chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Articoli per il Giardinaggio: gli indispensabili

Articoli per il Giardinaggio: gli indispensabili

Curare un giardino, renderlo raffinato e personalizzato è possibile se si utilizzano strumenti ed attrezzi adeguati. Anche se la maggior parte dei lavori si possono eseguire a mani nude, in molti altri casi sono necessari articoli per il giardinaggio specifici, come attrezzi da taglio, abiti protettivi e strumenti di sostegno per siepi e arbusti. Nei prossimi paragrafi parleremo di quelli più utilizzati.

Canne e tutori

Le verdure, le piante rampicanti ed i fiori spesso necessitano di un costante aiuto per crescere forti, rigogliose e dare il meglio di sé. Per questo motivo vale la pena considerare l’acquisto di articoli per il giardinaggio come canne e tutori, entrambi ideali per creare una serie di sostegni per tutti i tipi di coltivazione. A tale proposito va sottolineato che si può scegliere tra una vasta gamma di materiali specifici per il giardinaggio e per l’agricoltura come ad esempio canne in bambù o plastica ideali per guidare la crescita di tutte le piante da orto e giardino, cannette più piccole sempre in bambù o plastica che possono ritornare utili come sostegno per piante sia da esterno che da interno, e tutori zincati perfetti per quelle rampicanti. Per acquistare una serie di canne e tutori si può optare per i negozi di ferramenta, oppure per le principali catene per l’hobbistica e il fai da te presenti in Italia così come per i numerosi store online.

Reti ombreggianti

Per chi ama il giardinaggio può essere un'esperienza davvero piacevole vedere quanto velocemente i fiori e le piante tagliate crescono in primavera. La temperatura confortevole di un ambiente creata con del materiale ombreggiante è ideale per ottenere una fioritura rigogliosa e fuori stagione. Con l'avvicinarsi dell'estate quando la temperatura esterna comincia a salire, si inizia ad annaffiare di più le piante, ma ciò potrebbe non bastare poiché ci sono esemplari che prediligono la penombra al sole diretto. L’installazione di una sorta di schermi solari sulle piante in questo caso non è un optional e quindi optare per degli articoli per il giardinaggio specifici come ad esempio delle tri ombreggianti è sicuramente un’ottima scelta. Ottime per fornire protezione alle piante nei climi rigidi, mentre in estate è possibile utilizzare un panno (magari in TNT, come spiegato sotto) per rivestire lo scheletro di una serra e proteggere le piantine giovani dalla luce solare diretta.

Tessuto ombreggiante

Il tessuto ombreggiante è un'altra tipologia di materiale utilizzato principalmente per schermare gli spazi: viene installato lungo le recinzioni perimetrali per aumentare la privacy del proprio giardino (o del proprio terrazzo) o come barriera protettiva per le "fughe" dei nostri amici animali oppure, su strutture rigide, come “tetto ombreggiante”, come capita spesso di vedere nei parcheggi degli autogrill, per lasciare in ombra i veicoli in sosta.

E' anche perfetto per la protezione dai raggi solari, sia in ambito residenziale che industriale e si trova in commercio  in varie capacità schermanti (dal 70 al 100%).

Il TNT (tessuto non tessuto)

Il TNT è solitamente realizzato in poliestere e si trova in gradi di ombra variabili da circa il 5% al ​​95%. Tutte le tele ombreggianti sono inoltre permeabili all'acqua in modo che quella piovana ed i sistemi di irrigazione possano regolarmente annaffiare le colture.

Ottimo per la protezione delle piante da intemperie, per tenere al riparo le proprie piante da temperature rigide e come barriera ad animali e insetti.

Il TNT viene inoltre utilizzato per facilitare la germinazione delle giovani piantine e per anticiparne il raccolto.

Sempre in riferimento all'utilizzo di questi articoli nel giardinaggio è altresì importante sottolineare che esistono due tipi di tessuto non tessuto ovvero quelli "a maglia" e "intrecciata". Il primo è adatto per una varietà di applicazioni tra cui serre, aiuole e persino per creare un cono d’ombra su un patio o un gazebo. Il secondo invece resiste di più allo sfilacciamento, evita che il vento forte possa penetrare all’interno del contesto verdeggiante e nel contempo assorbe il calore in un modo più efficace rispetto al tessuto non tessuto a maglia.

