chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Calle: Scopri le risposte dei nostri esperti

Leggi qui sotto tutte le domande sull’argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all’argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell’appassionato che la risposta del nostro Esperto.

Buona lettura!

Scegli l'argomento di tuo interesse:

oppure

  • Calla tagliata alla base con muffa: cosa fare?

    Il 19/05/2019, Claudia di Pisa chiede:

    Ho una calla colorata, ma poiché le foglie si ingiallivano ed i fiori seccavano ho deciso di tagliarla tutta alla base, vedo però che ha fatto la muffa. Cosa avrei dovuto fare invece di tagliarla? Cosa posso fare perché non muoia del tutto? Grazie.
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Ciao Claudia,

    difficile dirti cosa avresti dovuto fare non avendo visto esattamente quando come e con che cosa l'hai fatto. Detto questo, per cercare di recuperare la calla, il consiglio che ti dò è quello di toglierla dal vaso dove l'hai messa e pulire per bene tutto il rizoma e rinvasarlo in nuova terra e nuovo vaso cercando di seguire le buone regole per la coltivazione delle calle.

    Tieni presente che le calle colorate sono comunque più difficili da coltivare rispetto a quelle bianche e quindi l'operazione potrebbe risultare davvero difficile sì.

    Ti auguro di salvare la tua Calla e di farmi sapere così come sei riuscita a salvarla! 

    Ciao e continua a seguirci

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Calla fa fiori piccoli: come mai?

    Il 19/05/2019, Gianni di Italia chiede:

    Salve volevo chiedere perché la mia calla fa i fiori piccoli, mentre fino a qualche anno fa li faceva grandi e belli con foglie molto grandi, di lunga durata, mentre ora li fa piccoli e dopo qualche giorno si anneriscono e bisogna eliminarli. Sono posizionate in una zona soleggiata fino alle 16.00 dopodiché vanno in ombra. Cosa è potuto accadere per aver questo mutamento? In attesa di una sua risposta anticipatamente la ringrazio. Gianni
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Ciao Gianni,

    la causa potrebbe essere una scarsa concimazione. Tieni presente che la calla è una pianta che mangia molto in quanto a un apparato fogliare molto denso e dopo un po' di anni è normale che il rizoma risenta di questo dispendio.
    Se il tuo terreno è ricco, la concimazione può anche non essere fatta ma se le calle di cui mi parli sono in un vaso oppure in un terreno povero è normale che questo avvenga.

    Ti consiglio di dare del concime organico alle tue calle e vedrai che come per magia torneranno belle.

    Grazie per la domanda e continua a seguirci. 
    Se hai bisogno di ulteriori informazioni guarda la nostra playlist sulle calle nel nostro canale YouTube.

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Calla in vaso portata dentro casa che ora ha foglie gialle: come mai? Cosa fare?

    Il 05/11/2018, Caterina di Claut chiede:

    Buonasera ho una calla in vaso che è sempre stata in giardino ma da 15 gg l’ho portata dentro casa all'entrata in un grande corridoio. Non ci sono radiatori o stufe per evitare le gelate ha fiorito bene a maggio e un fiore ce l'ha ancora, prima di portarla dentro l’ho bagnata bene. Adesso la terra è ancora umida, quando la bagno non lascio mai acqua nel sottovaso. Il mio problema di ora è che ha le foglie gialle.
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Buongiorno,
    può fare in due modi:

    • o si tiene la pianta così com'è senza badare alle foglie gialle che non sono proprio belle da vedere
    • oppure con un coltello, tagliare tutte le foglie fino alla base vicino al terreno, ed ora è il momento giusto per farlo.

    Grazie e continui a seguirci,

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Consigli dall'esperto sulla coltivazione delle calle dal colore scuro?

    Il 31/10/2018, Roberto di Montecatini Terme chiede:

    Buonasera, ho visto i video di coltivazione delle calle e li ho trovati molto utili! Io ho una calla con foglie screziate, con i fiori di colore molto scuro, quasi nero; la pianta in questione è da quando l'ho comprata che non fiorisce più. Le condizioni di coltivazione sono completamente diverse da quelle mostrate nei video, pur essendo comunque una varietà di calla diversa da quella mostrata. È un errore? Quindi anche qui, moltissima acqua, terreno non drenante e sole? Posso coltivarla eventualmente in un bancale in cui stagnano sempre almeno 4-5 cm di acqua piovana, in peno sole? Grazie!
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Buongiorno.
    per quanto riguarda le calle colorate, esse vogliono meno acqua e sicuramente meno sole; provi quindi a metterle in una zona di ombra con poco poco sole. Fatto questo rimane comunque sempre da dire che la fioritura delle calle colorate rimane più complicata rispetto alla calla bianca tradizionale.

