Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Begonia: pianta ricca di fiori dai mille colori

Begonia: pianta ricca di fiori dai mille colori

La begonia è una pianta molto comune nelle abitazioni e nei giardini per la bellezza e l'abbondanza delle fioriture, ricche di colori e di tonalità differenti.
La coltivazione della begonia può avvenire tranquillamente all'aperto, purché si rispettino determinate esigenze mentre, se posta in appartamento, ben tollera l'ambiente interno senza evidenziare problematiche legate alla crescita.
Ci sono molte idee interessanti per coltivarla, eccone alcune per avere una pianta sana e bella da vedere.

Coltivazione della begonia

Per una coltivazione corretta della begonia bisogna rispettare alcune caratteristiche di questa pianta, in modo da non incorrere in particolari patologie o scarsi sviluppi delle foglie e dei fiori

Innanzitutto la begonia è una perenne erbacea di origine tropicale e temperata calda, per cui sarà necessario fare attenzione a dove verrà posta. Sono da preferire ambienti ricchi di luce e piuttosto caldi, ma senza il sole diretto, in generale può essere piantata con un'esposizione verso sud-est o sud-ovest

La begonia ama le aree molto illuminate che conferiscono alle foglie un'intensa tonalità color verde, rendono il fusto forte e valorizzano le sfumature dei fiori.

Come trattare le begonie durante l'inverno

Quando bagnare la begonia

Provenendo da zone geografiche tropicali, la begonia è tollerante all'acqua e all'umidità ambientale se sono associate ad elevate temperature che ne mitigano l'effetto bagnato. È infatti soggetta a marcescenza dell'apparato radicale e allo sviluppo di muffe, per cui bisogna regolare l'annaffiatura secondo il clima e secondo le necessità della pianta.

Non ama terreni asciutti, dunque va mantenuto costante un certo grado di umidità del terriccio per assicurare sempre la presenza di acqua, fondamentale per lo sviluppo del fusto erbaceo e delle foglie.

Potatura begonia

La begonia è una perenne a crescita veloce ed abbondante, per questo motivo vanno effettuare regolari cimature dei germogli apicali in modo da stimolare l'emissione di nuovi getti laterali
Solitamente basta provvedere con due dita a rompere le punte delle ramificazioni che si staccano con facilità.
Durante questa fase è bene eliminare anche le infiorescenze secche o sfiorite, per permettere la crescita di ulteriori fiori.

La potatura della begonia è necessaria per avere una pianta in fiore durante tutta la stagione estiva; se non si provvedesse alla rimozione di questi getti, ci sarebbe un grande sviluppo di foglie, senza poter godere della caratteristica bellezza delle fioriture della begonia.
Tutte le parti verdi rimosse possono essere utilizzate per moltiplicare questa pianta come talee erbacee o talee di foglia semplicemente disponendole su un substrato leggero e ricco di sostanza organica.

Begonia: terreno e concimazione

Ogni pianta ha bisogno di terreno ricco di elementi nutritivi e con una particolare composizione a seconda delle esigenze.
La begonia, per un corretto sviluppo e una fioritura abbondante, necessita di un terriccio leggero, ben lavorato e con molte sostanze per la crescita.

Il terreno deve essere composto da torba, per mantenere l'umidità e alleggerire il substrato, materiale organico, per conferire i giusti elementi, terra da giardino e una parte di ghiaia, per favorire il drenaggio ed evitare qualsiasi fenomeno di marcescenza.
La begonia ha bisogno di frequenti concimazioni, anche due volte a settimana, perché, avendo uno sviluppo repentino e una fioritura molto abbondante, consuma gran parte dei principi nutrizionali del terriccio. Il concime deve essere adeguato a questa tipologia di fiore, deve contenere molto azoto, indispensabile per ottenere un fogliame verde e lucido.

Un altro elemento necessario è il potassio, che garantisce fiori sani, colorati e numerosi.
Ed è proprio questa la sostanza principale che può rendere straordinaria la begonia, sia piantata in giardino, sia tenuta in vaso all'interno dell'abitazione. Assieme a questo va somministrato il fosforo, che aiuta la crescita delle infiorescenze. Una corretta concimazione può garantire una lunga fioritura nonché una bellezza invidiabile.

Dove piantare la begonia

La begonia è adatta sia ad essere piantata in piena terra o nelle aiuole, sia collocata in un vaso da tenere all'interno dell'abitazione su un davanzale.
La posizione ideale è nel giardino di casa, in quanto questa pianta ha uno sviluppo abbondante che può richiedere un ampio spazio per potersi espandere.

In base alla specie di begonia scelta, ci sono delle indicazioni specifiche per quanto riguarda la distanza di messa a dimora, spesso riportate nel cartellino di identificazione venduto assieme alla pianta.
Il consiglio è di scegliere la distanza corretta per ottenere la massima crescita e la massima espansione.
In breve tempo un'aiuola dove siano piantate queste perenni, si ricoprirà di colorati fiori donando a tutto il giardino un'atmosfera esotica e festosa.

Se collocata in vaso, è preferibile porla vicino ad una finestra molto illuminata e lontana da termosifoni e correnti d'aria. In questo caso bisogna tenere sotto controllo l'umidità del terreno per evitare che si asciughi eccessivamente.

Le varietà di begonia

Un'idea interessante per coltivarla è associare diverse tipologie di questa specie, affiancando colorazioni differenti e crescite più o meno abbondanti. In commercio esistono begonie adatte ad ogni combinazione tra tonalità dei fiori, screziatura delle foglie e sviluppo.

Leggi gli altri articoli dedicati alla begonia sul nostro Blog: 

Begonia - Come coltivarla al meglio

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.