto
    Alberta Ballati

    Buongiorno,
    è piuttosto normale che le piante appena uscite dai garden abbiano qualche "stress" dovuto al brusco cambiamento delle condizioni di coltivazione; prova a metterla a mezz'ombra, evitando i raggi diretti del sole, a bagnarla poco e spesso, e, se ti sembra necessario, a travasarla in un vaso leggermente più grande.

    Alberta Ballati

    Leggi le altre risposte dell'esperto su YUCCA:

    Condividi su:

  • Yucca con foglie che ingialliscono, seccano e cadono: come mai?

    Yucca con foglie che ingialliscono, seccano e cadono: come mai?

    Il 05/02/2018, Lara di Compiano chiede:

    Buongiorno, ho una yucca da circa 4 anni che però non è mai cresciuta e anzi, continua a perdere un sacco di foglie, che ingialliscono e poi seccano. Da cosa può dipendere? In inverno la tengo in un ambiente caldo e nebulizzo le foglie ogni tanto e faccio lavaggi fogliari, mentre in estate la metto fuori al sole. Grazie mille
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Lara, 
    anche se il ricambio di foglie è fisiologico, la sua yucca ha veramente poca vegetazione tutta apicale.
    Non riesco a capire se il problema sia il terreno, mi sembra un po' povero; ha provato a rinvasare con terriccio fresco, concimato e ben drenato?

    Altra ipotesi: durante la stagione fredda è in un posto luminoso? Bene comunque la nebulizzazione.
    Non esiti a contattarci ancora. Le auguro buona giornata 

    Kety Cialdi 

    Yucca - Coltivazione e Caratteristiche di questa pianta grassa - Leggi l'articolo del blog per sapere di più sulla sua coltivazione.

    Condividi su:

  • Il colletto della yucca, o tronchetto della felicità, appare rovinato: cosa fare?

    Il 12/12/2017, Silvana di Moncalieri torino chiede:

    Il mio tronchetto della felicità si sta rovinando sul tronco vicino dove esce dal terreno, cosa devo fare?
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Silvana,
    così senza vederlo è un po' difficile fare ipotesi, comunque mi vengono un paio di idee: potrebbe trattarsi di un parassita che attacca le piante al colletto, la zona della pianta cui lei fa riferimento; oppure potrebbe essere troppo umido il terriccio. Se il danno è tanto dubito che si possa far qualcosa.
    Comunque provi a scassarlo e a capirne le condizioni effettive, mandando magari una foto per poterla meglio aiutare.
    Le auguro buona giornata

    Kety Cialdi

    Condividi su: