chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Gli alberi ornamentali: forme e dimensioni più comuni

Gli alberi ornamentali: forme e dimensioni più comuni

Gli alberi ornamentali nel giardino

Nella realizzazione di qualsiasi giardino, pubblico o privato, a prescindere dalla sua vastità, gli alberi ornamentali rivestono una funzione fondamentale, non solo estetica ma anche pratica e strutturale: servono a separare e ad organizzare gli spazi verdi, a mitigare l'impatto degli agenti atmosferici. Gli alberi proteggono il giardino come luogo di pace e serenità, lontano dagli sguardi esterni e non solo.

Le varietà degli alberi ornamentali

Esistono centinaia di varietà di alberi ornamentali, che perciò possono essere scelti non solo in base alla loro utilità e collocazione, ma anche a seconda del gusto personale: se si preferiscono specie arbustive o alberi più imponenti, varietà esotiche o mediterranee, con delle fioriture periodiche, o anche alberi da frutto non meno ornamentali. Scegliere tenendo in considerazione lo spazio a disposizione e l'effetto complessivo nel giardino, garantisce comunque un risultato più armonico fra le varie specie di alberi e piante presenti.

Le varietà sempreverdi

Fra le specie più diffuse di alberi ornamentali troviamo i sempreverdi, che senza perdere il fogliame lo rinnovano gradualmente durante tutto l'anno: questi date le loro dimensioni importanti sono adatti ai grandi giardini, sia da soli che in gruppo.

L'Acacia

L'Acacia è un albero ornamentale sempreverde molto apprezzato per la sua profumata fioritura: appartiene a questa specie la mimosa, tutte le varietà presentano comunque piccoli fiori di colore giallo durante la stagione primaverile. In altezza può raggiungere fino ai 3-4 metri, e richiede generalmente un'esposizione in pieno sole.

Il Pino

Il Pino è un albero importante, alto fra i 15 e i 20 metri: è un albero comune della zona mediterranea, presenta un fogliame perenne di forma ad aghi e una linea caratteristica, con un tronco lungo e sottile e una chioma alta e rotonda che offre una piacevole ombra.

Le conifere

Le specie conifere hanno una crescita lenta, ma come il pino sono alberi dal portamento imponente e adatto a grandi spazi, raggiungendo non solo grandi altezze, ma anche fino a 10 metri in larghezza. La forma caratteristica della loro chioma è lunga e stretta, dal fogliame molto compatto, e in gruppi regolari si prestano particolarmente ad adornare strade e viali. Sono conifere il cedro, la sequoia, il cipresso e molte altre varietà simili.

Gli alberi a foglia caduca

Buona parte degli alberi ornamentali da fiore e da frutto sono specie a foglia caduca, ovvero che perdono il fogliame durante una parte dell'anno per poi rinnovarla solitamente in primavera. Si adattano a spazi più minuti e offrono uno spettacolo variegato di colori e di profumi.

La Magnolia

La Magnolia comprende varie specie, fra queste arbusti e alberi anche fino a 6-8 metri: in particolare la Magnolia Gallisoniensis è la specie più alta, un albero adatto a città e viali quanto ad essere coltivato in vaso anche sul terrazzo, e presenta una fioritura abbondante e profumata se favorita da un'esposizione a sud o sud-est.

La Betulla

Pur perdendo in inverno il fogliame, la Betulla è apprezzata per il delicato contrasto fra la corteccia chiara e argentea e la chioma di un verde profondo: vi sono specie che non superano gli 8-10 metri ed altre più imponenti, tutte però si adattano bene sia al sole che in zone più ombreggiate.

Gli alberi da frutto

Tutti gli alberi da frutto come limoni, meli, mandorli, ciliegi, hanno un grande valore ornamentale seppure limitato al loro specifico periodo di fioritura, e ciascuno con le sue necessità possono comunque sia svilupparsi in piena terra nei giardini, che adattarsi in vaso a piccole dimensioni, per cortili e terrazzi.

Le varietà esotiche

Arricchire il proprio giardino con un albero tropicale o esotico può trarre in tentazione visto lo splendore di alcune varietà, bisogna però evitare di fare scelte avventate, senza tenere in conto le loro particolari esigenze in rapporto al tipo di sistemazione in cui le si vorrebbe collocare.

La Palma

Sicuramente le Palme sono gli alberi tropicali più comuni in giardini e città, e la loro forma è particolare con un lungo tronco sottile e la chioma inconfondibile. Per quanto suggestiva, la palma però soffrirebbe molto di un'esposizione ad ombra e venti freddi, e poichè il suo apparato radicale si sviluppa molto in profondità è adatto solo ad ampi spazi.

Il Ficus

Anche il Ficus, nelle sue svariate declinazioni in forme e dimensioni, è fra le specie esotiche più diffuse: lo si può coltivare in vaso come pianta, ma in piena terra raggiunge la statura di un vero albero alto anche più di 10 metri. Deve la sua diffusione alla sua grande capacità di adattamento, che lo rende una pianta esotica coltivabile anche dai meno esperti.

Scegliere un albero ornamentale

Scegliere fra gli alberi ornamentali può essere complicato, ma vista la loro grande varietà di forme e dimensioni se ne trova sempre uno adatto alle specifiche esigenze. Si tenga però in conto che gli alberi sono elementi fissi, e una volta impiantati la loro posizione non è più modificabile: occorre perciò avere ben presente il progetto complessivo del giardino e la giusta distribuzione di alberi e piante presenti.

Leggi gli altri articoli sugli alberi ornamentali:

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.