Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Strelitzia REGINAE

Strelitzia REGINAE
Strelitzia REGINAE Strelitzia REGINAE dettaglio

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Persistente

Descrizione:

Strelitzia Reginae è una pianta mediterranea che produce uno dei fiori più belli, oggetto di una cultura intensiva in serra, per fiori recisi.

Forma dei ciuffi compatti con vegetazione eretta, foglie e fiori sono portati da steli solidi ben rigidi. Presenta un fogliame persistente verde azzurrino, con forti nervature, che ricorda quello del banano (Musa).

L'arbusto raggiunge un'altezza ed un diametro che vanno da 1,20 a 1,50 m. 

Sopra il fogliame e portati da steli dritti, i fiori, dai colori appariscenti arancio luminoso e viola, emergono da brattee verdi sfumate di porpora. La fioritura dura da Dicembre a Giugno, in ricrescita continua.

Adatta a terreni fertili, freschi e ben drenati, predilige l'esposizione soleggiata o semiombreggiata. Sopporta temperature negative fino a -2°C.

Strelitzia Reginae è ideale da piantare in gruppo o macchie su prato, davanti un muro o una siepe. Tenuta in vaso è eccezionale.  

Origine: Sud Africa
Portamento: perenne cespitosa
Foglie: a lungo stelo azzurro-verde
Fiori: azzurri e arancio a becco
Terreno: fertile, ben drenato
Clima: mite
Temperatura Minima: 12 °C
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico