Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Ortensie da giardino Hydrangee enormi che non fioriscono: colpa di una potatura sbagliata? Come posso rimediare?

Ortensie da giardino Hydrangee enormi che non fioriscono: colpa di una potatura sbagliata? Come posso rimediare?

Il 02/09/2016, Pier di Varese chiede:

Buongiorno, avendo avuto una stagione a dir poco deludente per le mie ortensie (nessuna delle circa 20 piante che ho ha fatto più di 4 fiori!!) per colpa sicuramente di una mia errata potatura, da più parti mi è stato consigliato di andare a togliere solo i rami che hanno generato fiori lasciando gli altri. Ora vi chiedo, guardando le foto che vi ho allegato, come faccio a fare una potatura di ortensie che sono diventate enormi e non hanno fatto fiori? Se ascolto i consigli praticamente alcune piante che non hanno fatto nemmeno un fiore non dovrei nemmeno toccarle e quindi tenerle cosi come sono. Sono sconsolato e in cerca di una risposta a cui potermi attenere da un vero esperto di ortensie... Grazie molte per l'attenzione

Il 06/09/2016, Mauro Di Sorte risponde:

Sig. Pier,

Ortensie da giardino o Hydrangee: come si potano?Le sue ortensie sono bellissime. Ha praticato purtroppo una potatura errata, ossia la capitozzatura o abbassamento di tutti i rami della pianta. Voglio ricordare che tutte le Hydrangee del gruppo macrophylla fioriscono sulle gemme apicali dell'anno precedente, quindi a fine inverno vanno tolti solo ed esclusivamente gli steli che hanno fiorito, abbassando il ramo, se si tratta di piante giovani a 2-3 gemme. Se invece si tratta di un ramo già vecchio, è necessario reciderlo al suolo, stimolando così la pianta ad emettere nuovi rami basali. Tutti gli altri non vanno toccati.

Veniamo al suo problema.

Effettivamente le sue ortensie l'anno prossimo non andrebbero potate. Le dò comunque delle indicazioni per contenere un po' le piante ed avere una buona fioritura. La pianta in vaso non la tocchi: è bellissima. Per quanto riguarda le altre che fa vedere in foto, le consiglio di eliminare i rami più deboli ed esili ed abbassare di 3-4 gemme i rami più alti, cercando, prima di tagliare, di individuare le gemme a fiore, che di solito sono gemme più grandi di quelle a legno.

Vedrà che le sue Ortensie il prossimo anno saranno bellissime.

Se ha difficoltà ad individuare la gemma a fiore, abbassi i rami più alti e basta. La pianta ha comunque talmente tanti rami che avrà comunque un'ottima fioritura.

Nella speranza di essere stato esaudiente, rimango a sua disposizione per eventuali chiarimenti.

Buona fioritura 2017.

Mauro di Sorte
Vivaio Giardino Tara

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Mauro Di Sorte Mauro Di Sorte

Mauro Di Sorte, presidente dell'Associazione Amici delle Ortensie, collabora con il Vivaio Giardino Tara, specializzato nella produzione e vendita di ortensie e piante rare, trae la sua origine da una piccola azienda agricola, situata sulle rive del lago di Bolsena, in provincia di Viterbo.

La produzione del Vivaio Giardino Tara, principalmente orientata verso le ortensie in vaso, si basa su una collezione di ortensie in vaso, suddivise per famiglie. Il Vivaio nasce con l'obiettivo di diventare un punto di riferimento per tutti gli appassionati di ortensie hydrangee e per i collezionisti che ricercano varietà e cultivar pregiati.

Se desiderate entrare nel mondo delle ortensie e delle loro virtuose bellezze dalla porta principale, seguite con attenzione gli articoli della rubrica "Ortensie" di Mauro Di Sorte.

Vivaio Giardino Tara
Via Cassia, 9 Km 112,00
01023 – Bolsena (VT)
Tel. 0761799278
Cell. 333.6389985
http://www.ortensiahydrangea.it/