Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Piante da appartamento che purificano l'aria

Piante da appartamento che purificano l'aria

Lo scopo di questo articolo sulle piante da appartamento è prendere maggiore consapevolezza sull’importanza delle problematiche di salute derivanti dagli ambienti chiusi o, come si dice, "confinati" e di come le nostre amiche piante possano aiutarci a superarli.

L'inquinamento interno alle case o agli uffici è ancora oggi un problema troppo sottovalutato, soprattutto se si considera che in questi posti ci passiamo la maggior parte del nostro tempo.

L’ Istituto Superiore di Sanità (ISS) sta dedicando grande attenzione all’inquinamento dell’aria, in ambiente esterno e in quello cosiddetto confinato  o indoor, per le problematiche sanitarie connesse, quali soprattutto l’esposizione della popolazione agli inquinanti.

Tempo fa è uscito anche un documento pubblico che puoi trovare su http://www.iss.it/binary/iasa/cont/Rapporto_ISTISAN_13_39.pdf

Mentre si parla tantissimo dell'inquinamento atmosferico, poca attenzione si dedica a quello delle stanze delle nostre case  o dei nostri uffici dove passiamo la maggior parte del tempo.

Una ricerca dimostra che in Europa la popolazione passa fino al 90% del tempo in spazi chiusi, in particolare il 55% nelle abitazioni, il 33% negli ambienti di lavoro, il 4% negli altri ambienti chiusi e solo il 4% all’aperto.

L’uomo inala migliaia di litri d’aria al giorno e la maggior parte di essa proviene dagli ambienti indoor, ambienti a volte anche più inquinati rispetto all'esterno, dove si nascondono sostanze chimiche e componenti volatili (VOC) pericolosi per la nostra salute che causano diverse patologie.

Benzene, xylene, formaldeide, ammoniaca, acetone, trielina sono i nomi di alcune sostanze chimiche tra quelle più nocive che troviamo ogni giorno nell'aria che respiriamo.

L’OMS, ovvero l’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2002 calcolava in circa 1,6 milioni le morti che dipendono più o meno direttamente dall’inquinamento degli ambienti chiusi, dall'asma al cancro, alle malattie croniche del sistema nervoso, del sistema riproduttivo e delle vie respiratorie.

Ancora, l’agenzia americana EPA (Environmental Protection Agency), classifica l’inquinamento dell’aria tra i principali rischi ambientali per la salute pubblica.

Gli effetti tossici sulla nostra salute dipendono da tanti fattori, tra cui la forma di questi , il loro numero, il modo e per quanto tempo ne siamo esposti.

Possono portare diversi problemi quali: mal di testa, nausea, allergie, perdita di concentrazione, irritazione a vari organi, stanchezza, fino a gravi patologie o sindromi, come quella dell'Edificio Malato  (Sick Building Sindrom) .

Ma qual è la causa di questi inquinanti?

Vernici, Mobili, Stampanti, Detersivi, e anche vestiti lavati a secco.

Come fare a togliere o limitare questi inquinanti?

6 semplici consigli su come migliorare l’aria interna delle nostre case

  1. Evita l’utilizzo di materiali tossici in casa
  2. Aerea spesso i locali, oppure utilizza sistemi di ventilazione
  3. Attenzione all’umidità eccessiva: ripara eventuali perdite e fai attenzione alla muffa
  4. Scegli detergenti naturali
  5. Utilizza un filtro per l’aria condizionata e puliscilo spesso
  6. Soprattutto, usa piante che purificano l’aria

Perchè circondarsi di piante che Purificano l'aria?

C’è un motivo in più per circondarsi di piante da interni in casa e in ufficio: oltre ad equilibrare  l'umidità e decorare gli ambienti con i loro splendidi colori e forme piacevoli, sono in grado di bonificare l’aria, eliminando alcune tossine nocive e alcune inquinanti che mettono a rischio la nostra salute.

E non sono sciocchezze da santoni improvvisati, sono studi scientifici!

Tutto è partito da uno studio condotto intorno al 1980 alla NASA, dove,  mentre studiavano come ricreare un ambiente salubre per gli astronauti sulle navicelle spaziali, hanno scoperto diverse piante che depurano l'aria, grazie alla loro capacità di sbarazzarsi di tossine e sostanze inquinanti.

Dopo gli anni ottanta del secolo scorso,  gli studi sono continuati, e riportiamo in particolare 2 video.

Il primo (in inglese, ma sottotitolato in italiano) è di Kamal Meattle e parla dei risultati eccezionali ottenuti grazie all'utilizzo delle piante in edifici, in una delle città più inquinate al mondo

https://youtu.be/gmn7tjSNyAA

Il secondo video è una presentazione di  Vadoud Niri fatta all' American Chemical Society e parla di come alcune piante hanno ripulito l'aria da tanti componenti indesiderati.

https://youtu.be/HdOibycDIA4

Quali sono queste piante che puliscono l'aria?

Dobbiamo specificare che tutte le piante sono utili per riciclare l'aria, ma alcune sono dei fenomeni ed è bene averle con sè.

Tutti gli studi si sono concentrati su piante comuni d'appartamento, facili da trovare in vendita, e che richiedono relativamente poca cura e manutenzione.

Ci sono i Ficus, le SanSeverie (lingua di Suocera), le Bromelie, le Dracene, il Pothos, i Filodendri, alcune Felci, alcune palme da appartamento, i cactus di Natale e di Pasqua, l'Orchidea  Falaenopsis, ecc. ecc.

La lista originale delle 50 piante studiate da Wolverton della NASA la trovate qui http://www.edendeifiori.it/piante-contro-inquinamento

Queste piante sono veri e propri anti-inquinanti biologici, che proteggono la nostra salute e rendono più accogliente la nostra casa.

La "dose" raccomandata è di avere almeno una pianta di medie dimensioni ogni 9 metri quadrati di stanza.

Le piante riescono a catturare gli elementi nocivi dell’aria grazie alle loro foglie, sulle quali ci sono delle aperture meglio conosciute come stomi, che durante il processo di fotosintesi clorofilliana, assorbono anche questi componenti tossici.

Più grande è la superficie fogliare maggiore sarà la quantità d’aria in grado di ripulire.

Anche il terriccio (che deve essere di buona qualità) e le radici della pianta  (che trasformano le sostanze indesiderate in nutrimento) aiutano a demolire i composti nocivi.

Inoltre non solo puliscono l'aria, ma, come annunciato nei video di cui sopra, aumentano anche la produttività delle persone negli uffici!

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 25 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.