Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

La mia Rosa Rugosa 'Foxy', da sempre portatrice di splendidi fiori profumati, ora si sta seccando! Cosa fare?

Il 23/09/2016, Umberto Carlacci di Strangolagalli /Italia chiede:

Da due anni ho una rosa rugosa varietà foxy. Produce tantissimi fiori molto profumati. Fino a luglio inoltrato ho reciso i boccioli appassiti per stimolare la produzione di nuove rose. Problema: i boccioli in autunno non diventano bacche rosse bensì si seccano e cascano. Cosa fare?

Il 24/09/2016, Rita Paoli Stefano Magi risponde:

Gentile Umberto, 

la Rosa Rugosa 'Foxy' è una splendida varietà che presenta incantevoli fiori semidoppi di colore rosa malva intenso. In estate i fiori cedono il passo a dei cinorrodi, quelli che lei chiama "bacche", di colore rosso. Si tratta in genere di una pianta molto rustica, che resiste in maniera ottimale alle malattie e sopporta bene i terreni scarni e le temperature molto basse.

Purtroppo, però, il suo problema sono le temperature molto alte ed i colpi di calore. Non vanno bene neanche le posizioni assolate, quindi mai mettere una Rosa Rugosa sotto il sole a picco. Meglio optare per un'esposizione a mezz'ombra. 

La sua Rosa Rugosa, da quello che lei ci racconta, ha molto probabilmente subito un attacco di calore e questo ha fatto sì che i cinorrodi si seccassero. Il caldo inibisce la produzione di bacche e, quindi, la successiva fioritura. 

Le consiglio di effettuare una potatura decisa della sua rosa, eliminando le parti secche e risalendo sino al punto in cui all'interno, i rami, le sembrano più vitali e umidi. Se la sua rosa si trova in vaso, e non in terra (cosa che non sono riuscita a capire dalla sua domanda), le suggerisco anche di optare per un rinvaso in un vaso più grande, qualora la potatura non dovesse restituire vitalità alla pianta. 

Mi faccia sapere l'esito del suo intervento e mi invii, se può, una foto della sua rosa, così che veda quali sono stati i risultati. 

Cordialmente

Rita Paoli
Vivaio le Rose di Firenze di Stefano Magi

Voto:
Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Rita Paoli Stefano Magi Rita Paoli Stefano Magi

Stefano Magi, titolare del Vivaio Le Rose di Firenze a Scandicci (FI), e Rita Paoli, esperta di Rose ed Ortensie, sono i punti di riferimento di Portale del Verde per tutto ciò che riguarda le Rose: dalla coltivazione, alla cura, al mantenimento.

Il Vivaio è specializzato nella coltivazione e produzione di un'ampia gamma di splendide rose moderne, antiche ed inglesi. Sul sito e-commerce di Le Rose di Firenze - www.lerosedifirenze.com, potete acquistare online le splendide varietà del vivaio.

Presso il Vivaio Le Rose di Firenze potrete trovare un ampio assortimento di rose di diverse varietà:

  • Rose antiche e vintage;
  • Rose moderne;
  • Rose inglesi.

Non mancano comunque varietà di cespugli, erbacee e perenni, clematidi, alberi ed arbusti ornamentali, articoli da giardino.

Le Rose di Firenze di Stefano Magi
via delle Prata - Scandicci (Firenze) 
P.IVA: 05842500489
info@lerosedifirenze.com
cell. 328-3842785
tel 0557-41552
www.lerosedifirenze.com