Infine è importante aggiungere che questa tipologia di tessuti ombreggianti resistono alla maggior parte dei prodotti chimici e detergenti per l'orticoltura.

Reti (in plastica o metallo)

Le reti per le recinzione sono altri articoli per il giardinaggio di rilevante importanza per chi intende praticare questo hobby in modo sicuro e funzionale. Le reti in tal senso si propongono di diversa natura; infatti, ci sono quelle in metallo e in plastica ideali per la recinzione perimetrale, per delimitare un giardino e per la protezione delle colture e del suolo. Ci sono inoltre delle reti polivalenti che si rivelano adatte per creare un supporto vegetale, per recintare un pollaio, creare delle gabbie per impedire agli uccelli di mangiare fiori, foglie e frutti e per la protezione di un gazebo. Sempre in riferimento a queste funzionali reti, è importante sottolineare che ci sono anche dei modelli tubolari per proteggere alcuni ortaggi come cipolla, aglio, e patate e quindi ideali per scongiurare l’invasione di predatori vari tra cui uccelli e topi di campagna e similari.

L’abbigliamento indispensabile per il giardinaggio

Quando si pratica il giardinaggio l’uso di alcuni capi di abbigliamento e di accessori è indispensabile per proteggere mani e corpo. I guanti ad esempio sono ideali in caso di climi rigidi o cespugli pungenti, ma anche per maneggiare accessori da taglio manuali ed elettrici come cesoie e decespugliatori. Optare per delle ginocchiere imbottite è invece ideale per salvare questi arti mentre si pianta e si scava. Un grembiule è un altro articolo per il giardinaggio poiché aiuta a proteggere i vestiti durante i lavori, così come una cintura ritorna utile per contenere piccoli utensili e oggetti personali come occhiali e chiavi. Per lavori di potatura con attrezzi elettrici o a benzina, è invece opportuno usare degli occhiali protettivi in modo da scongiurare che schegge di legno possano danneggiare la vista.

Articoli da taglio

Quando si parla di articoli per il giardinaggio che servono per tagliare l’erba o potare dei rami di un albero o di una qualsiasi pianta arbustiva, è importante sapere che per ogni singolo lavoro ci sono utensili specifici come ad esempio il tosaerba, che in genere viene fornito con un raccoglitore di erba incorporato utile per sfruttare il materiale di risulta accumulato nella sacca come elemento per la pacciamatura del suolo. Sempre in riferimento a questo attrezzo, va altresì aggiunto che alcuni noti brand propongono anche modelli multifunzionali del tipo 5 in 1 che possono fungere da tagliasiepi, tagliaerba, decespugliatore, motosega, potatrice e falce. La maggior parte di questi articoli per il giardinaggio sono elettrici e vengono azionati a mano il che significa doverli spingere. Molti tra l’altro hanno in dotazione delle maniglie ripiegabili per una più facile conservazione. Ottenere una bordura ben definita o riordinare un letto del giardino è dunque possibile grazie a questi articoli tecnologicamente avanzati e rispettosi di tutti gli standard di sicurezza. Per lavori di giardinaggio di minore entità, sempre tra gli attrezzi da taglio vale la pena citare le cesoie a mano che possono essere usate per modellare siepi e arbusti. Inoltre, va sottolineato che si utilizzano anche per tagliare il legno fino a 4 cm di spessore e sono più facili da usare rispetto a un coltello.

Casetta porta attrezzi

Per chi ama coltivare un orto o un contesto floreale a 360 gradi, è importante avere a portata di mano una serie di articoli per il giardinaggio. Questi ultimi devono però essere conservati correttamente dopo l’uso, per cui una casetta porta attrezzi con 2 porte e con un finestrino è ideale per riporre gli accessori da giardino. In genere il legno con cui vengono realizzate è il pino impregnato che risulta molto stabile e resistente alle intemperie. Anche il tetto viene opportunamente rivestito con una guaina bituminosa per renderlo impermeabile. La casetta è elegante ed ecosostenibile e permette la conservazione di attrezzi di grandi dimensioni, di mobili da giardino e di apparecchiature elettriche per la cura di prati e alberi.

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.