Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Il Cedro o Cedrus: una comune conifera a grande sviluppo

Tutti i consigli e le nozioni per riconoscere ed amare questo comune albero ornamentale

Il Cedro o Cedrus: una comune conifera a grande sviluppo

Il nome del gruppo "cedro" indica per la precisione il genere Cedrus, una conifera a grande sviluppo che fa parte della famiglia delle Pinaceae. Il cedro è l'albero simbolo del Libano ed è anche raffigurato nella bandiera libanese.

I Cedri si presentano come alberi sempreverdi di dimensioni imponenti, alti fino a 40-50 m (molto di rado raggiungono i 60 m), con un legno dalla resina aromatica, un tronco massiccio e possente e rami larghi, orizzontali nel Cedrus libani, più o meno penduli nelle altre specie e sottospecie. Mostrano ed evidenziano un accrescimento rapido. I getti sono dimorfici: quelli lunghi costituiscono la struttura dei rami (normoblasti), quelli brevi (brachiblasti) portano le foglie.

Le foglie sono corte, poco pungenti - la situazione cambia da varietà a varietà - sempre disposte in gruppi di 20-40 e rimangono persistenti. Cambiano da verde brillante a un verde bluastro, a seconda della specie e della quantità di cera bianca che preserva le foglie dall'essiccazione.

Gli strobili femminili (coni o "pigne" quando sono maturi) hanno la forma di barile, sono lunghi da 6 a 12 cm e come nel genere Abies si disarticolano, una volta raggiunta la maturità, per liberare i semi alati. I semi hanno forma triangolare, sono lunghi 10-15 mm con alette di 20-30 mm. I semi hanno due o tre capsule e contengono una resina dall'odore poco piacevole, che viene considerato una difesa naturale della pianta contro gli scoiattoli.

La maturazione dello strobilo dura un anno, con la pollinazione in settembre-ottobre e la maturazione che avviene l'anno seguente nello stesso periodo. Inoltre i loro rami costituiscono una rete di collegamento per tutto l'albero.

Distribuzione e habitat

I cedri sono grandi alberi di montagna e sono originari dell'Himalaya occidentale (nel caso di Cedrus deodara o Cedro dell'Hymalaya) e del bacino del Mediterraneo (nel caso di Cedrus libani e relative sottospecie). Nel mondo naturale si possono trovare cedri a varie altezze, anche a 1500-3200 m sull'Himalaya e 1000-2200 m sulle montagne intorno al Mediterraneo, ma anche nella Pianura Padana e sulle prealpi dell'Italia Settentrionale, soprattutto in Lombardia.

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da dante_pieroni

dante_pieroni

Dante Pieroni è esperto di alberi ed arbusti ornamentali e titolare del vivaio Alberaturedagiardinofastigiata.it, un'attività florovivaistica nata ad Ariccia (RM) dalla passione del titolare per la natura e per le piante ornamentali e dal forte impegno professionale, fatto di divertimento e di emozioni.

Il vivaio di Dante produce e vende particolari varietà di piante, selezionate con attenzione per offrire alla clientela solo il meglio delle alberature destinate al giardino.

Nello specifico la sua attività vi permette di migliorare il vostro giardino e di vivere a stretto contatto con la natura, imparando a rispettare la stessa. 

Tra le varietà di piante ornamentali prodotte da Dante vi sono:

  • Acer in varietà;
  • Quercus in varietà;
  • Nyssa in varietà;
  • Hamamelis in varietà;
  • Fagus in varietà;
  • Liriodendron;
  • Ginkgo biloba in varietà;
  • Zelkova in varietà;
  • Liquidambar styraciflua in varietà;
  • Amelanchier in varietà.

Alberaturedagiardinofastigiata.it di Pieroni Dante
via Casaletto , 53
00040 Ariccia (RM)  
Tel. 3471791636
www.alberaturedagiardinofastigiata.it