chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

10 Piante antizanzare da balcone e giardino

10 Piante antizanzare da balcone e giardino

Con l’arrivo della bella stagione, ci si vorrebbe godere le fresche serate in balcone o in giardino, ma spesso le zanzare e altri fastidiosi insetti ci tolgono questo piacere. Per allontanare le zanzare in commercio esistono vari repellenti chimici, per lo più tossici per la nostra salute e per l’ambiente. Per combattere le zanzare esistono altri rimedi più naturali e meno invasivi.  

Le piante antizanzare da balcone e da giardino sono un’ottima soluzione. Coltivare e prendersi cura delle piante antizanzare non solo ti libererà da questi fastidiosi insetti estivi ma renderà il tuo balcone o giardino più piacevole, profumando l’aria con odori intensi e rinfrescanti. Molte delle piante antizanzare da balcone e da giardino inoltre sono piante aromatiche che potrai utilizzare per preparare gustosi piatti in cucina. 

Piante antizanzare - Consigli per coltivazione e cura

Le piante antizanzare da balcone e da giardino sono soprattutto piante perenni che fioriscono nel periodo estivo. Richiedono poca cura, molte sono piane rustiche e spontanee, generalmente hanno bisogno di una buona esposizione al sole e un clima mite. Molte piante con azione antizanzare sono intercambiabili e possono essere coltivate sia in giardino che in balcone.

Queste piante hanno bisogno di un terreno asciutto, non sopportano i ristagni d'acqua né i terreni troppo umidi. Le zanzare inoltre sono attirate dalle pozze d'acque e dall'umidità. Se si desidera allontanare le zanzare e altri fastidiosi insetti dal proprio giardino o dal balcone occorre quindi controllare e regolare bene le necessità di acque delle piante antizanzare da balcone e da giardino e drenare il terreno se necessario. Soprattutto le piante aromatiche, ma anche la lavanda, sono tipiche di climi aridi quindi mal sopportano un eccesso idrico

Essendo piante adatte a climi miti, dalla Calendula alla Citronella ai gerani occorre prestare attenzione alle gelate invernali e metterle a riparo durante i mesi freddi. Per le piante antizanzare da balcone, coltivate in vaso, è necessario coprirle con teli o tessuto tipi serra oppure effettuando una pacciamatura della terra, coprendo la terra con fibre naturali come corteccia o paglia per evitare i danni del gelo. Per le piante antizanzare da giardino, occorre posizionarle in luoghi riparati da vento e freddo e proteggerle in inverno.

Piante antizanzare da balcone

Monarda

La Monarda è una pianta perenne con una fioritura estiva abbondante e colorata. Esistono varie specie di questa pianta. La Monarda è una pianta dalle molte funzioni, dai suoi fiori si ricavano essenze e oli naturali utilizzati in cosmetica e medicina. I suoi fiori dal colore rossastro emanano un odore intenso simile a quello del bergamotto che funge da ottimo repellente contro le zanzare. Per crescere bene ha bisogno di un clima mite, esposizione al sole e un terreno asciutto.

Geranio


Il Geranio o Pelargonium è una pianta molto diffusa per abbellire balconi e davanzali. Sistemate in fioriere queste piante dai fiori colorati e accesi sprigionano un caratteristico odore che funge da repellente contro le zanzare.  

Non richiedono particolare cura, per crescere bene hanno bisogno di un'esposizione a mezz'ombra. Oltre a fungere come rimedio antizanzare, abbelliscono l’ambiente con la loro fioritura. 


Leggi le risposte dell'esperto su GERANIO:

Pianta dell’incenso

La pianta dell’incenso è conosciuta anche con il nome scientifico di Plectranthus colloide. È una pianta sempreverde dalle foglioline verdi punteggiate di bianco. Appartiene alla famiglia delle Labiate e proviene da zone tropicali quindi ha bisogno di temperature miti e va protetta durante le gelate invernali. Le sue foglie producono un odore gradevole e intenso che allontana le zanzare. E' una pianta ornamentale molto particolare, quindi oltre a svolgere la sua funzione contro parassiti e zanzare abbellirà il tuo balcone

Leggi l'articolo "Plectranthus o pianta dell'incenso: coltivazione e cura"

Erba gatta

L’erba gatta detta anche Nepeta Cataria è una pianta molto utile che svolge varie funzioni. Facile da coltivare, con una fioritura a lunghi ciuffi, è un rimedio efficace contro le zanzare. Oltre alle zanzare è un efficace repellente contro altri insetti infestanti ed è il cibo preferito dei nostri amici gatti. Appartenente alla famiglia delle Labiate, è una pianta perenne e rustica

Piante aromatiche

Un balcone non è un vero balcone senza piante aromatiche. Basilico, rosmarino e menta sono indispensabili per un balcone profumato, allegro e senza zanzare. La piante aromatiche infatti sono dei potenti repellenti antizanzare. Puoi sistemarle in balcone su una mensola una accanto all’altra.

Oltre a svolgere la loro azione di piante antizanzare da balcone, potrai utilizzare le loro foglie saporite e gustose in cucina.

  • Il basilico è una pianta relativamente facile da coltivare, con foglie lucenti, profumate e saporite. In commercio esistono vari tipi di basilico.
  • Il rosmarino è un’altra pianta dalle mille qualità, la sua folta chioma profuma e rinfresca l’ambiente e aiuta a tenere lontane le zanzare. Il rosmarino è una pianta che cresce velocemente e costituirà in poco tempo una vera e propria siepe compatta contro le zanzare.
  • Infine tra le piante aromatiche potrai utilizzare come piante antizanzare da balcone, la menta. Anche per la menta hai a disposizione varie qualità e tipi, il suo profumo delicato e le sue foglie dal gusto originale e speziato sono un eccellente rimedio antizanzare.

