Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Abelia

Famiglia: Caprifoliaceae

Abelia 'EDWARD GOUCHER'

Abelia 'EDWARD GOUCHER'

Abelia x GRANDIFLORA

Abelia x GRANDIFLORA

Abelia x GRANDIFLORA 'FRANCIS MASSON'

Abelia x GRANDIFLORA 'FRANCIS MASSON'

Abelia x GRANDIFLORA GOLDEN PANACHE<sup>®</sup> 'Mingold'

Abelia x GRANDIFLORA GOLDEN PANACHE® 'Mingold'

Abelia x GRANDIFLORA 'GOLD SPOT'

Abelia x GRANDIFLORA 'GOLD SPOT'

Abelia x GRANDIFLORA 'PANACHE'

Abelia x GRANDIFLORA 'PANACHE'

Abelia x GRANDIFLORA 'PROSTRATA'

Abelia x GRANDIFLORA 'PROSTRATA'

La Abelia è un cespuglio sempreverde o semi spogliante (dipende dalle varietà), con foglie opposte intere o dentate verdi variegate e fiori generalmente a mazzi, di colore rosa più o meno intenso o bianchi. Appartiene alla famiglia delle caprifogliaceae copre un vasto areale di origine, Cina, Giappone, Messico. Si conoscono circa 20 specie e innumerevoli ibridi di Abelia.

Il nome "Abelia" deriva dal nome del suo scopritore Clarke Abel, che la trovò in Cina nei primi dell'800. Fu però introdotta in Europa da Robert Fortune nel 1843 e fiorì per la prima volta nel 1844 nei giardini Royal Horticultural Society di Londra.

Di facilissima coltivazione, questa pianta si adatta a qualsiasi tipo di terreno ma preferisce terreni medi, impasti neutri o leggermente acidi. Si può collocare in differenti esposizioni (sole o mezzombra), evitando l'ombra cupa. Resiste al freddo anche intenso. Comincia a fiorire in tarda primavera e per tutta l'estate non smette mai. Profuma e raramente è attaccata da funghi o insetti.

Diventa quindi una valida alternativa ad altre piante da collocare in vaso sui nostri terrazzi, data anche dalla loro capacità di vivere in contenitori non necessariamnete di grandi dimensioni.

Può essere colpita dal marciume radicale se troppo bagnata e se vi è ristagno, quindi evitate i sottovasi. Bisogna concimare a primavera (preferibilmente nel mese di Marzo) con concimi ben bilanciati per piante da fiore.

La potatura non è necessaria ma, se si vogliono cespugli ordinatissimi, vi consiglio di potarle a metà autunno (fioriranno ugualmente dato che la fioritura avviene sul ramo dell’anno). Si riproducono per talea o per propaggine, prelevando un rametto semilegnoso di una 15 di cm da mettere in un vasetto con terriccio per talee e tenere in ambiente tiepido ben fresche e luminoso.  

Ibridi di Abelia, adatti alla coltivazione in vaso

Qui di seguito gli ibridi adatti alla coltivazione in vaso:

  • abelia Edward goucher
  • abelia prostrata
  • abelia rupestris
  • abelia sarabanda
  • abelia x grandiflora Sparkling Silver
  • abelia x grandiflora raspberry profusion.