chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 
Trustpilot

Trattorino tagliaerba professionale: cos'è e come scegliere migliore (copia)

Trattorino tagliaerba professionale: cos'è e come scegliere migliore (copia)

Il trattorino tagliaerba identifica uno strumento di fondamentale importanza per la cura del giardino. Serve infatti ad assicurare comfort ed efficienza e, in particolare, a preservare lo stato dell'estensione verde. La cura del giardino, infatti, è una pratica da non sottovalutare in alcun modo, in quanto a lungo termine, potrebbero esservi danni o problemi. Il trattorino tagliaerba, serve precisamente a tagliare i prati di grandi dimensioni, e viene impiegato laddove non è possibile utilizzare i semplici tagliaerba. Il taglio è molto curato e ben definito, per cui questo strumento è particolarmente efficiente.

È difficile scegliere un trattorino tagliaerba?

La scelta di un trattorino tagliaerba non rappresenta una pratica semplice o immediata, anzi, prima di fare un simile acquisto, è di fondamentale importanza informarsi adeguatamente.

Questo perché in commercio esistono molteplici tipologie di trattorini tagliaerba, ognuno dei quali differisce per caratteristiche di composizione, finalità e modello. Per questo motivo, prima di acquistare questa tipologia di strumento, è essenziale analizzare il prato o il giardino in questione, e comprenderne le esigenze alla base. In questo modo si potrà effettuare un acquisto sicuro e valido a lungo termine.

Va detto inoltre che acquistare un trattorino tagliaerba, equivale a fare un vero e proprio investimento in termini di giardinaggio. In questo modo sarà possibile preservare lo stato e l'efficienza del prato.

Uno dei principali vantaggi del trattorino è l'estrema semplicità d'impiego. Per utilizzarlo, infatti, è sufficiente sedersi e svolgere la pratica, per cui è estremamente comodo a differenza di molti altri attrezzi che richiedono un ingente sforzo fisico.

Come scegliere il migliore trattorino tagliaerba?

Come anticipato in precedenza, la difficoltà dello scegliere un trattorino tagliaerba sta nel fatto che ad oggi ne esistono davvero moltissime tipologie. Per questo motivo, scegliere il migliore non è proprio semplice. Una cosa è certa, definire il trattorino tagliaerba come il migliore, significa individuare quello ideale per il proprio giardino.

Per cui prima dell'acquisto, è necessario valutare le caratteristiche di composizione di questo strumento e verificare se sono adatte per soddisfare le esigenze del vostro giardino.

Caratteristiche del trattorino tagliaerba

Il trattorino tagliaerba è un ottimo strumento per la cura del giardino, presenta infatti delle specifiche proprietà e caratteristiche che lo rendono valido ed estremamente efficiente.

Una delle principali componenti di un trattorino tagliaerba, è sicuramente il motore. Questo è fondamentale, in quanto va a definire le prestazioni dello strumento, così come la capacità di rotazione delle lame.

La potenza del motore viene misurata in cavalli, ed in genere si usano i trattorini da 13 cv per impiego quotidiano, mentre quello dai 20 cv a salire, per un utilizzo professionale. Motori molto potenti aiutano a tagliare prati molto grandi in modo preciso e in un tempo breve.

Altrettanto importante è il cambio, questo può definire la trasmissione sequenziale o idrostatica. Inoltre è bene valutarne anche le dimensioni. Se si ha la necessità di trattare un giardino molto grande è fondamentale optare per un trattorino con prestazioni avanzate, in modo da assicurare la totale efficienza di quest'ultimo. Un esempio? Il trattorino tagliaerba professionale Efco.

Prezzo

Il prezzo d'acquisto del trattorino dipende naturalmente dalle sue prestazioni e funzionalità, per cui in commercio i costi possono essere diversi. L'acquisto va effettuato in base alle esigenze del giardino da trattare e va considerato che potrebbero essere necessari dei lavori di manutenzione per il trattorino tagliaerba scelto. In linea generale, se si decide di acquistare un trattorino il prezzo può variare dai 3 mila fino ad arrivare anche ai 12 mila euro.

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.