chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Spathiphyllum

foto-spathiphyllum

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata

Descrizione:

Lo spathiphyllum è una pianta che trae le sue origini in America e viene coltivata per spazi interni. La caratteristica dello spathiphyllum è la presenza di lunghe foglie lanceolate di colore verde che, se trattate nella giusta maniera, possono assumere la tonalità del bianco.

Temperatura: calda o medio-calda; non inferiore a 16 °C in inverno.
Esposizione: penombra in estate, luce intensa in inverno; troppo sole diretto danneggia le foglie.
Annaffiatura: ridotta in inverno; mantenere il terriccio sempre umido.
Umidità atmosferica: nebulizzare molto spesso le foglie.
Rinvaso: ogni anno, in primavera.
Moltiplicazione: divisione delle piante al momento del rinvaso.

Spathiphyllum - Caratteristiche e Coltivazione

Lo spathiphyllum è detto anche giglio della pace o fiori di luna; ama gli ambienti caldi e non tollera il freddo. Per una crescita rigogliosa è bene posizionare lo spathiphyllum in una zona capace di far passare la luce solare in maniera filtrata, il luogo migliore è dietro una finestra.

Il terreno ideale dello spathiphyllum deve essere ricco di sostanze nutritive e soffice ma anche ben drenato perché i ristagni idrici possono portare a far ammuffire il colletto provocando la morte della pianta. Annaffiare regolarmente lo spathiphyllum facendo asciugare bene il terreno tra un'annaffiata e un'altra; concimare ogni tre-quattro settimane con fertilizzanti appositi. 

La fioritura dello spathiphyllum è continua per tutto l'arco dell'anno ma è più abbondante durante l'estate e nei periodi caldi.

Ecco altri consigli utili sulla coltivazione e la cura dello spathiphyllum!

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico