Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Timo comune - Thymus vulgaris

Thymus vulgaris

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Esposizione soleggiata

Nome Volgare: Timo comune

Descrizione:

H. 10/30 cm. D.P. 40 cm.

Timo comune (o Thymus vulgaris) è una pianta suffrutice cespuglioso, molto ramificato.

Foglie lineari, verde scuro, persistenti.

Fiori bianchi o bianco lilla, riuniti all'estremità dei ramoscelli.

Fioritura da Giugno ad Agosto.

Utilizzo: lastricati, bordure, anche sagomate.

Terreno ben drenato, magro e caldo, anche calcareo, in pieno sole.

Proprietà: il timolo, che si estrae per distillazione, viene utilizzato in medicina ed in profumeria.

Il timo, fresco o seccato, non dovrebbe mancare nei mazzetti odorosi, nelle salse dei ragù o sulle grigliate.

Altezza media: 10/30 cm.
Distanza media di piantagione tra le piante: 40 cm.

Pianta di Timo - Come coltivarla al meglio

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico