Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Le mie piante di agrumi sono state attaccate dalla cocciniglia cotonosa. Come posso rimediare?

Il 27/10/2016, Paola Salardi di Modena chiede:

Alcune piante (limone, mandarino, cedro fiorentino) sono state recentemente attaccate da cocciniglia cotonosa. Ho fatto un primo trattamento con Redlan, ma alcuni insetti sono ancora presenti. Come liberarle prima del ricovero? Devo ripetere il trattamento o cambiare prodotto? Devo trattare anche le piante sane per evitare il contagio? Grazie Paola

Il 28/10/2016, Stefano Bolognesi risponde:

Buongiorno,
Il trattamento con il Reldan 22 sarebbe stato meglio non farlo in quanto può eliminare la cocciniglia cotonosa dalle sue piante di agrumi semplicemente con l'utilizzo di una soluzione in 1:1 acqua/alcool denaturato spruzzato sulla parte interessata dalle cocciniglie e togliendo con un pennello quelle rimaste ancora attaccate. Dopo aver fatto questa operazione consiglio di fare un trattamento con olio bianco per proteggere ulteriormente la pianta e ritardare o fermare il ripetersi del problema.

Saluti

Stefano Bolognesi
Azienda Agricola La Brina

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Stefano Bolognesi Stefano Bolognesi

Dal 2007 titolare dell'azienda agricola La Brina di Vaglia a Firenze.

Stefano Bolognesi è il nostro esperto in materia di agrumi. Se volete saperne di più su come coltivare, curare e far crescere queste piante, leggete tutti gli articoli del sig. Bolognesi, titolare dell'azienda agricola La Brina di Vaglia a Firenze. 

Il curriculum formativo e professionale di Stefano Bolognesi è davvero ricco di esperienze. Nel 2008, dopo 15 anni di esperienze nel campo della manutenzione degli agrumi ornamentali per privati, ha iniziato a coltivare e vendere la raccolta delle varietà della sua collezione di agrumi. Nel 2009 ha ottenuto la specializzazione universitaria in "Cura dei giardini e dei parchi storici" presso la NY university a Firenze. 

Nel 2010 ha iniziato a collaborare alcune riviste del settore di giardinaggio per la stesura di articoli dedicati al mondo degli agrumi in vaso. Ha collaborato con testate di rilievo del mondo del giardinaggio “Vita in campagna” e “Ville e Giardini” per la scrittura dei manuali sulla coltivazione degli agrumi e per la redazione di articoli botanici sulla coltivazione degli agrumi. Ha scritto articoli sugli agrumi per "Nuove direzioni" e "In Camper"

Nel 2015 ha scritto la parte inerente agli agrumi in vaso di un libro edito da "L’informatore agrario" dal titolo "Coltivare bene su balconi e terrazzi". Ha proseguito la ricerca di varietà di agrumi inedite o rare, endemiche di zone d’Italia praticamente sconosciute. Ha iniziato la collaborazione con "CoopFi" per l’organizzazione di corsi sugli agrumi, alberi da frutto e gestione del giardino presso le sedi “CoopFi” in Toscana. Ha realizzato video tutorial per prodotti da giardinaggio.

Stefano Bolognesi
Az.Agr. La Brina
Via della chiesa, 254
50036 Vaglia - FI
Cell. 339 6028427