    Grazie,
    buona giornata e continui a seguirci

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Rizomi di calla morti o rovinati da macchie e buchi: cosa fare?

    Il 18/10/2018, Gianvito di Altamura chiede:

    Salve, 1. Possiedo dei rizomi di calla bianca, stranamente erano anni che li avevo in vaso e ultimamente non emettevano più foglie. Per cui, li ho tolti dalla terra e ho visto che molti erano bucati, vuoti dentro, come se fossero marciti. Ne ho salvati un paio che ho provveduto a mettere in vaso nuovamente. Il fatto è che nei vostri video si dice che le calle non temono i ristagni idrici. Mettendo in conto che sono marciti, può essere stato dovuto alla troppa acqua o a quale fattore? 2. Sui nuovi rizomi ripiantanti, alcune foglie, le più vecchie presentano (non sempre) degli occhi marroni, come se fossero bruciature. Questi si allargano con il tempo fino a fare un buco sulla foglia. Cosa può essere? Il vaso si trova in mezzombra esposto a E-SE (sole dalle 9 alle 14). Grazie per il vostro servizio
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Gianvito,
    le calle sono effettivamente piante robustissime, le potremmo definire "infestanti" per la loro capacità di adattamento e l'adattabilità a qualsiasi terreno e situazione.

    Ciò non toglie che possano essere attaccate da insetti e funghi e visto che le foglie si macchiano non lo escluderei;
    comunque visto che le ha in vaso, non appena vanno in quiescenza, le tolga dal vaso, scelga i rizomi sani (quelli gialli) senza buchetta o altro. Li lavi bene, li ripulisca dal vecchio terreno, se vuole tratti con fungicida radicale; poi invasi in terriccio nuovo, bagni e si dimentichi di loro se non per annaffiare il vaso ogni tanto.
    Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • Pianta di calle in vaso che non è ancora riuscita a fiorire: come mai?

    Pianta di calle in vaso che non è ancora riuscita a fiorire: come mai?

    Il 31/08/2018, Stefania di Perugia chiede:

    Salve ormai vi contatto sempre per le mie piante che non fioriscono... Ho una calla di una varietà con foglie con puntini verde più chiaro, è in vaso da tre anni, da quando ho acquistato il bulbo, non ho mai avuto la gioia di vederla fiorita, dovrebbe fare fiori di colore salmone, cosa devo fare??
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Buongiorno,
    purtroppo le calle colorate difficilmente riescono a darci soddisfazione. Provi comunque a mettere del concime organico (meglio letame) e metterla in una zona fresca ma che prenda il sole. Se è all'interno della casa è davvero difficile vederla fiorire. Se ha un giardino la pianti in un bel posto molto umido e soleggiato.

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Calle che si sono afflosciate dopo aver fatto fiori: perché e cosa posso fare?

    Calle che si sono afflosciate dopo aver fatto fiori: perché e cosa posso fare?

    Il 24/06/2018, Eleonora di Savona chiede:

    Buongiorno.. Mi sono avvicinata da poco al mondo del giardinaggio e avrei un quesito da porvi.. Ho un problema con le calle che vedete in foto.. Si sono afflosciate sul prato, un paio di mesi fa hanno fatto i fiori, ed ora sono così.. Un paio di giorni fa ho tagliato le foglie più brutte.. Ma non so se ho fatto bene o no.. Cosa dovrei fare? Ma soprattutto perché sono così? Grazie mille
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Eleonora,
    purtroppo le calle hanno questa problematica, le ripulisca bene lasciando solo la vegetazione centrale.

    Dovrebbero rivegetare nel giro di pochi giorni, le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • Divisione delle calle: quando farla?

    Il 08/05/2018, Cecilia di Como chiede:

    Buongiorno ho visto diversi vostri video su Youtube relativi alla coltivazione di calle. Io vivo a como ed ho una bella pianta di calla che vorrei interrare. Vorrei sapere quando è meglio dividere il rizoma per la formazione di nuove piante. Grazie buona giornata
    Risponde l'esperto
    Alessandro Pozzi

    Buongiorno,
    il periodo migliore per la divisione delle calle è verso fine inverno, prima che inizino a vegetare; se lo fa anche dopo, essendo la calla una pianta rustica, riuscirà a crescere ma la fioritura sarà rimandata all'anno dopo.

    Fine gennaio, metà febbraio era quindi l'ideale.
    Altrimenti la può fare verso ottobre o novembre, quando la pianta entra in riposo vegetativo.

    Alessandro Pozzi

    Condividi su:

  • Calla: consigli per la cura?

