Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Realizzazione parete verde con metodo PUZLE

Come realizzare un giardino verticale con piante ed accessori Green

Realizzazione parete verde con metodo PUZLE

La parete verde è stata relizzata in un cascinale storico sito a Piobesi Torinese, in un passo carraio, quindi un ambiente esterno poco soleggiato ma molto esposto alle correnti fredde invernali.

Il metodo "Puzle"

Il metodo che è stato utilizzato si chiama "Puzle" e si basa sull’ancoraggio al muro di un struttura modulare in ferro zincato alla quale vengono agganciate delle vaschette, all’interno delle quali viene posto il substrato necessario per la crescita rigogliosa delle piante.

Sul fondo delle singole vaschette è presente una riserva d’acqua che consente una gestione semplificata dell’irrigazione a caduta dall’alto.

In questa particolare realizzazione oltre al materiale vegetale sono stati inseriti degli accessori per rendere più movimentato e leggero l’effetto del mascheramento.

Come accessori sono stati utilizzati i seguenti materiali:

  • Canne di bambù circonferenza variabile tra 4/6 cm, essiccate e fresche (le ultime di color verde), tagliate di lunghezza 60cm;
  • Prato sintetico tagliato di misura 60x50 cm circa;
  • Specchio h 120 x 100 cm larghezza.

La Scelta delle varietà di piante

La scelta delle varietà è stata determinata della scarsa luminosità dovuta alla presenza della copertura combinata all’esposizione al freddo, trattandosi di un ambiente posto all’esterno; sono state impegata le seguenti varietà: Pachysandra terminalis variegata, Hedera helix hibernica, Hedera elegantissima variegata, Campanula poskarskiana, Geranium cantabrigense karmina, Iris japonica.

Versatilità del sistema verde PUZLE

Il sistema VERDE VERTICALE PUZLE permette una facile sostituzione di eventuali piante morte ed un semplice spostamento delle vaschette per modificare la combinazione cromatica della vegetazione; grazie a queste caratteristiche è molto indicato anche per la coltivazione di piante annuali stagionali, credando pareti di forte impatto visivo.

Per approfondimenti e ulteriori informazioni visita il sito puzle.it

SARA VIVAI PURPUREA
www.purpurea.it

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Sara_Vivai_Purpurea

Sara_Vivai_Purpurea

Sara collabora da anni con il Vivaio Purpurea, che, da oltre un ventennio, produce e vende piante forestali ed autoctone, alberi ed arbusti ornamentali, conifere, erbacee perenni, rampicanti, graminacee e bambù ornamentale, proponendo sempre soluzioni innovative per il verde pubblico e privato, al quale le piante prodotte sono da sempre destinate.

Il vivaio Purpurea, il cui titolare è Alberto Peyron, lavora esclusivamente all'ingrosso, collaborando con operatori professionali ed imprese del verde.

Il vivaio trae il suo nome dalla comune varietà di Salix Purpurea L. o Salice Purpureo, una pianta davvero insostituibile e fondamentale nell'economia ingegneristica del verde e del vivaismo. Le piante allevate in vivaio crescono in un ambiente davvero salubre e naturale, nel totale rispetto per la Natura e per le caratteristiche dell'ambiente.

Uno degli obiettivi costanti della produzione in vivaio è quello di realizzare piante per la biodiversità e la biotecnica, puntando sempre sul recupero di varietà autoctone, sul recupero ambientale e sulla ricerca di nuove varietà, di cui il bambù rappresenta un moderno esempio.

Vivai Purpurea
Via None 47
10040 Piobesi Torinese (TO)
Tel. 349-3038093
www.purpurea.it