chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

La mia pianta di limone presenta un taglio in superficie: da cosa è stato provocato?

La mia pianta di limone presenta un taglio in superficie: da cosa è stato provocato?

Il 22/07/2016, Giacomo di Napoli chiede:

Salve, volevo un parere da voi esperti. Ieri è stato il mio compleanno e mi hanno regalato questa splendida pianta di limone in vaso (dalle foto non ho messo la chioma ecc ma è splendida ha 30 limoni e sta ancora fiorendo). Unica cosa ha questo taglio quantificabile in 2-4 cm di lunghezza 1 di larghezza e qualche millimetro di profondità. Proprio oggi me ne sono accorto. Quell'insettino vicino dovrebbe essere la cocciniglia ma l'ho già eliminato. Volevo sapere come mi devo comportare? Purtroppo non posso acquistare il verderame né altro prima di lunedì visto che sono con amici a festeggiare il compleanno e di domenica non troverò nessuno. Posso disinfettare magari con un poco di alcool quando torno? Applicare un bendaggio finchè non acquisto il verderame? Il mastice mi è stato sconsigliato in quanto potrebbe poi favorire i funghi... la pianta sta rischiando qualcosa? Grazie mille.

Il 23/07/2016, Stefano Bolognesi risponde:

Buongiorno Giacomo,

La ferita della sua pianta di limone é stata sicuramente provocata dalle movimentazioni di qualche settimana fa.

Si vede chiaramente che si sta già cicatrizzando in modo corretto. Le consiglio, tuttavia, di trattare con un fungicida, appena possibile, per scongiurare eventuali attacchi futuri.

Cordialmente

Stefano Bolognesi
Azienda Agricola La Brina

Ti è piaciuto e ti è stato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto. Aiuterai così il nostro portale a crescere!
Stampa la pagina Invia ad un amico
Stefano Bolognesi Stefano Bolognesi

Dal 2007 titolare dell'azienda agricola La Brina di Vaglia a Firenze.

Stefano Bolognesi è il nostro esperto in materia di agrumi. Se volete saperne di più su come coltivare, curare e far crescere queste piante, leggete tutti gli articoli del sig. Bolognesi, titolare dell'azienda agricola La Brina di Vaglia a Firenze. 

Il curriculum formativo e professionale di Stefano Bolognesi è davvero ricco di esperienze. Nel 2008, dopo 15 anni di esperienze nel campo della manutenzione degli agrumi ornamentali per privati, ha iniziato a coltivare e vendere la raccolta delle varietà della sua collezione di agrumi. Nel 2009 ha ottenuto la specializzazione universitaria in "Cura dei giardini e dei parchi storici" presso la NY university a Firenze. 

Nel 2010 ha iniziato a collaborare alcune riviste del settore di giardinaggio per la stesura di articoli dedicati al mondo degli agrumi in vaso. Ha collaborato con testate di rilievo del mondo del giardinaggio “Vita in campagna” e “Ville e Giardini” per la scrittura dei manuali sulla coltivazione degli agrumi e per la redazione di articoli botanici sulla coltivazione degli agrumi. Ha scritto articoli sugli agrumi per "Nuove direzioni" e "In Camper"

Nel 2015 ha scritto la parte inerente agli agrumi in vaso di un libro edito da "L’informatore agrario" dal titolo "Coltivare bene su balconi e terrazzi". Ha proseguito la ricerca di varietà di agrumi inedite o rare, endemiche di zone d’Italia praticamente sconosciute. Ha iniziato la collaborazione con "CoopFi" per l’organizzazione di corsi sugli agrumi, alberi da frutto e gestione del giardino presso le sedi “CoopFi” in Toscana. Ha realizzato video tutorial per prodotti da giardinaggio.

Stefano Bolognesi
Az.Agr. La Brina
Via della chiesa, 254
50036 Vaglia - FI
Cell. 339 6028427