    Calla: consigli per la cura?

    Il 19/02/2018, Tatiana di Milano chiede:

    Come mi consigliate di curare questa calla?
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Tatiana,
    anzitutto le consiglio una posizione luminosa, acqua con regolarità per non rovinare la fioritura ma sempre facendo attenzione che non si formi del ristagno.

    Una volta acclimatata all'ambiente domestico, magari quando non ha fiori, verifichi se la dimensione del vaso è giusta.
    Se le radici fossero molte le cambi vaso, facendolo adesso la pianta prima darà sfogo alla vegetazione dopodiché fiorirà nuovamente.
    Le auguro buona giornata.

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • Perché la mia calla non fa i fiori?

    Perché la mia calla non fa i fiori?

    Il 21/06/2017, Maria Antonietta di Ascoli Piceno chiede:

    Buongiorno, nel mio giardino ogni anno da bulbi sotterranei vengono fuori queste foglie ma solo il primo anno si è visto un fiore. La pianta mi è stata venduta come una calla e l'unico fiore uscito in questi anni in effetti sembrava proprio una calla bianca, se non fosse che raggiungeva l'altezza di circa 70 cm e, per il peso, si era accasciato su se stesso. Da diversi anni escono solo foglie e nessun fiore. Ho anche dissotterrato e diramato i bulbi ma niente. Concimo con un fertilizzante liquido per piante fiorite. Vorrei tanto sapere di che fiore effettivamente si tratta e cosa fare per godere di nuovo della fioritura. Grazie anticipatamente per la cortese attenzione
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Maria Antonietta,
    dalle foglie mi sembrerebbe proprio una calla.
    Il motivo per cui non ha fatto fiori potrebbe essere la vegetazione, mi spiego...
    La pianta si trova nell'agio, lei ha anche separato i bulbi e concimato.
    Provi a "dimenticarsi "della pianta, la trascuri, non la concimi, l'anno prossimo la calla le ricorderà la sua presenza con splendidi fiori.
    Le auguro buona serata e mi faccia sapere

    Kety Cialdi

    Condividi su:

  • La mia Calla bianca non fa più fiori, cosa posso fare?

    La mia Calla bianca non fa più fiori, cosa posso fare?

    Il 26/05/2017, Lucrezia di Gallarate chiede:

    Ciao, ho bisogno di qualche consiglio! Premesso che non sono un'esperta di piante, di recente, ho comprato una Calla bianca, che mi piaceva molto, ma adesso non fa più fiori. Qualcuno può darmi un suggerimento? Dovrei cambiare vaso o terriccio? O forse il problema è l'innaffiatura?! Al momento mi è stato consigliato di metterla sul balcone, così può prendere un po' più di luce perchè tenendola in casa rischia di diventare tutto foglie e niente fiori (sarebbe esposta al sole solo di mattina); ho provato anche con del concime liquido... Consigli utili per farla fiorire? Grazie!!
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Buongiorno Lucrezia 
    Credo che la sua Calla sia semplicemente giovane quindi minima la fioritura.
    É bene comunque metterla sul balcone, sono piante da esterni; innaffiarla regolarmente ma senza eccedere e senza ristagni d'acqua.
    Un pochino di concime non può che averle giovato. 
    L'anno prossimo la fioritura sarà di certo più abbondante. 
    Le auguro buona giornata

    Kety Cialdi 

    Condividi su:

  • È possibile a Maggio separare e moltiplicare una pianta di Calla?

    Il 23/05/2016, Angelina di Arona (No) chiede:

    Buonasera cari esperti, sono a chiedere se è possibile ottenere, anche in questo periodo, delle piante di calle da una grande pianta che ho ai bordi di un laghetto sorgivo. Praticamente io in inverno spacco in più parti la "patata" con tagli secchi fatti con la vanga e in primavera mi ritrovo con la pianta moltiplicata per dieci. Il mio dubbio è se è possibile farlo anche a fine maggio! Grazie mille per la risposta. Angelina
    kety_cialdi
    Risponde l'esperto
    Kety Cialdi

    Gentile Sig.ra Angelina,

    Separare alla base la calla è teoricamente possibile anche in estate, dato che in questo periodo si dividono e si moltiplicano anche altre piante come ad esempio gli agapanthus.

    Tuttavia a meno che non si tratti di togliere un'unica porzione, io lo sconsiglierei, più per la pianta madre che per la figlia.

    Comunque questo è per loro il momento di massima vegetazione e un taglio netto potrebbe risultare traumatico.
    Se invece si fossero formati dei bulbi laterali, quelli sì, con cautela, può staccarli e reinvasarli.

    Le auguro buona serata

    Kety Cialdi

    Condividi su: