chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Euphorbia milii: come proteggerla dall'inverno

Euphorbia milii: come proteggerla dall'inverno

Il 04/11/2016, Laura di Genova chiede:

Scrivo per chiedere come devo trattare in inverno l'Euphorbia milii. Adesso è ancora fuori, insieme agli hibiscus, è fiorita e le foglie sono verdi. Ho notato che solo alcune foglie stanno ingiallendosi, ma la pianta vegeta, fa nuovi fiori, cresce. Vivo a Genova, il clima è temperato, cosa faccio tra un po'? La porto in casa? Temo che poi le manchi la luce... come posso proteggerla lasciandola all'esterno? Grazie mille

Il 07/11/2016, Marco Alberti risponde:

Gentile signora Laura,

la sua Euphorbia milii può essere coltivata all'aperto anche in inverno se la temperatura esterna non scende sotto lo zero: solo in tal caso conviene ritirarla in casa sino a primavera; a Genova se è in posizione riparata ed esposta a sud può lasciarla all'aperto anche nella stagione fredda; se invece ha memoria di temperature costanti per alcuni giorni sotto lo zero è bene ripararla: ora le eventuali foglie gialle non dipendono dal freddo ma da eventuali temporanei eccessi idrici o ricambio naturale delle foglie vecchie.

Comunque un metodo per ripararla dal freddo all'esterno è quello di coprirla con un telo in tessuto-non tessuto che si acquista presso negozi di articoli per giardinaggio.

Cordiali saluti.

Marco Alberti
Dottore forestale esperto in piante succulente

Voto:
Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Marco Alberti Marco Alberti

Marco Alberti è Dottore Forestale, esperto in Piante Cactacee e Succulente, e autore di alcuni studi e volumi sulla flora spontanea e ornamentale. In particolare si occupa di piante succulente coltivate in Italia sia nei giardini pubblici che a livello amatoriale e acquistabili presso vivai specializzati.

La lunga carriera professionale del professor Alberti è costellata di esperienze lavorative di successo, arricchite da Studi botanici, ecologici e paesaggistici, Consulenze per progettazione di aree verdi con analisi paesaggistica, valutazione di impatto ambientale, studi d’incidenza ecologica, Pianificazione forestale per le proprietà di numerosi comuni ed istituzioni locali; Progettazione e direzione lavori in ambito forestale.

Il professor Alberti è docente e autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative ed è stato relatore in seminari e convegni.

Se desideri saperne di più sulle Piante Cactacee e Succulente, contatta Marco Alberti:

Dottore Forestale Marco Alberti
via Giulio Cesare, 61
18012 Bordighera (IM)
cellulare: 3293115080