Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Stenocereus stellatus

Stenocereus stellatus

Copyright immagini by ©Marco Alberti.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Esposizione soleggiata

Nome Volgare: Pitaya, Xoconochtli

Descrizione:

Stenocereus stellatus è una pianta grassa succulenta arbustiva, con fusti alti sino a 3 m., diametro di 8-10 cm., di colore blu-verde, provvisti di areole disposte su circa 8-12 costolature, dotate di 3 spine centrali ed altre 10-12 radiali, tutte grigiastre.

Propagazione per seme o talea di fusto.

Origine: Messico (stati di Oaxaca e Puebla)
Fiori: di colore rosa, notturni, lunghi 4-6 cm., all'apice dei fusti.
Epoca di fioritura: Giugno, Luglio, Agosto
Frutti: frutto globoso, rosso, commestibile, chiamato tuna.
Temperatura Minima: resiste sino a -2°C, vuole poca acqua, esposizioni in pieno sole.
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico