chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Pianta di eucalipto: coltivazione, caratteristiche e proprietà

Pianta di eucalipto: coltivazione, caratteristiche e proprietà

Eucalipto: l'albero simbolo dell'Australia

Gli arbusti e gli alberi delle molte specie del genere Eucalyptus sono la vegetazione caratteristica dell'Australia. Alcune varietà possono diventare alberi giganti, la cui altezza supera senza problemi i 100 metri, altre presentano dimensioni più contenute.
Alcune specie possono essere coltivate in casa per il loro fogliame decorativo, ma crescono molto velocemente e diventano troppo grandi per poter essere lasciate in vaso: di conseguenza dopo alcuni anni è necessario trapiantare gli esemplari in giardino

Eucalipto: caratteristiche

La maggior parte delle piante di Eucalipto presenta due diverse tipologie di fogliame a seconda dell'età dell'esemplare. Infatti si parla del cosiddetto fogliame giovanile (chiamato anche immaturo) e del fogliame adulto.
Quando si coltiva l'Eucalipto in casa si ottiene soltanto lo stadio giovanile e quindi non si ha la fioritura della pianta.

Pianta di Eucalipto: le varietà più diffuse

Gli esemplari possono essere tenuti negli ambienti interni soltanto per un paio d'anni al massimo a causa della rapidità della crescita. Le varietà di Eucalipto più diffuse nel nostro Paese sono l'Eucalyptus globulus, che può svilupparsi fino a 0,90-1,20 metri l'anno, e l'Eucalyptus gunnii, che rappresenta la varietà più indicata da coltivare in casa perché, in vaso, cresce 30-45 cm l'anno: di conseguenza il trapianto in giardino può avvenire dopo un periodo di tempo più lungo rispetto alle altre specie.
Bisogna tenere a mente che questi alberi nel loro habitat naturale raggiungono i 60 metri di altezza. 

Eucalyptus globulus

Le foglie giovanili dell'Eucalyptus globulus sono praticamente prive di picciolo, quasi cordate, e hanno un diametro di 5-7 cm. Sono molto apprezzate in quanto molto decorative: infatti presentano una particolare colorazione grigio-azzurra spruzzata di polvere bianca.

Eucalipto gunnii

Le foglie giovanili dell'Eucalipto gunnii crescono sui fusti principali e sono più o meno cordate e dal diametro di 5-7 cm. Il fogliame risulta meno decorativo perché presenta una colorazione neutra, di un grigio-verde tenue spruzzato di polvere bianca.
Nel caso degli esemplari molto giovani, le foglie sono spesso soffuse di rosa e questa caratteristica è molto più accentuata se si coltiva la pianta in pieno sole

Come coltivare Eucalipto

In genere tutte le varie specie di Eucalipto necessitano delle stesse tecniche colturali per potersi sviluppare in maniera rigogliosa e per avere esemplari sani, robusti e duraturi.
Innanzitutto è bene posizionare sempre le piante in pieno sole così da essere certi che le foglie giovani mantengano un colore intenso, ricco e salutare. In questo modo gli Eucalipti hanno un effetto ancora più decorativo e spettacolare. 

Pianta Eucalipto: cosa tenere a mente 

Bisogna tenere a mente che le foglie giovani di alcune varietà possono manifestare reazioni cromatiche più o meno intense che rendono le piante ancora più particolari, come nel caso della varietà Eucalyptus gunnii.
Questi alberi sono molto adattabili proprio per le determinate condizioni climatiche del continente di origine: di conseguenza non hanno specifiche esigenze per quanto riguarda la temperatura e crescono senza problemi e con ottimi risultati sia in ambienti caldi che in quelli freddi. 

Irrigazione Eucalipto

EucaliptoPianta rustica e versatile, l’Eucalipto non richiede molte cure nemmeno dal punto di vista delle innaffiatureIn genere gli alberi coltivati in giardino necessitano di irrigazione soltanto se le temperature estive sono talmente alte da far rischiare di seccare il terreno.

Maggiori attenzioni sono da dedicare agli esemplari coltivati in vaso: in questo caso bisogna innaffiare moderatamente durante il periodo vegetativo, tuttavia tra un apporto d’acqua e l’altro si deve lasciare che un terzo della miscela si asciughi.

Non bisogna esagerare con le quantità d’acqua perché l’Eucalipto può essere sensibile ai ristagni idrici che provocano marciumi radicali e creano le condizioni ideali per la proliferazione di batteri, muffe e microrganismi. Invece durante il periodo di riposo invernale bisogna spostare le piante in vaso in ambienti la cui temperatura sia inferiore ai 12°C. Quindi si irrigare quanto basta per evitare che il terreno di coltivazione si secchi.

Eucalipto: terreno e concimazione

Quando si coltiva l’Eucalipto in vaso bisogna usare una miscela ricca di sostanze nutritive a base di terriccio universale. Soltanto durante il periodo vegetativo è bene somministrare un fertilizzante liquido una volta ogni 10 giorni aggiungendolo all’acqua per le innaffiature.
Almeno una volta l’anno è necessario rinvasare le piante giovani di ridotte dimensioni in vasi di una o due misure superiori; in certi casi il rinvaso può avvenire anche due volte l'anno. 

Propagazione pianta di eucalipto

La propagazione dell'eucalipto avviene per semina e l’operazione viene svolta in primavera: le piantine si sviluppano nell'apposito substrato umido, in un posto luminoso e a 21-23°C.
Quando compaiono quattro foglie si effettua il rinvaso in contenitori da 8 cm.
La miscela deve sempre ricoprire interamente la struttura rigonfia delle radici sia con le piantine che con gli esemplari adulti.

Kety Cialdi ci spiega come coltivare correttamente l'eucalipto gunnii

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.