Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Oleandro: come effettuare una corretta potatura

Il 01/07/2016, Stefano di Rieti chiede:

Buongiorno, avrei una domanda da porre riguardo alla potatura degli oleandri che, a differenza di altre piante ornamentali dove su internet si trovano molti consigli su come potarle per una bella fioritura e una bella forma, ho trovato pochissime informazioni. Io ho due grandi oleandri di circa 20 anni (altezza oltre i 4 metri e almeno 6 di diametro) uno bianco e uno rosso. Anni fa chiesi consiglio a dei giardinieri professionisti sul da farsi, viste le condizioni pessime cui versavano le piante di oleandro: crescevano in modo disordinato e con pochissimi fiori. Loro mi dissero che, se si voleva provare, l'unica cosa da fare era una potatura drastica con conseguente "vista orribile" degli oleandri almeno per il primo anno. Decisi di non intervenire e mi adoperai da solo cercando di andare a tagliare i rami più bassi interni, togliere quelli secchi, e rimuovere le varie "ricrescite" di rametti nuovi sul tronco. Il risultato è che gli oleandri oltre ad avere preso una bella forma ora hanno anche una fioritura splendida e rigogliosa. La domanda è questa: è stata solo fortuna e tra poco i miei oleandri torneranno a non fiorire più o è il sistema corretto quello di andare a rimuovere sempre i nuovi rametti verdi che spuntano puntualmente sul tronco e andare a "svuotare" il sotto della pianta dandole così una forma ad "ombrello"? Grazie mille e spero di essermi spiegato bene :-) Stefano

Il 02/07/2016, Kety Cialdi risponde:

Buongiorno Stefano,

Visto l'ottimo risultato raggiunto io adotterei questo tipo di potatura dell'oleandro anche in futuro, anche perché, per quanto largamente usata, rimane sempre un'incognita la reazione della pianta di oleandro, soprattutto se adulta, ad una potatura drastica che prevede tagli anche sul legno vecchio.

Sfoltire ed alleggerire la chioma, al contrario, é di norma buona regola per tutte le piante perché ne consente uno sviluppo più armonioso ed una maggiore vigoria; vista la forma ad albero, le vegetazioni lungo il tronco devono essere rimosse. La potatura (non drastica) può essere fatta in due periodi dell'anno: in estate avanzata, ma dovremo probabilmente rinunciare alla fioritura tardiva; oppure a fine inverno ma solo se il clima non é troppo rigido.

Qualora capitasse di nuovo che i suoi oleandri non facciano fiori, controlli l'eventuale presenza di acari che interferiscono con la stagionalità della pianta.

Spero di esserle stata utile.

Kety Cialdi
Vivaio Pollicirosa di Rare Piante

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Kety Cialdi Kety Cialdi

Kety Cialdi è una delle vivaiste produttrici dell'Associazione Pollici Rosa - www.pollicirosa.com, vivaio fondato nel 2012 da Rita Paoli e Francesca Moscatelli ed ora diretto esclusivamente da Kety ed Alberta Ballati, con lo scopo di promuovere “al femminile” il vivaismo pistoiese di qualità. La cooperativa di donne vivaiste appartiene al Consorzio Ortovivaisti Pistoiesi - www.coppt.com e tratta il canale di vendita privato, sia al dettaglio che tramite ecommerce.

Nel1992 Kety ha scelto di dedicarsi completamente alla storica attività di famiglia: la coltivazione di piante ornamentali da esterno.

Nei quasi nove ettari di terreni a Pistoia fra alberature, cespugli da fiore, frutti minori e conifere, Kety pota, innesta, invasa, carica e scarica, guida camioncino, muletto e trattore. Oggi coltiva piante e varietà per il Vivaio Pollici Rosa di Pistoia, che propone agli appassionati tutti i tipi di piante da giardino, con una grande variabilità di specie dedicate agli spazi verdi e ai giardini: Giovani piante; Cespugli; Conifere; Ortensie hydrangee; Climber - rampicanti; Alberi e fruttiferi; Specie erbacee; Bambu phormium; Specie acquatiche; Rose; Specie per i climi caldi; Palmacee e cactus.

Pollici Rosa
Via Vergine dei Mei 2B 
Casenuove di Masiano, 51100 Pistoia
(all'interno della sede del Consorzio Ortovivaisti Pistoiesi)
Kety: cell.329-5940067
Alberta: cell.335-5242534
www.pollicirosa.com