Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Pinus HALEPENSIS (Pino d'Aleppo)

Pinus HALEPENSIS

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata

Nome Volgare: Pino d'Aleppo

Descrizione:

Pinus Halepensis (Pino d'Aleppo) possiede una forma conica larga, aghi disposti per 2 e corteccia grigia.

Come la maggior parte dei pini, si spoglia alla base con l'età, allora la sua cima forma un'ombrello.

Raggiunge un'altezza che va dai 15 a 20 m. (da 3 a 4 m. a 10 anni).

Ha una buona crescita al caldo e al vento; resiste al calcare e ai terreni asciutti. Resiste a -12°/-15°C.

Origine: Mediterraneo
Portamento: albero medio conico chioma aperta
Foglie: verde brillante distanti
Epoca di fioritura: Maggio, Giugno
Frutti: coni ovoidali marroni lucidi
Terreno: asciutto e sabbioso
Clima: temperato
Temperatura Minima: -10/-5 °C
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico