Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Passiflora CAERULEA

Passiflora CAERULEA

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Caduco

Descrizione:

Passiflora Caerulea possiede un fogliame caduco verde lucido.

Originali fiori blu pallido, che possono raggiungere 10 cm di diametro, da giugno a settembre. I fusti volubili hanno viticci che si arrotolano facilmente sui supporti come reti, steccati, rampe della scala, ecc. Sui muri, è necessario sostenerle e fissarle con l’aiuto di un’intelaiatura o fil di ferro teso. Vigorosa e di crescita rapida, questa pianta teme le forti gelate.

Bisogna riservare un posto al riparo, ben soleggiato e, in inverno, proteggere bene la sua base. Sopporta la mezz’ombra. Il terreno deve essere permeabile, innaffiature frequenti sono necessarie durante il periodo della vegetazione.

Dei frutti arancio chiaro, simili a piccole uova, non commestibili, subentrano ai fiori.

Origine: Brasile, Argentina
Portamento: sempreverde fusti legnosi con viticci
Foglie: a 5 e 7 lobi
Fiori: bianchi corolla a strisce azzurro o viola
Epoca di fioritura: Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre
Frutti: ovoidali arancio-rossi
Terreno: fertile, ben drenato
Clima: temperato
Temperatura Minima: -15/-10 °C

Scopri i consigli dell'esperto sulla coltivazione della passiflora!

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico