Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Caryota MITIS

Caryota MITIS

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Esposizione soleggiata

Descrizione:

Caryota Mitis è una palma, il cui nome è stato dato a causa dei suoi stipiti dritti e nettamente meno grossi di quelli delle altre palme che formano un ciuffo.

Presenta lunghe foglie palmate verde intenso, che possono raggiungere 3 m., composte da foglioline a forma di coda di pesce. I getti che portano i frutti successivamente muoiono, si rinnovano di continuo. 

A crescita lenta all'inizio, raggiunge un'altezza che va dai 5 ai 6 m., mentre il diametro va dai 2 ai 3 m. Raggiunge delle dimensioni nettamente superiori nei paesi di origine (India e Birmania in particolare).

La pianta possiede una fioritura di colore bianco crema, a grandi panicoli da 25 a 30 cm., formati da piccoli fiori, per tutta l'estate.

È adatta per terreni ben drenati e predilige l'esposizione soleggiata. Richiede innaffiature frequenti d'estate e resiste alle temperature negative fino a -3°/-4°C.

Caryota Mitis può formare delle barriere, si può piantare in gruppo o in associazione con altre piante esotiche.

 

Origine: Birmania, Malaysia, Filippine
Portamento: palma a fusto eretto pollonifera
Foglie: erette ricurve bipennate
Terreno: fertile, ben drenato
Clima: temperato-caldo
Temperatura Minima: 15 °C
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico