chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Orchidee: quali piantare in giardino per avere successo nella coltivazione? Qual è il vaso e il substrato migliore da utilizzare per iniziare la coltivazione?

Il 07/09/2016, Marcella di Loano (SV) chiede:

Buonasera, sono una grande appassionata di piante. Quest'anno vorrei mettere nel giardino delle piante di orchidea, che mi hanno sempre colpito per la loro bellezza, ma che non ho mai osato coltivare per la delicatezza di questa pianta (che mi hanno sempre detto tutti essere un po' esigente). Vorrei chiedere al vostro esperto, di cui ho letto ed apprezzato gli articoli scritti, qual è il vaso ideale e il substrato migliore da utilizzare per iniziare la coltivazione. GRAZIE INFINITE!

Il 08/09/2016, Giancarlo Pozzi risponde:

Buongiorno Marcella,

Le orchidee “da giardino” classiche sono le Bletilla ed i Pleione. Le Bletilla resistono bene anche a forti gelate, vogliono sole o almeno mezza giornata di sole, generalmente si piantano in giardino e crescono velocemente. Le Pleione sopportano solo leggere gelate e vanno coperte con pacciamatura di foglie.

Ultimamente in primavera nei garden si trovano molte “nuove orchidee da giardino” coltivate da grandi aziende olandesi, tra queste molti Cypripedium tra cui il calceolus, la più famosa orchidea italiana conosciuta come "scarpetta di venere o della madonna", cresce in alta montagna e con le estati torride non sopravvive, va bene in montagna, in altre zone meglio il Cypripedium reginae, formosanum, japonicum o altri. Adesso poi so che fanno anche ibridi che sono più resistenti

In zone miti dove non gela o si hanno “leggere” e sporadiche gelate ci sono tantissime specie tropicali da fresco tipo: molti Cymbidium, Dendrobium, Laelia e tantissime altre.

Giancarlo Pozzi
Orchideria di Morosolo

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Giancarlo Pozzi Giancarlo Pozzi

Giancarlo Pozzi, titolare dell'azienda floroviavaistica Orchideria di Morosolo, è esperto di Orchidee.

La sua passione per le Orchidee inizia davvero presto. All'età di 16 anni il sig. Pozzi utilizza le serre del padre per la coltivazione delle prime orchidee, inizialmente come fiore reciso, con Phalaenopsis, Cattleya e Cymbidium. In seguito, un po' per caso, in seguito ad una partita sbagliata di orchidee, comincia la coltivazione di alcune specie botaniche.

Oggi l'Orchideria di Morosolo, con le sue oltre 2.000 orchidee in coltivazione, rappresenta un punto di riferimento essenziale, oltre che un fiore all'occhiello della floricoltura italiana, per gli ibridi creati, che, fino a questo momento, sono ben 39 registrati presso l'Orchid Register della Royal Horticultural Society di Londra, l'"anagrafe" mondiale delle orchidee.

Orchideria di Morosolo 
Floricoltura Edmondo Pozzi di Giancarlo Pozzi
via La Preja,4
21020 Casciago (VA) ITALY
tel./fax (+39) 0332820661
cell. (+39) 3291248363
www.orchideria.it