chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Come coltivare un orto in casa, sul balcone o sul terrazzo?

Come coltivare un orto in casa, sul balcone o sul terrazzo?

Le soluzioni per avere un orto in casa

La decisione di realizzare un orto in casa spesso è un modo per ovviare alla mancanza di un giardino dove coltivare verdure e ortaggi da usare in cucina.
Le soluzioni a disposizione sono diverse, così da poter soddisfare tutte le esigenze e da andare incontro a tutte le situazioni. Ad esempio si può realizzare un piccolo orto sul balcone, sul terrazzo, sul davanzale della finestra oppure direttamente all'interno degli ambienti domestici.

Come creare un orto da zero?

Coltivare un orto sul terrazzo

Un metodo molto apprezzato da chi possiede un piccolo terrazzo oppure un balcone è l'orto verticale.
Si tratta di una soluzione salvaspazio, che consente di sfruttare la ridotta metratura a disposizione in maniera intelligente ed efficiente. Si possono usare fioriere e vasi appositi oppure strutture prefabbricate, ma anche optare per il riciclo creativo. In questo modo si dà nuova vita alle bottiglie di plastica e ai vecchi contenitori o si realizzano mensole fai da te riciclando i pallet.

Coltivare un orto in casa sul davanzale della finestra

La soluzione più semplice e immediata per avere un orto in casa è posizionare i vasi e le fioriere sul davanzale della finestra. Altrettanto semplice è la coltivazione di verdure e ortaggi in contenitori adatti posti nelle vicinanze delle finestre, in modo che gli esemplari ricevano aria e luce solare in quantità sufficiente.
Si può optare per il recupero creativo per avere i vasi necessari per ospitare piccoli ortaggi, erbe aromatiche, differenti varietà di prezzemolo e basilico e alcune cultivar di peperoncino dai diversi colori. In questo modo si dà un tocco di vivacità e allegria agli ambienti domestici.

Irrigazione a goccia dell'orto: clicca qui se vuoi sapere cos'è e come farla!

Orto in casa: cosa ricordare

Quando si vuole realizzare un orto in casa fai da te è necessario tenere a mente alcuni accorgimenti fondamentali. Innanzitutto va organizzato in una zona sufficientemente illuminata dell'abitazione: in genere si opta per la stanza più luminosa e maggiormente areata.
Inoltre è bene far circolare l'aria aprendo le finestre appena possibile, così da favorire lo sviluppo degli esemplari, ottenere un'alta resa e preservarli in buona salute. 

Orto verticale in casa

Un orto verticale può essere messo a punto anche in casa riciclando alcune cassette di legno inutilizzate oppure dei pallet. I risultati migliori si ottengono con le erbe aromatiche posizionate in modo da creare una vera e propria parete verde in un pianerottolo dotato di una finestra luminosa.
Per ottimizzare lo spazio a disposizione si consiglia di optare per la coltivazione idroponica costruendo un sistema fai da te utilizzando materiali riciclati.

Leggi le risposte dell'esperto su CURA E COLTIVAZIONE ORTO:

BasilicoOrto in casa ed erbe aromatiche

La soluzione più semplice per realizzare un orto in casa consiste nel coltivare le erbe aromatiche. Queste piante sono molto usate in cucina per insaporire gli alimenti e sono anche molto decorative: al tempo stesso necessitano di poche cure e possono essere posizionate anche sul davanzale delle finestre.
In questo modo danno un tocco di eleganza e bellezza all'abitazione sostituendo i classici fiori e creando una piacevole atmosfera profumando l'aria in maniera inconsueta.

Erbe aromatiche: quali scegliere

Le erbe aromatiche più adatte a creare un orto in casa sono quelle di ridotte dimensioni perché possono essere coltivate in vasetti e sono più semplici da gestire.

Si possono collocare anche in cucina, così da avere a portata di mano il condimento per i propri piatti e la materia prima per preparare degli infusi.

Tra le specie più apprezzate e diffuse si ricordano l'origano, il prezzemolo nelle cultivar liscia e riccia, diverse varietà di basilico, il rosmarino, la salvia e la maggiorana

Orto dei germogli: cos'è?

Tra le soluzioni maggiormente di tendenza e che si sono diffuse negli ultimi anni, c'è quella dell'orto dei germogli.
Si tratta di un orto in casa alla portata di chiunque e che non necessita di un germogliatore per poter essere impiantato: infatti non necessita di molto spazio e sono sufficienti comuni vaschette per alimenti, un certo numero di barattoli di vetro e uno scolapasta, oppure un colino grande.
Tra le specie più adatte per avere un orto dei germogli in barattolo si sono i ceci, l'erba medica, i fagioli mung e il fieno greco.

Creare un orto da tavolo in casaBasilico

Un orto in casa molto semplice da creare e alla portata di tutti è il cosiddetto tavolo da orto.
Si tratta di una soluzione che può anche essere posizionata sul tavolo o su un altro piano d'appoggio del balcone; in alternativa si ottengono ottimi risultati coltivando le verdure e gli ortaggi nella stanza più luminosa dell'abitazione. In questo modo si proteggono le colture sia dal freddo invernale che dalle intemperie e dagli sbalzi di temperatura. 

Orto da tavolo nella versione ridotta

Per creare un orto da tavolo efficace si può acquistare un vero e proprio tavolo da orto, oppure costruirne uno da soli grazie alle tecniche del bricolage.
Se si ha a disposizione uno spazio davvero ridotto è possibile avere un orto in casa sfruttando la versione ridotta di questa soluzione. In questo modo si realizza un mini-giardino da tavolo all'interno di un barattolo di vetro oppure di un contenitore trasparente: la scelta delle dimensioni e della forma del vaso dipende da diversi fattori.

Leggi le altre risposte dell'esperto su MALATTIE E PROBLEMI ORTO:

Leggi anche "Balconaggio" e "Gli ortaggi del mio giardino", e-books scaricabili gratuitamente dal nostro Portale!

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.