chiudi X
chiudi X
Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Portale del Verde
 
 

Ginkgo BILOBA

Ginkgo BILOBA in estate

Copyright immagini by ©Nova-Photo-Graphik.
Vietata la riproduzione.

Legenda Icone

Fogliame Persistente Fogliame Persistente
Fogliame Caduco Fogliame Caduco
Fogliame Semi persistente Fogliame Semi persistente
Esposizione soleggiata Esposizione soleggiata
Esposizione a mezz'ombra Esposizione a mezz'ombra
Esposizione in ombra Esposizione in ombra
Adatto ai climi miti Adatto ai climi miti
Sensibile al freddo Sensibile al freddo
Pianta poco diffusa Pianta poco diffusa
Varietà brevettata Varietà brevettata
Fogliame Caduco

Descrizione:

Ginkgo Biloba è l'unico rappresentante attuale di un gruppo di piante fossili del Giurassico (150 milioni di anni) e si avvicina alle conifere per certi criteri botanici, ma ne è diverso per il suo aspetto esterno.

Le sue foglie caduche a forma di ventaglio prendono un bel colore giallo oro in autunno.

A crescita lenta, la sua altezza va dai 18 ai 20 m. (2 a 2,50 m. a 10 anni), mentre il diametro va dai 5 ai 6 m.

Ginkgo Biloba è rustico e senza esigenza, adatto per grandi giardini e parchi.

Origine: Cina
Portamento: albero grande rustico
Foglie: a ventaglio gialle chiaro in autunno
Fiori: insignificanti
Frutti: i semi nei frutti sono commestibili
Terreno: profondo
Clima: temperato
Temperatura Minima: -30 °C

Pianta Ginkgo Biloba - Consigli sulla coltivazione

Condividi
Stampa la pagina Invia ad un amico