Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Alberi da giardino per fare ombra: come ottenere la perfetta zona d'ombra in giardino

Alberi sempreverdi per creare fresche zone d'ombra al riparo dal sole

Alberi da giardino per fare ombra: come ottenere la perfetta zona d'ombra in giardino

Gli alberi da giardino ombreggianti rappresentano una valida alternativa per gli amanti della natura che vogliono creare, nel proprio giardino, una zona protetta dal sole senza utilizzare gazebo o pergolati.

Per creare la propria zona d'ombra tuttavia, è necessario prestare attenzione ad alcuni parametri che i vostri alberi da giardino devono avere.

Innanzi tutto bisogna tenere presente la forma della chioma. Gli alberi da giardino coltivati per creare ombra devono infatti avere una chioma ad ombrella.

Questa particolare forma vi garantirà, con il passare del tempo e la crescita della pianta, una copertura dal sole sempre più ampia. La chioma ad ombrella infatti tenderà ad allargarsi invece di crescere verso l'alto.

Anche il diametro della chioma è una caratteristica importante da valutare negli alberi da giardino, soprattutto considerando gli spazi a vostra disposizione. Potrete per esempio utilizzare un'albizia, se l'area che volete proteggere dal sole ha un'ampiezza limitata, oppure alberi da giardino come tigli o frassini per ricoprire spazi più ampi.

La scelta sulla pianta più adatta alle vostre esigenze non potrà prescindere inoltre, dal tipo di ombra che volete ottenere. Vi sono infatti alberi come l'acero di monte che impediscono alla luce di arrivare al terreno. Creano quindi un ombra fitta e profonda, ideale per il riposo. Se invece desiderate un'ombra più leggera che permette alla luce di toccare il terreno, potrete optare per una robinia che nonostante protegga dal sole, crea un'ombra media e luminosa.

L'ultimo fattore da considerare per coltivare alberi da giardino è l'altezza da terra. L'inserzione dei rami dal tronco infatti determina l'inclinazione e la stabilità dell'ombra. Vi sono quindi alberi da giardino che proiettano un'ombra più stabilizzata nel corso del giorno, rispetto ad altri.

Alberi da ombra

Albizia

L'albizia, con chioma albero ad ombrella che può raggiungere al massimo i 10 metri di altezza. Crea un'ombra leggera e si caratterizza per una fioritura molto delicata, sui toni del rosa e del melograno. Deve essere posizionata in pieno sole e soprattutto protetta dal freddo e da correnti d'aria.



 




Robinia

La robinia, una pianta molto diffusa allo stato spontaneo, presenta un fusto molto sottile e foglie di un verde brillante, sempre in movimento. Ha fiori piccoli molto profumati ed una chioma che cambia forma nel corso del tempo. Se utilizzata tra gli alberi da giardino, la robinia consente anche di dare ricovero alle piante di casa spostate momentanemente in giardino.

Acero di monte

L'acero di monte, con una chioma dal diametro di 10 metri e foglie dal colore verde scuro, è in grado di creare una zona d'ombra ampia e profonda, quindi ottimi alberi ombreggianti.

Deve però essere piantato lontano dalle abitazioni perchè può raggiungere i 30 - 40 metri di altezza. Sotto la sua ombra può anche essere coltivato un piccolo giardino.



 

Leggi le risposte dell'esperto su ACERO:

Tiglio

Tra gli alberi da giardino che fanno ombra possiamo annoverare anche il tiglio, una pianta che cresce rapidamente fino ai 35 metri di altezza e che in primavera presenta dei fiori chiari dal profumo delicato.

La chioma del tiglio può raggiungere i 15 metri di diametro in un prato libero e le sue foglie tondeggianti creano un'ombra non particolarmente scura, ma decisa.


Frassino

Il frassino è uno degli alberi che cresce più velocemente, per questo adatto ad essere coltivato nelle zone lasciate improvvisamente vuote. E' resistente al freddo e si sviluppa molto in altezza, può quindi essere piantato anche vicino alle abitazioni, perchè può proteggere, con la sua ombra, anche i primi piani. Può raggiungere i 40 metri di altezza ed ha una chioma larga fino a 15 metri. Deve essere piantato in uno spazio aperto ed esposto al sole almeno per metà giornata.

 

 

 

 

Melia

La Melia, o Albero del Rosario, è una pianta di origine esotica dalla chioma irregolare e globosa e dalla fioritura profumata. Nel corso degli anni può raggiungere anche i 10 metri di altezza ed é particolarmente adatta alle zone costiere, perchè resistente alla salsedine. E' annoverata tra gli alberi da giardino rustici e deve essere protetta dalle ondate di freddo eccezionale.

Per gli appassionati di giardinaggio che vogliono sapere il nome di una pianta o di alberi, oltre ai libri, esistono applicazioni in grado di riconoscerle dalla foto.

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.