Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Presentazione di Francesco Zangari

Presentazione di Francesco Zangari

Francesco Zangari è libero professionista dell'Ordine degli agronomi e forestali di Firenze e più volte ha collaborato con l'Ufficio Ambiente del Comune di Firenze e con l’Ufficio Igiene del Comune di Catanzaro.

All'età di 12 anni si trasferisce con la famiglia a Catanzaro Lido, dove matura e corrobora il suo interesse per le piante, soprattutto grazie a sua madre, vera appassionata di piante e giardinaggio. Da qui inizia il suo percorso che lo porterà ad iscriversi prima alla facoltà di Agraria di Bari e successivamente a Firenze dove si laurea in Scienze Agrarie e si specializza in Tecniche di Gestione delle Aree verdi presso la Direzione ambiente del Comune di Firenze.

Dal 1997 al 2001 ha collaborato, nell’ambito del Progetto POLIS presso la Direzione Ambiente del Comune di Firenze, alla redazione della pubblicazione "Il Piano Regolatore del Verde" proponendo l’impiego di specie ipoallergeniche nei nuovi impianti cittadini.

Nel 2012 mette a frutto tutta la conoscenza conquistata con i suoi studi e le sue ricerche scrivendo il libro in due volumi "Giardini Senza Polline", dove spiega dettagliatamente la sua teoria sulle piante senza polline nelle aree urbane, analizzando circa 200 piante. Questi due volumi costituiscono un vero e proprio manuale utile sia per approfondire le cause delle allergie da polline, o semplicemente per conoscere e capire le tante specie di piante descritte.

Il dott. Zangari vive e lavora a Firenze dove esercita come libero professionista, ma appena può, torna a Catanzaro dove ha le sue radici e rifugiandosi nel giardino della casa materna trova ancora i profumi dell'infanzia. A dimostrazione dell'attaccamento alla sua città, il dott. Zangari si è impegnato durante la scorsa estate nella lotta al punteruolo rosso, contribuendo a salvare tante palme infestate da questo pericoloso coleottero e, grazie alle sue preziose indicazioni, l'Amministrazione comunale ha potuto formare una task force per contrastarne il fenomeno. A questo proposito il dott. Zangari ha trasmesso di recente al Comune di Catanzaro le “Linee guida sulla lotta al punteruolo rosso”.

Oltre che della progettazione di giardini “ipoallergenici”, si occupa del controllo della stabilità delle alberature e della gestione di parchi e giardini. Iscritto all'ordine degli agronomi, insegna giardinaggio.

Le pubblicazioni di Francesco Zangari

Giardini senza polline"Giardini senza polline"

Edito da Zangari Editore

Pubblicato nel 2012

Pag 111

La vegetazione porta innegabili benefici, ma può essere anche la causa di allergie che sono tanto più fastidiose quanto maggiore è la quantità di pollini presenti nell'atmosfera. Quando le concentrazioni sono alte, le persone sane, geneticamente predisposte, possono sensibilizzarsi.

È indispensabile considerare questo nel processo di rinverdimento delle città e cercare di abbassare il livello di polline nell'aria. A creare maggiori problemi sono proprio gli alberi a impollinazione anemofila, purtroppo molto diffusi sia in ambiente urbano che nei boschi. Pollini allergenici sono emessi infatti anche da molte specie autoctone (carpino, ontano, ecc.).

Questo libro, composto da due volumi, fornisce ai tecnici e a tutti gli appassionati del verde, utili informazioni per ridurre al minimo questo effetto collaterale e contiene le schede di oltre 200 piante dioiche che non emettono polline.

Francesco Zangari
www.giardinisenzapolline.com