chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Wisteria SINENSIS

Wisteria SINENSIS
Wisteria SINENSIS Wisteria SINENSIS dettaglio

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Caduco

Descrizione:

Wisteria Sinensis è la specie più diffusa nei nostri giardini, con l’abbondante fioritura molto profumata all’inizio di Maggio, che si rinnova leggermente durante l’estate. I grappoli stretti da 20 a 30 cm di lunghezza, di un blu viola intenso, appaiono prima delle foglie.

Le foglie sono imparipennate (composte da un numero dispari di foglioline). I giovani germogli sono bronzo, i fusti si attorcigliano nel senso antiorario.

La specie tipo resta la più coltivata in questo secondo gruppo di glicini.

Origine: Cina
Portamento: a fusti legnosi robusto
Foglie: composte da 11 foglioline ellittiche o oblunghe
Fiori: lilla scuro o malva in racemi
Epoca di fioritura: Aprile, Maggio
Terreno: fertile
Clima: temperato
Temperatura Minima: -30/-20 °C

Leggi le risposte dell'esperto alle domande su GLICINE:

Potatura del glicine - Ecco i consigli dell'esperto

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico