chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 
Trustpilot

Annona cherimola: coltivazione e potatura

Annona cherimola: coltivazione e potatura

L'Annona o Cerimolia, coltivata dall'antichità sugli altopiani dell'Ecuador e Perù, vicino ai 1.400 e 2.000 m di altitudine, era un frutto molto apprezzato dagli Inca. Nel XVI secolo fu introdotto in Spagna e si usò come albero ornamentale. Nel 1940, si iniziò a coltivare in Spagna come albero frutto. Attualmente si coltiva in Andalusia con la denominazione: «Cerimolia della Costa Tropicale Granada-Malaga», nella frangia costiera di entrambe le province.

Caratteristiche dell'Annona

L'Annona cherimola è un albero che può raggiungere fino a 10 m di altezza. Le foglie sono perenni se le temperature invernali sono miti, invece, quando le temperature sono più fredde, le perde, pertanto la cerimolia appartiene alla categoria dei persistenti facoltativi.

Il tronco è corto e si ramifica formando una chioma fitta e arrotondata. Le foglie hanno forma ovale, sono disposte in maniera alterna e sono leggermente aromatiche.

l fiori dell'Annona appaiono sia sul legno nuovo sia su quello vecchio. I rami fruttiferi nascono sui rami e rametti misti e sui mazzetti di maggio.

Coltivazione Annona: temperature, requisiti territoriali e varietà

Le condizioni ottimali di crescita e fruttificazione, la cerimolia le trova nelle zone completamente prive dai pericoli delle gelate, cosi si evitano i danni all'albero, soprattutto, per quanto riguarda le foglie e l'allegagione dei frutti. Anche le alte temperature, a partire dai 30°C, colpiscono la fruttificazione, poiché sconvolgono il ciclo vitale dell'insetto responsabile della fecondazione dei fiori, impedendo la corretta impollinazione, sebbene di norma si rafforzi l'impollinazione naturale con l'impollinazione manuale.

Anche il vento è un fattore che bisogna evitare, dato che può provocare l'abbattimento degli alberi.
Il sistema radicale si ramifica in superficie; quest'albero preferisce i terreni neutri, leggeri, profondi, con un buon drenaggio e ricchi di materia organica.

Le varietà di Annona provenienti da selezioni locali che si coltivano lungo il litorale andaluso sono:

  • Fino de Jete, che produce frutti molto dolci;
  • Campas, con frutti leggermente aciduli;
  • Impressa, molto fertile e autocompatibile, con frutti grandi, dolci, suc cosi e con pochi semi;
  • Mammillata, anch'essa con pochi semi e con frutti saporiti e molto succosi.

Propagazione della Annona

La riproduzione dell'Annona si effettua a partire da una piantina innestata sul soggetto a seme della stessa specie, il più usuale è l'innesto a spacco inglese, oppure l'innesto a marza.

Potatura della Annona Cherimoya

La potatura di formazione della cerimolia è imprescindibile per il rendimento dell'albero; la produzione si raggruppa nelle falde ed i frutti devono essere tutti bene esposti. Si allevano a forma di vaso aperto e si lascia che la luce penetri nel cuore dell'albero. Nella potatura di mantenimento si eliminano i succhioni e si cerca di equilibrare l'albero per rendere compatibile la produzione e la raccolta.


Se hai letto questo articolo, potrebbe interessarti anche:

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.