Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Rosmarino - Rosmarinus officinalis

Rosmarinus officinalis
Rosmarinus officinalis Rosmarinus officinalis

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata

Nome Volgare: Rosmarino

Descrizione:

H. 100/150 cm. D.P. 60/100 cm.

Rosmarino (o Rosmarinus officinalis) è una pianta aromatica suffrutice cespuglioso, a fogliame persistente.

Foglie lineari, verde scuro, lucide, grigiastre al rovescio.

Fiori bianco lilla, riuniti all'ascella delle foglie.

Fioritura da Marzo a Giugno, nei climi mediterranei anche in inverno.

Utilizzo: decorativo, nelle bordure di piante aromatiche, non deve mancare nel giardino degli aromi.

Preferisce i terreni perfettamente drenati e le posizioni calde, in pieno sole.

Una protezione contro il gelo è indispensabile, soprattutto nei climi freddi.

Proprietà: le sue proprietà antisettiche sono utilizzate in medicina.

Le foglie aromatizzano le carni, le grigliate.

Un mazzetto di rosmarino, sospeso in un armadio, allontana le tarme.

Come fare una talea di una pianta aromatica - Lo spiega l'esperto Marco Gramaglia!

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico