Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Torta di radicchio ai 2 formaggi e timo

Gusto e bontà in una ricetta semplice e sorprendente!

Torta di radicchio ai 2 formaggi e timo

Se è vero che le giornate si accorciano e i lavori richiesti da orto e giardino vanno lentamente diminuendo, vero è che si passa più tempo in cucina a preparare piatti che riscaldino animo e palato. Perché il cestino del giardiniere non è mai vuoto, neanche in inverno!

Abbiamo ricevuto in regalo una bella cassetta colma di radicchio precoce, una delle verdure d’eccellenza dell’inverno che purtroppo nel nostro orto stenta a crescere, e dalla nostra ultima scorribanda in Valtellina abbiamo avanzato un po’ di Bitto giovane e ricotta dolce, comprati direttamente in stalla da un produttore locale. Quindi abbiamo pensato di preparare una torta salata di radicchio ai 2 formaggi e abbiamo aggiunto il timo limone che cresce sul davanzale dei nostri balconi.

Prima di cominciare, ecco un consiglio “della nonna”: come tutti sanno, il radicchio, che fa parte della famiglia delle cicorie, ha una forte componente amara che non a tutti piace e che non viene del tutto smorzata dalla dolcezza del Bitto giovane e dalla ricotta, quindi vi consigliamo di immergere i cespi in acqua gelida un’oretta prima di mettervi all’opera per aiutare ad addolcirli. Ricordatevi però che la componente amara di questa pianta è altamente depurativa e aiuta la digestione.

Ecco quindi la cena della scorsa serata! Insieme alla torta abbiamo preparato un’insalata mista leggera, con patate al prezzemolo.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia o brisè
  • 2 cespi di radicchio precoce
  • 300 gr Bitto giovane
  • 250 gr ricotta
  • 2 rametti di timo fresco (si può usare anche quello secco ovviamente!)
  • sale
  • pepe

Dopo aver fatto ammollare il radicchio in acqua fredda, tagliatelo a pezzettini piccoli e passatelo in padella velocemente, per non perdere il colore ma cuocendo le parti bianche.

Togliere poi dal fuoco, salare e pepare a piacimento.

Intanto che il radicchio raffredda un poco (se fosse troppo caldo scioglierebbe troppo la ricotta e il formaggio che invece devono avere un po’ di consistenza) tagliare a quadratini il Bitto e foderare una tortiera con la pasta sfoglia (si può fare anche quadrata, qui sta alla vostra creatività!).

Preriscaldare il forno a 180°.

Mescolare velocemente il radicchio con la ricotta e il formaggio, aggiustate di sale e pepe e farcite la vostra sfoglia richiudendo delicatamente i bordi sul ripieno.

Infornare per 45 minuti, circa 15 minuti prima di sfornare, cospargere con il timo e completare la cottura.

Sformare, consigliamo di servire la torta salata su un piatto grande dai colori autunnali o di legno. 

Non vi resta quindi che portarla in tavola, stappare una buona bottiglia di vino rosso e godervi la serata!

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da tra_orto_e_giardino

tra_orto_e_giardino

Jacopo e Silvia sono i blogger di Conversazioni tra Orto e Giardino, un blog che racconta la passione per il giardinaggio e le esperienze nel mondo green a 360° di due giovani amanti del Verde: dai consigli sulle piante da giardino a quelli su come seminare nell’orto, dai viaggi a tema alle mostre e fiere più importanti. 

Il blog nasce per offrire consigli e suggerimenti a tutti gli appassionati del verde che cercano idee e spunti per migliorare il proprio giardino, ma anche per visitare itinerari green suggestivi ed interessanti all'insegna della Natura, delle manifestazioni e degli eventi che gravitano attorno al mondo del Verde. 

Gli esperti di Conversazioni tra Orto e Giardino sapranno darvi "golosi" consigli anche per ciò che riguarda le ricette da preparare in cucina con i prodotti del vostro orto.

Conversazioni tra Orto e Giardino
Tel. 3358355946
www.conversazionitraortoegiardino.com