Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Quali sostanze non inquinanti posso usare per eliminare le malerbe?

Il 12/12/2016, Francesca Bovone di Genova chiede:

Buongiorno, vorrei sapere dove posso acquistare un attrezzo per bruciare le malerbe nei vialetti di ghiaia senza usare sostanze inquinanti che poi finiscono nel pozzo che serve per irrigare. Grazie, Francesca.

Il 14/12/2016, Gianluigi Burdisso risponde:

Buongiorno Francesca,

ad oggi non conosco macchine per il pirodiserbo a livello hobbistico.

La pratica è comunque molto pericolosa perché può provocare shock termico alle piante se ci si avvicina troppo oppure, molto più pericoloso, si possono provocare incendi.

Per fare morire l'erba è molto utile l'acido pelargonico attivato con idrazide malica, non sono parolacce ma prodotti autorizzati in agricoltura biologica; vanno usati con temperature di 15/20 gradi (non al di sotto) e generalmente alla dose di 2 litri ogni 10 litri di acqua. La malerba deve essere ben bagnata.

Il tanto discusso glifosate (diserbante contro le malerbe) non ha la capacità di percolare in profondità e raggiungere le falde acquifere ma viene inattivato negli strati superficiali del terreno. Raggiungono le falde acquifere altri prodotti quali alcuni diserbi del mais in uso da più di un trentennio.

Buon lavoro, dr. Gianluigi Burdisso.

 

Voto:
Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Gianluigi Burdisso Gianluigi Burdisso

Il dott. Gian Luigi Burdisso è Agronomo e da oltre 15 anni si occupa di protezione delle piante da malattie fungine ed insetti e di nutrizione e difesa delle piante e del verde. 

Nel corso degli anni ha maturato una lunga esperienza nel campo della lotta biologica ed integrata.

La sua area di intervento è localizzata principalmente in Piemonte e Liguria.

Gian Luigi Burdisso
Vicolo Cavour, 14 Loc. Perno
12065 Monforte d’Alba (Cn)
Cellulare: 338/3889458