Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Calliandra (Inga) PULCHERRIMA = TWEEDII

Calliandra (Inga) PULCHERRIMA = TWEEDII

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Caduco

Descrizione:

Calliandra (Inga) Pulcherrima (o Tweedii) è un genere che comprende numerose specie: questa è l'unica coltivata nelle regioni più calde.

È un arbusto dal portamento arrotondato, eretto e a rami flessibili e a fogliame caduco verde, da 10 a 12 cm., composto da numerose piccole foglie ovali.

Raggiunge un'altezza e un diametro che vanno dai 2 ai 3 m.

Presenta una fioritura in corolle, lunghe e numerosi stami rosso intenso terminanti con una punta gialla, che si protrae da aprile a settembre.

Questa pianta mediterranea è adatta per terreni asciutti e preferisce un'esposizione molto soleggiata. Resiste fino a -2°C.

Calliandra (Inga) Pulcherrima (o Tweedii) è ideale da isolare o piantare a macchie, riesce bene in fioriere su terrazzi.

Origine: America
Portamento: arbusto
Foglie: bipennate simili alla mimosa
Fiori: piumini rossi con centro giallo
Epoca di fioritura: Giugno, Luglio
Terreno: ben drenato
Clima: mite
Temperatura Minima: 5 °C
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico