Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Come si coltivano le Cactacee? Qual è il periodo migliore per ritirarle in casa e che terriccio richiedono?

Come si coltivano le Cactacee? Qual è il periodo migliore per ritirarle in casa e che terriccio richiedono?

Il 16/09/2016, Tamara di Novara chiede:

Buonasera, ho appena acquistato questi due cactus, per iniziare una nuova esperienza con queste piante. Vorrei sapere come tenerle al meglio, so che d'estate devono stare fuori, ma quando è il momento migliore per ritirarle in casa? Uno dei due ha le radici che escono dal vasetto, suppongo che necessiti di un rinvaso, ma non so quale sia la dimensione migliore da utilizzare, e che substrato? Per ora dispongo del classico terriccio e della perlite, possono andare bene? Ultima domanda, mi piacerebbe sapere il loro nome. Grazie in anticipo dell'attenzione e delle risposte.

Il 18/09/2009, Marco Alberti risponde:

Brasiliopuntia brasiliensisGentile Tamara,

Le due piantine grasse sono rispettivamente Gymnocalycium sp. e Brasiliopuntia brasiliensis: due cactacee americane che devono essere rinvasate in vasetti grandi il doppio di quelli attuali (ora è sempre il momento giusto) e messi in casa quando la temperatura esterna scende sotto i 16 °C.

Il terriccio che lei ha, va benissimo.

Cordiali saluti

Dott. Marco Alberti

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Marco Alberti Marco Alberti

Marco Alberti è Dottore Forestale, esperto in Piante Cactacee e Succulente, e autore di alcuni studi e volumi sulla flora spontanea e ornamentale. In particolare si occupa di piante succulente coltivate in Italia sia nei giardini pubblici che a livello amatoriale e acquistabili presso vivai specializzati.

La lunga carriera professionale del professor Alberti è costellata di esperienze lavorative di successo, arricchite da Studi botanici, ecologici e paesaggistici, Consulenze per progettazione di aree verdi con analisi paesaggistica, valutazione di impatto ambientale, studi d’incidenza ecologica, Pianificazione forestale per le proprietà di numerosi comuni ed istituzioni locali; Progettazione e direzione lavori in ambito forestale.

Il professor Alberti è docente e autore di numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative ed è stato relatore in seminari e convegni.

Se desideri saperne di più sulle Piante Cactacee e Succulente, contatta Marco Alberti:

Dottore Forestale Marco Alberti
via Giulio Cesare, 61
18012 Bordighera (IM)
cellulare: 3293115080