Leggi le risposte dell'esperto su ERBE AROMATICHE:

Piante antizanzare da giardino 

Le piante antizanzare da giardino sono numerose, scegliendo con cura potrai costituirti una barriera naturale efficace contro ogni insetto per goderti pace e tranquillità nel tu angolo di verde.

Lavanda  

Tra i vari tipi di Lavanda, la Lavanda Angustifolia o lavanda officinale è una specie molto profumata e con un'azione antizanzare efficace. La lavanda è una delle piante più eleganti e raffinate da coltivare in giardino, una siepe fiorita con le caratteristiche spighe di lavanda è uno spettacolo da ammirare. Emana un profumo delicato e particolare, ed è una pianta dalle molte qualità, i suoi fiori e le foglioline verdi sottili non solo tengono lontane le zanzare ma vengono utilizzati anche per profumare gli ambienti, la biancheria e nella produzione di sapone e cosmetici.  

Scopri come potare la lavanda

La lavanda è una specie erbacea o arbustiva, tipica dei paesi del mediterraneo, ha bisogno della giusta esposizione di sole, se coltivata bene regala una fioritura abbondante e formerà una siepe compatta e esteticamente piacevole. 

Citronella

La Citronella o Cymbopogon è una delle piante antizanzare da giardino per eccellenza. Non è un caso se dalla citronella vengono estratti gli oli essenziali utilizzati nella produzione di repellenti naturali contro le zanzare.

È una pianta perenne dal forte profumo agrumato, può raggiungere grandi altezze, si coltiva in generale in climi caldi e umidi è molto utilizzata infatti in nel Sud est asiatico. In inglese si chiama lemongrass, le sue foglie vengono utilizzate in cucina per piatti agrodolci della cucina asiatica e indiana. È una pianta forte e resistente che si adatta bene anche alle nostre temperature dove può raggiungere fino a 1 metro di altezza.


Calendula

La Calendula è una di quelle piante che viene spesso piantata nell’orto tra gli ortaggi e le verdure perché le sue foglie emanano un odore forte che allontana insetti, parassiti e zanzare. Dalla Calendula si estraggono oli essenziali con azione emolliente e idratante, usati per produrre cosmetici e creme di bellezza. È una pianta che ama i climi miti e ha bisogno di molto sole. Può essere sistemata volendo anche in casa se ti piace il forte odore dei suoi fiori. Fa una fioritura abbondante e colorata con fiori che vanno dal rosso, all’arancio al giallo acceso.  

Eucalipto

L’Eucalyptus Gunnii è un grande albero a forma di cono molto diffuso in Australia e Tasmania. Ha una crescita molto rapida quindi deve essere potato regolarmente in primavera. Se lasciato crescere può arrivare fino a 25 metri.

Dalle sue particolari foglie dal colore bluastro si ricava un olio essenziale utilizzato per vari usi. Le sue foglie profumate sono un eccellente rimedio antizanzara e l’olio essenziale di eucalipto viene usato nella preparazione di unguenti e creme per la sua azione antibatterica e disinfettante

Lantana camara

La Lantana è una pianta spontanea con una crescita molto rapida, cresce in zona con un clima mite e nelle zone costiere.

È una pianta aromatica dall'odore pungente che tiene lontane zanzare e insetti con una forte azione repellente, e anche da essa si estrae un olio essenziale con diversi usi. Ha foglie verdi e una fioritura estiva abbondante e colorata, ideale per creare un'aiuola. Anche se definita pianta aromatica non è assolutamente commestibile.  

Perché queste piante sono antizanzare

Le piante antizanzare da balcone e da giardino sono piante in generale molto resistenti e dalla funzione ornamentale. Tutte le piante descritte hanno una folta chioma e quelle che fioriscono hanno colori accesi. Le piante antizanzare da balcone e da giardino costituiscono un efficace repellente perché sprigionano un odore intenso che infastidisce questi insetti e li tiene lontani. I fiori colorati della Calendula contengono ad esempio piretro, una sostanza antiparassitaria naturale. Da molte di queste piante come i gerani e la Citronella si ricavano gli oli essenziali per fabbricare prodotti antizanzare come creme, spray, candele profumate

Nella disposizione di queste piante antizanzare da balcone e da giardino, cerca di sistemarle vicino al luogo dove di solito si mangia o vicino alle tue finestre, in modo che l’odore non si disperda. Puoi crearti una vera e propria barriera compatta contro le zanzare, predisponendo le piante vicine tra di loro, a forma di siepe in giardino o in vasi uno vicino all’altro in terrazzo. L’azione repellente di alcune di queste piante è superiore a quella dei prodotti chimici con cui si confezionano i repellenti artificiali, non sono nocive e profumano l’ambiente.

Guarda il video sul pesce rosso o 'carassius auratus' ottimo contro le zanzare

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico

Questo articolo è stato scritto da Redazione

Redazione

Portale del Verde è l'enciclopedia online del giardinaggio e delle piante con oltre 5000 schede di varietà botaniche e oltre 17.000 aziende che operano nel settore orto florovivaistico. È l'unico portale web in Italia che dà la possibilità a tutti gli appassionati di giardinaggio di fare domande e ricevere una risposta gratuitamente da una redazione formata da oltre 50 esperti autorevoli, uno per ogni specifica nicchia, provenienti dal mondo del verde. 

E' presente inoltre l'unica libreria online GRATUITA con 27 e-book di altissima qualità sul mondo del Giardinaggio.

E per chi amasse approfondire tramite video, può visitare il canale Youtube dove gli esperti approfondiscono varie tematiche sulle specifiche varietà di piante e fiori da loro trattate.