chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Strelitzia NICOLAÏ

Strelitzia NICOLAÏ
Strelitzia NICOLAÏ Strelitzia NICOLAÏ dettaglio

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Persistente

Descrizione:

Strelitzia Nicolaï è una pianta mediterranea riservata alle regioni più calde, a grande vegetazione, meno decorativa e spettacolare della 'Reginae'.

Ha una forma eretta con lunghi steli rigidi e un fogliame verde intenso persistente, che ricorda quello di certe palme e banani (Musa). Le foglie possono raggiungere 2 m. di lunghezza su 0,60 m. di larghezza e sono portate da un lungo picciolo solido frastagliato sui bordi.

L'arbusto presenta una fioritura poco abbondante che dura da Dicembre a Giugno, con grandi fiori raggruppati in infiorescenze in numero di 3 o 5, questi fiori blu e bianchi escono da brattee viola intenso.

Per mantenere un buon sviluppo non deve avere temperature inferiori a +7°/+8°C. È adatta per terreni fertili ben drenati e predilige l'esposizione soleggiata, protetta dal vento.

Strelitzia Nicolaï è ideale da piantare isolato, in associazione con palme e altre piante dall'aspetto esotico.

Origine: Sud Africa
Portamento: perenne a fusto rigido
Foglie: lunghe 1,5 m con lungo picciolo
Fiori: bianchi o azzurri chiaro a becco
Terreno: fertile, ben drenato
Clima: mite
Temperatura Minima: 12 °C
Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico